Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
417sonia

Meteore numismatiche veneziane

Risposte migliori

chievolan
2 ore fa, fabry61 dice:

Infatti chi collezionava Venezia erano in 3 Lazari Papadopoli e....

:):D:lol::rofl:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

417sonia
Supporter
Il 26/7/2017 at 09:27, fabry61 dice:

I 2 soldi con la Santa Giustina, ci permettono di valutare bene la continua svalutazione. Tra il  Foscari ( 1450 circa) ed il suo mezzo grosso ed il Cicogna (fine 1500) con i 2 soldi, i 150 anni si ha un deprezzamento di oltre il 30% passando da grammi 0,75 a 0,45 con in mezzo i 2 soldi da 0,54 emessi da Gritti a Da Ponte.

Ciao!

e meno male che il titolo dell'argento è uguale ...

luciano

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

417sonia
Supporter
20 ore fa, fabry61 dice:

Infatti chi collezionava Venezia erano in 3 Lazari Papadopoli e....

Già .... forse il terzo era Panciera di Zoppola :pardon:

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

fabry61

od il Conte di San Quistino

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

gigetto13

Quintino, si certo... uno dei primi che hanno scritto per Venezia. Oggi in alcuni passi fa sorridere.. Ma è stato un pioniere, un Padre fondatore per Venezia.

Aggiungiamo anche il Cigoi, dai. Nella sua metà vita "legale" è stato un grande collezionista pure lui.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

fabry61

Ma non penserete che le meteore siano finite qui.

Può sembrare strano perchè se ne vedono tante.....ma è stata emessa da un solo doge. Parliamo quindi ???????......delle 4 carzie per Cipro a nome di Sua eccellenza Pietro Loredan.

Purtroppo a causa della perdita di Cipro non fu dato seguito a questa coniazione che rispondeva alli bisogni de la zente dell'isola nostra.

A questa moneta fa seguito un altra meteora, pure qui molto conosciuta. 

L'unico bisante mai emesso da Venezia....e quindi parliamo di che???

$_57.JPG

Eheheheheh

Modificato da fabry61
  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

gigetto13
12 ore fa, fabry61 dice:

Ma non penserete che le meteore siano finite qui.

Può sembrare strano perchè se ne vedono tante.....ma è stata emessa da un solo doge. Parliamo quindi ???????......delle 4 carzie per Cipro a nome di Sua eccellenza Pietro Loredan.

 

Purtroppo a causa della perdita di Cipro non fu dato seguito a questa coniazione che rispondeva alli bisogni de la zente dell'isola nostra.

A questa moneta fa seguito un altra meteora, pure qui molto conosciuta. 

L'unico bisante mai emesso da Venezia....e quindi parliamo di che???

$_57.JPG

Eheheheheh

eh, si spara sulla croce rossa! :D 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

fabry61

in asta baia gr 5,5

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

417sonia
Supporter

Buona serata

Riprendiamo il nostro excursus sulle meteore veneziane.

 

Nei mesi scorsi abbiamo parlato del "Grossone" (pari a 8 soldi) emesso sotto il dogato del doge Francesco Foscari e ritengo giusto includere la contestuale emissione del "Mezzo Grosso".

Anche questa moneta, come la precedente, fu coniata perché venisse inviata nei nuovi territori acquisiti dalla Serenissima, in particolare nel bresciano e nel bergamasco, dove circolavano monete false e forestiere, ma anche per il pagamento delle truppe al soldo di Venezia.

Come si è già avuto modo di scrivere in discussioni precedenti circa le emissioni di monete nuove sotto il dogato del Foscari, va ricordato che, se è vero che queste andavano incontro alle necessità locali e al pagamento delle truppe, rispondevano soprattutto alla necessità di rimpinguare le casse dello Stato; emettere moneta significava guadagnare e lucrare tra le spese del materiale e le spese della manodopera e il valore che lo Stato gli attribuiva.

E' indubbio che il bresciano ed il bergamasco erano aree molto contese; c'era tanta popolazione dedita all'agricoltura e all'allevamento, c'erano miniere di ferro da sfruttare e quindi materiale da trasformare in attrezzi ed anche armi.

Tanta popolazione significava anche maggior forza lavoro e consumi e conseguentemente la necessità di dover coniare più moneta, guadagnandoci dalla sua emissione.

Ma come guadagnarci?

Lo rileviamo dai seguenti dati, correlandoli al Soldo che era la moneta di riferimento:

Soldo gr. 0,45 - titolo 0,949

Mezzo grosso = 2 soldi gr. 0,77 - titolo 0,949

Dal raffronto emerge che la moneta, rispetto al soldo e tenuto conto che il titolo dell'argento contenuto è il medesimo, è "calante" di peso rispetto al multiplo di Soldo che rappresenta; infatti il Mezzo grosso avrebbe dovuto pesare gr. 0,90.

saluti

luciano

DIRITTO = ° FRA ° FOSCARI ° DVX, il doge stante a sinistra col vessillo

ROVESCIO = ° S ° MARC'  VENETI °, busto frontale di S. Marco

peso gr. 0,77 - diametro - mm. 19

[cat]W6-67858[/cat] MezzoGrosso2Soldi__67858.jpg

[cat]W6-67858[/cat] MezzoGrosso2Soldi__67859.jpg

(cliccare sulle foto per ingrandirle)

Modificato da 417sonia

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

gigetto13

Interessante questa sui grossoni, mezzi grossi etc., Luciano. Non ci avevo mai pensato, ma d'altra parte sei tu la fonte primaria di informazioni sul tuo doge preferito! tutto fa brodo tra di noi ;) 

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ciosky68
Supporter

Devo farvi i miei complimenti, non giro molto su questa sezione è dico che mi son perso molto.

Adoro quelle parti in Venexian (spero di averci preso) prese dai documenti.

Vi leggero' ancora per comprendere meglio quanto sia stata grande Venezia.

Roberto

 

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

417sonia
Supporter

Ciao!

Onorati .... ci fa molto piacere; trovare un collezionista di tutt'altra monetazione, che si appassiona nella lettura di argomenti così specifici e che esulano dai suoi interessi, è un valore aggiunto. :good:

E' come fare bingo!

saluti

luciano

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

fabry61

Caro Luciano bisogna ridefinire la questione. Giustamente il mezzo grosso come dici tu è coniato per le province appena acquisite dove si deve contrastare la monetazione di Milano che è più povere d'argento ed essendo moneta cattiva incentiva il popolo ad usarla facendo sì che la buona moneta veneziana venga fusa per lucro.

Non ti dico a che articolo mi riferisco. ahahahha

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

417sonia
Supporter
1 ora fa, fabry61 dice:

Caro Luciano bisogna ridefinire la questione. Giustamente il mezzo grosso come dici tu è coniato per le province appena acquisite dove si deve contrastare la monetazione di Milano che è più povere d'argento ed essendo moneta cattiva incentiva il popolo ad usarla facendo sì che la buona moneta veneziana venga fusa per lucro.

Non ti dico a che articolo mi riferisco. ahahahha

Già .... ma credo che il problema al quale ti riferisci, non sia del primo momento (guadagno della zecca all'atto dell'emissione), ma sia un secondo step; quando la moneta, immessa nel mercato, deve fare i conti con le monete preesistenti nel bresciano e bergamasco e soprattutto - in questo caso - alla "inondazione", messa in opera dal ducato di Milano, di monete milanesi cative e doloroxe ;) perché di infimo contenuto d'argento, ma correnti alla pari col nostro.

Questa è però un'altra storia .... della quale si parlerà più avanti.

luciano

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×