Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
appah

Vendere su eBay, è veramente così difficile?

Risposte migliori

appah

Ieri mi sono deciso a mettere in vendita qualche moneta su eBay. Dopo aver letto i vari termini e condizioni, ho messo in vendita il mio primo oggetto, e ho ricevuto l'email automatica di conferma del buon esito dell'operazione. A quel punto ho provato a cercare il mio oggetto per vedere come appariva, e con un po' di sorpresa non l'ho trovato. Ho aspettato un po', ancora niente, aspettato ancora un po', ancora niente. Stamattina ancora niente, e allora ho contattato il servizio clienti eBay per capire quale fosse il problema, e mi hanno detto che possono volerci fino a 24 ore prima che l'oggetto sia effettivamente visibile ai potenziali acquirenti. La cosa non mi ha convinto molto, perché da acquirente ho visto molti oggetti appena messi in vendita (ad esempio oggetti in formula "Compralo subito" con un tempo rimanente di 29 giorni e 23 ore, che vuol dire che sono stati appena inseriti).

Ora le 24 ore sono abbondatemente passate, ma del mio oggetto ancora nessuna traccia. Vi è mai capitata una cosa del genere?

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Rocco68

Ciao @appah.......vorrei anche io mettere in vendita I miei doppi napoletani.....ma ancora non ho deciso.

Non saprei risponderti, aspettiamo I commenti di chi ha avuto gia' esperienza, 

Saluti, Rocco.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

dareios it

E' molto probabile che essendo il tuo primo oggetto messo in vendita da te, il team ebay controlli l'inserzione per vedere se è tutto in regola. Questa operazione ha bisogno di un po di tempo, visto la mole di inserzioni che vengono messe sul sito. Vedrai che successivamente, una volta che sarai stato "monitorato", non avrai più di questi problemi.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

appah

Speriamo... il primo oggetto è stato pubblicato dopo circa 28 ore, il secondo dopo 23, vedremo per gli altri

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

enricociferri

Aspetta e poi lo troverai... direi che stanno molto attenti che le pubblicazioni di vendita siano "attendibili"...

ebay ha rappresentato una bella piattaforma di lancio alcuni anni fa per molti collezionisti.

Direi che ora ha perso moltissimo 

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

enricociferri

colpa soprattutto dei falsi che l'hanno invaso e che non venivano mai controllati.... intesi sia come venditori imbroglioni che monete false

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

b8b8

Buongiorno,

dopo qualche anno  di esperienza sul sito , le mie conclusioni sono le seguenti:

Si compra bene 

si vende maluccio

Oltre ai falsi (bisognerebbe documentarsi prima di procedere ad un acquisto) , il problema lo riscontro sui falsi offerenti, vero tallone d' Achille del sito di aste.

 

Modificato da b8b8

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Gallienus
18 ore fa, b8b8 dice:

il problema lo riscontro sui falsi offerenti, vero tallone d' Achille del sito di aste.

Vero.

E' un'abitudine che si sta diffondendo come la peste. Ho già rimosso diversi venditori professionali dai miei potenziali luoghi d'acquisto per questo preciso motivo.

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

enricociferri

Devo dire non solo su ebay... :aggressive:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

appah

Ma per "falsi offerenti" intendete venditori che spediscono merce diversa da quello che pubblicizzano (o non spediscono affatto) oppure acquirenti che fanno offerte ma poi non pagano?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Asclepia
13 minuti fa, appah dice:

Ma per "falsi offerenti" intendete venditori che spediscono merce diversa da quello che pubblicizzano (o non spediscono affatto) oppure acquirenti che fanno offerte ma poi non pagano?

Buona sera a tutti....mi intrometto :)

falsi offerenti...cioè gente/compari che offrono sui lotti messi all'asta per alzarne il prezzo in accordo con lo stesso venditore; pero' stabilire quando accade non è semplice...l'unico modo è mettersi in testa un prezzo massimo a cui si intende arrivare e offrire poco prima del termine dell'asta, ovviamente se il prezzo non ha già superato il nostro limite max. Anche se poi qualche follia capita di farla!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

cristianaprilia
22 minuti fa, appah dice:

Ma per "falsi offerenti" intendete venditori che spediscono merce diversa da quello che pubblicizzano (o non spediscono affatto) oppure acquirenti che fanno offerte ma poi non pagano?

vuol dire venditori che si autorilanciano offerte con account fasulli appositamente creati per far si che le "vere" offerte siano più alte. A volte è facile individuarli, basti vedere che un account ha pochi feedback e fa offerte solo per quel venditore.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Gallienus
32 minuti fa, Asclepia dice:

Buona sera a tutti....mi intrometto :)

falsi offerenti...cioè gente/compari che offrono sui lotti messi all'asta per alzarne il prezzo in accordo con lo stesso venditore; pero' stabilire quando accade non è semplice...l'unico modo è mettersi in testa un prezzo massimo a cui si intende arrivare e offrire poco prima del termine dell'asta, ovviamente se il prezzo non ha già superato il nostro limite max. Anche se poi qualche follia capita di farla!

Sì va bene, ma a me girano le scatole pagare una moneta all'asta più di quanto dovrei perché il venditore si autorilancia, anche se io sarei potenzialmente disposto a raggiungere tale cifra. Si chiama turbativa d'asta, non è che sia un capriccio.

Vi faccio un esempio che mi è capitato di recente. Ho trovato una moneta, assai rara, anche se non molto seguita dai collezionisti: una/due comparse l'anno sul mercato mondiale, per intenderci. Non dico di che moneta si tratti per non svelare il fetentone di commerciante, anche se un po' di gogna pubblica non gli farebbe male. Fisso un prezzo massimo di 230 euro: la moneta resta a 125 per tutta l'asta finché a 1 secondo dalla fine schizza a 231.

Il giorno dopo il venditore mi scrive e mi dice che il vincitore (account palesemente fasullo) si è tirato indietro e mi offre la moneta a 230.

Ora: vero che io sarei stato disposto ad arrivare fino a 230 come TETTO MASSIMO, ma il mercato aveva decretato come "prezzo" della mia moneta 125. E' il meccanismo dell'asta che lo dice, se al venditore non sta bene basta usare il sistema del "compralo subito" e il problema è risolto.

Un'indagine sulle aggiudicazioni mi ha mostrato come il sistema sia ormai abitudine per MOLTI venditori, soprattutto di una determinata area geografica, che si rilanciano tutti tra loro (tra l'altro parliamo di persone con centinaia o migliaia di feedback, che così non sono neanche facilmente "sgamabili" come gli account tarocchi da 0 feedback).

Ho rinunciato alla moneta e cancellato il venditore dalla mia lista preferiti.

 

  • Mi piace 5

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Asclepia
5 minuti fa, Gallienus dice:

Sì va bene, ma a me girano le scatole pagare una moneta all'asta più di quanto dovrei perché il venditore si autorilancia, anche se io sarei potenzialmente disposto a raggiungere tale cifra. Si chiama turbativa d'asta, non è che sia un capriccio.

Vi faccio un esempio che mi è capitato di recente. Ho trovato una moneta, assai rara, anche se non molto seguita dai collezionisti: una/due comparse l'anno sul mercato mondiale, per intenderci. Non dico di che moneta si tratti per non svelare il fetentone di commerciante, anche se un po' di gogna pubblica non gli farebbe male. Fisso un prezzo massimo di 230 euro: la moneta resta a 125 per tutta l'asta finché a 1 secondo dalla fine schizza a 231.

Il giorno dopo il venditore mi scrive e mi dice che il vincitore (account palesemente fasullo) si è tirato indietro e mi offre la moneta a 230.

Ora: vero che io sarei stato disposto ad arrivare fino a 230 come TETTO MASSIMO, ma il mercato aveva decretato come "prezzo" della mia moneta 125. E' il meccanismo dell'asta che lo dice, se al venditore non sta bene basta usare il sistema del "compralo subito" e il problema è risolto.

Un'indagine sulle aggiudicazioni mi ha mostrato come il sistema sia ormai abitudine per MOLTI venditori, soprattutto di una determinata area geografica, che si rilanciano tutti tra loro (tra l'altro parliamo di persone con centinaia o migliaia di feedback, che così non sono neanche facilmente "sgamabili" come gli account tarocchi da 0 feedback).

Ho rinunciato alla moneta e cancellato il venditore dalla mia lista preferiti.

 

Chiaro che girano gli zebedei:angry: se uno prova a farti fesso!!! Però come fai a dimostrare con assoluta certezza che ti stanno truffando? Lo puoi supporre, è quasi palese ma se fosse dimostrabile al 100% ebay sarebbe la prima ad agire...

Oltre al tetto max (che è una regoletta utile per ogni asta), l'altra soluzione è non comprare da chi ti sembra un venditore-truffaldino e come scrivi tu,cancellarlo dai preferiti ma poi è importante segnalare il tutto a ebay.

In ogni caso però io non credo che sempre, quando all'ultimo secondo vediamo l'offerta schizzare alle stelle, ci sia un inciucio o un venditore truffaldino, non si può pensare di fare solo mega affaroni o affari spesso si prendono monete al giusto prezzo!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Gallienus
30 minuti fa, Asclepia dice:

Chiaro che girano gli zebedei:angry: se uno prova a farti fesso!!! Però come fai a dimostrare con assoluta certezza che ti stanno truffando? Lo puoi supporre, è quasi palese ma se fosse dimostrabile al 100% ebay sarebbe la prima ad agire...

Oltre al tetto max (che è una regoletta utile per ogni asta), l'altra soluzione è non comprare da chi ti sembra un venditore-truffaldino e come scrivi tu,cancellarlo dai preferiti ma poi è importante segnalare il tutto a ebay.

In ogni caso però io non credo che sempre, quando all'ultimo secondo vediamo l'offerta schizzare alle stelle, ci sia un inciucio o un venditore truffaldino, non si può pensare di fare solo mega affaroni o affari spesso si prendono monete al giusto prezzo!

Non ho mica detto che lo sniper sia truffaldino, ci mancherebbe!

Io non lo uso perché sono un preistorico, ma quasi tutti i miei conoscenti lo utilizzano.

Cerco di essere ancora più chiaro, dopodiché più che fare i nomi non so che dire per farmi capire :D

Il venditore "A" mette all'asta ogni settimana un tot di monete. Navigando nello storico di ebay ho potuto osservare lo storico di circa 300 monete vendute da A.

Tutte queste monete recavano offerte da parte di B, C e D (non sono visibili i nomi ma i feedback, quindi non sappiamo chi siano B, C e D ma sappiamo che uno di loro tre ha offerto su tutte le monete di A). Non sempre B, C e D si sono aggiudicati le monete di A: evidentemente in tali casi l'asta ha superato quella che era per A la "soglia soddisfacente" per vendere. La cosa interessante (e determinante) è che quando B, C o D si sono aggiudicati la moneta di A, in molti casi la stessa moneta ricompariva in vendita da parte di A poche settimane dopo. Come mai? Semplice: quando B, C o D si aggiudicano la moneta, A annulla l'acquisto e propone la moneta al secondo miglior offerente. Se questo accetta bene, se invece fa come ho fatto io la moneta ritorna in vendita dopo qualche tempo.

Dulcis in fundo, smanettando un po' ho anche scoperto chi fossero B, C e D: altri "professionisti", guarda caso della stessa zona di A, che utilizzavano lo stesso sistema.

Non è questione di essere complottisti, è solo questione di non essere polli. Faccio l'insegnante, quei pochi soldi che posso investire in monete cerco di non farmeli fregare.

 

 

 

  • Mi piace 5

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Asclepia
13 ore fa, Gallienus dice:

Non ho mica detto che lo sniper sia truffaldino, ci mancherebbe!

Io non lo uso perché sono un preistorico, ma quasi tutti i miei conoscenti lo utilizzano.

Cerco di essere ancora più chiaro, dopodiché più che fare i nomi non so che dire per farmi capire :D

Il venditore "A" mette all'asta ogni settimana un tot di monete. Navigando nello storico di ebay ho potuto osservare lo storico di circa 300 monete vendute da A.

Tutte queste monete recavano offerte da parte di B, C e D (non sono visibili i nomi ma i feedback, quindi non sappiamo chi siano B, C e D ma sappiamo che uno di loro tre ha offerto su tutte le monete di A). Non sempre B, C e D si sono aggiudicati le monete di A: evidentemente in tali casi l'asta ha superato quella che era per A la "soglia soddisfacente" per vendere. La cosa interessante (e determinante) è che quando B, C o D si sono aggiudicati la moneta di A, in molti casi la stessa moneta ricompariva in vendita da parte di A poche settimane dopo. Come mai? Semplice: quando B, C o D si aggiudicano la moneta, A annulla l'acquisto e propone la moneta al secondo miglior offerente. Se questo accetta bene, se invece fa come ho fatto io la moneta ritorna in vendita dopo qualche tempo.

Dulcis in fundo, smanettando un po' ho anche scoperto chi fossero B, C e D: altri "professionisti", guarda caso della stessa zona di A, che utilizzavano lo stesso sistema.

Non è questione di essere complottisti, è solo questione di non essere polli. Faccio l'insegnante, quei pochi soldi che posso investire in monete cerco di non farmeli fregare.

 

 

 

E' palese che le monete "a volte ritornano" ed è evidente anche il sistema che c'è dietro...anche la settimana scorsa, per fare un esempio su tanti, c'era un 4 tornesi che era stato battuto un mese prima e poi rieccolo di nuovo in asta senza riserva e di nuovo dato per venduto....

Mo vediamo se ritorna! O se il prezzo ha soddisfatto il venditore:D!!!

Tu dici: è una questione di principio, non mi va di farmi pigliare per il naso da venditori che credono di intortarmi e scatta anche un po' di orgoglio; ma in realtà nessuno ti deruba, a conti fatti questi usano a proprio vantaggio sicuramente sistemi fastidiosi/illegali per guadagnare (invece di inserire un prezzo di riserva inseriscono un'offerta massima e rilanciano!) ma se uno è conscio di ciò fa un ragionamento e valuta la moneta per quello che è, magari splendida,rara e comunque ad un buon prezzo e la prende secondo me...altrimenti rischia di rivedere la stessa passare in qualche asta nota dopo 2/3 anni a chissà che cifra...per la cronaca non nuoto nell'oro nemmeno io e so' per esperienza diretta quanto prende un insegnante!!!

p.s. tu scrivi "investire in monete"...magari intendi genericamente, però se uno colleziona qualche follia la fa e non guarda in faccia il venditore o se la moneta ritorna...ma solo che sia di suo gusto e di lecita provenienza. Ma è solo un parere...con questo non voglio assolutamente difendere i venditori "ambigui"... sto solo ragionando e ripeto sono da condannare le modalità con cui vendono ma non i prezzi che tentano di realizzare e per questo motivo ci sarà sempre gente che acquisterà da loro, finché i prezzi finali saranno equi!!

Anche boicottandoli non credo si ottenga qualcosa, realisticamente scrivendo, le monete da qualche parte risalteranno fuori e non saranno quasi mai svendute...ripeto l'unico che può  intervenire e ebay....ma anche lì cosa otterremmo che la moneta X invece di partire da zero e andare a 200...parte da 200 e resta a 200...gli oggetti hanno un valore ed è raro fare affaroni! Ma forse con passaggi più chiari uno compra più volentieri non so? Sempre cordialmente:).

Quale soluzione altrimenti secondo voi?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Afranio_Burro

Secondo me, se le cose sono così palesi, i nomi andrebbero fatti...

  • Mi piace 2

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

enricociferri

ebay ha vissuto e vive sull'ipocrisia di essere un'asta libera quando non lo è mai stata. I puristi saranno sempre delusi e temo che ve ne siano veramente pochi. nel settore delle monete ha vissuto un periodo d'oro circa 10 aa fa... c'era una certa partecipazione, giravano monete di tutti i tipi ed esistevano dei forum di persone competenti. poi pian piano tutto si è esaurito. la colpa del suo esaurimento sono stati i falsi rilanci e i venditori di falsi. catawiki ora cerca di ereditare quanto ha lasciato di vuoto ebay, lì hanno corretto il tiro; le monete vengono certificate alla fonte da alcuni esperti. un passo in avanti... tuttavia i falsi rilanci esistono anche li. te ne accorgi quando la moneta ritorna in vendita dallo stesso venditore. la soluzione potrebbe essere quella di non fare un'asta ma di proporre una trattativa da un prezzo "base", questo potrebbe rivoluzionare il mercato.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

komodo

Ritornando ai post principali  devo dire che non ho mai aspettato più di qualche minuto per vedere la mia inserzione di vendita attiva su Eb Italia mentre sull'estero magari qualche ora. Non sono un gran venditore, solo medaglie per me non interessanti prese come lotti con dentro solo una interessante. Credo comunque che dipenda da cosa si vende: se vendi monete antiche, anche comuni ma Greche, Romane etc forse vanno più cautamente, ma, ripeto, è solo una mia impressione. Comunque se sai cosa comprare è veramente un canale valido ( non me ne vogliano le Case D'asta ma anche loro cercano di acquistare qui e poi magari ritrovi l'oggetto nelle successive aste)

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

appah

Le ultime monete che ho messo in vendita sono state pubblicate 13 ore dopo. Da quello che ho capito c'è effettivamente un monitoraggio delle inserzioni dei nuovi venditori, poi dopo qualche tempo e qualche vendita portata a termine senza problemi il controllo si allenta e le inserzioni vengono pubblicate più velocemente. Mi sembra un sistema corretto in fondo...

In merito alla questione dei falsi offerenti, condivido il pensiero di chi scrive che l'acquirente dovrebbe porsi un tetto massimo di spesa e non lamentarsi troppo se il lotto di interesse fa esattamente quella cifra, del resto anche nelle aste battute si verificano a volte dinamiche simili e similmente poco trasparenti. E se c'è qualcuno che può fare qualcosa per cambiare questo meccanismo vizioso è eBay, che per esempio potrebbe tracciare gli indirizzi IP da cui le offerte vengono fatte.

Per quanto mi riguarda non intendo fare giochetti sui miei lotto utilizzando account multipli, ma nemmeno rischiare di svendere le miei monete, per questo le metto in vendita come "compralo subito" con l'opzione di proposta d'acquisto, mi sembra il modo più onesto di procedere. Anche se poi, su un prezzo "compralo subito" di 100 ti vedi arrivare offerte da 5, ma questo è un altro discorso...

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

principesax

diciamo che per il venditore non e' molto conveniente se quello che si vuole vendere ha un valore esiguo quai tutto il prezzo che l'acquirente e' disposto a spendere e' mangiato dalle spese di spedizione

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

appah

Infatti in quei casi conviene raggruppare gli oggetti in lotti multipli se si vogliono avere chances di vendere

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

resinaro66

Buon giorno scusate la mia intrusione vorrei chiedere qualche consiglio a voi di come procedere visto che ho molti doppioni del regno e della Repubblica oltre a doppioni stranieri come potrei venderli o scambiarli spero in una vostra risposta grazie.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

uzifox
Il 11/6/2017 at 14:56, resinaro66 dice:

Buon giorno scusate la mia intrusione vorrei chiedere qualche consiglio a voi di come procedere visto che ho molti doppioni del regno e della Repubblica oltre a doppioni stranieri come potrei venderli o scambiarli spero in una vostra risposta grazie.

Se vuoi scambiarli hai a disposizione la sezione "Scambi" del forum.

Basta che fai un elenco con magari anche qualche foto e apri apposita discussione.

La sezione è la seguente, così puoi vedere pure come solitamente vengono fatte le liste e come si procede con gli scambi.

ATTENZIONE: non sono ammessi annunci di vendita-

https://www.lamoneta.it/forum/23-scambi/

Saluti

Simone - Curatore sezione "Scambi" - Lamoneta.it

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora


Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×