Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
deas

Denaro di Settimio Severo FORTR DEVC

Risposte migliori

deas
Supporter

Salve a tutti, qualche considerazione su questo denaro di Settimio Severo.

Diametro mm.12 - peso gr.4,10 - RIC 449

Al rovescio leggo "FORTR  DEVC" con la V appena leggibile ( a prima vista mi era sembrata una C ).

Riscontro su Wildwins la foto di una moneta molto simile (sembra quasi stesso conio).

Si riscontrano altri esemplari con la stessa anomalia o si tratta di un normale difetto di conio ?

Quale potrebbe essere il valore attuale di mercato ?

Grazie.  

denaro di Settimio Severo.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Legio II Italica

Ciao , esatto , il tuo denario corrisponde al RIC449 , emesso dalla zecca di Laodicea in Siria (FORT RDEVC) in Latino FORTUNA REDUX o REDUCI .

Il difetto (?) di conio e' nell' avere invertito la D con la E , ha anche un discreto valore per essere un comune denario di Severo , intorno ai 130/150 euro .  

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Caiogregorio

diametro 12 mm  peso gr 4,10 ... sei sicuro ?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

deas
Supporter

Nooo....scusa....mi sono sbagliato...diametro che va dai 17 nel tratto più stretto ai 18 mm.  :)

Il peso invece è esatto: gr.4,10

Grazie per le risposte.

 

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Caiogregorio

secondo me è troppo pesante per un denario. Prova a ripesarla.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

fabietto83

Si il retro non ispira fiducia,lettere strane,la F poi na roba grande,comunque ci sono delle bolle in positivo davanti la lettera R e sopra la lettera C,poi quel peso in quel particolare periodo e' abbastanza inconsueto

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ImmensaF

Io non so dare giudizi in merito all'autenticità ma se guardate su Wildwinds la moneta presente per il ric 449 sembra avere lo stesso conio del rovescio ( del dritto non saprei dire)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

FlaviusDomitianus

Personalmente non so nulla della monetazione di Settimio Severo, ma mi sono ricordato che sul F.A.C. c'è un collezionista svizzero specializzato proprio nei suoi denari.

C'è abbondanza di esemplari con la medesima legenda al rovescio (spero che il link funzioni correttamente): link

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

fabietto83

Sto facendo una piccola ricerca,questa tipologia di moneta veniva battuta in Siria,e ho trovato un piccolo paragrafo dove è spiegato che ci può essere l'errore sul retro della leggenda.

Commentaires : Le type Fortuna ne fut employé à l'atelier de Rome qu'à partir de 196. Sur les monnaies romaines, la Fortune est représentée assise. Pour Emèse, ce type de revers existe avec de nombreuses variantes de légendes dont de nombreuses légendes fautives (FORT RDEVC, FORETVN REDVC...), qui suggèrent que les graveurs syriens étaient, contrairement à ce que l’on pourrait croire, peu latinisés. La forme au datif semble beaucoup plus rare.

Ora lo stile essendo di zecca orientale potrebbe trarre in inganno,a me le lettere cicciotte cosi ancora non piacciono...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

TheWhiteFly

A confronto la moneta @deas e quella pubblicata su Wildwinds.

593ed40d07deb_settimiosevero.thumb.jpg.b29fc0939b235ea1bd7b37f03ef93618.jpg

Temo trattasi di un falso o di 2 monete dello stesso conio e con battitura IDENTICA sul retro. :-(

Voi che ne dite?  A me puzza come il cassonetto del ristorante di pesce in pieno sole d'agosto! (se non l'avete mai provato.. evitare, è meglio! :-D)

Ciao!

TWF

  • Mi piace 2

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×