Benvenuto su Lamoneta.it - Numismatica, monete, collezionismo

Benvenuti su laMoneta.it, il più grande network di numismatica e storia
Registrandoti ora avrai accesso a tutte le funzionalità della piattaforma. Potrai creare discussioni, rispondere, premiare gli utenti che preferisci, utilizzare il sistema di messaggistica privata, inviare messaggi di stato, configurare il tuo profilo... Se già sei un utente registrato, Entra - altrimenti Registrati oggi stesso!

Accedi per seguire questo  
Follower 0
aemilianus253

Sito di consulenza numismatica www.monetetop.it

Girando in rete, ho trovato questo nuovo (?) sito di consulenza numismatica su monete da investimento: www.monetetop.it

Per me, che sono assolutamente digiuno in materia, è stata una visita interessante. Date uno sguardo anche voi. 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Dal sito citato, a proposito dei 20 dollari d'oro Saint-Gaudens (le sottolineature sono loro):

"La moneta che fu incisa nel 1907 da Augustus Saint – Gaudens, capo incisore della zecca americana, viene considerata forse come la moneta più bella fra quelle cosiddette  “di borsa”. La moneta si presenta “al diritto” con  un aquila che in volo si libra sopra il sole nascente;  “al rovescio” invece troviamo  una raffigurazione della “Libertà” che con la mano destra sorregge una fiaccola e con la sinistra avanza sostenendo un ramoscello di ulivo."

Non vorrei apparire pignolo, ma in queste poche righe ci sono due errori macroscopici per chi si intenda, almeno un poco, di monetazione americana.

Per cominciare, si fa confusione tra le due facce della moneta. Se è vero che nella tradizione europea è considerato "dritto" il lato in cui compare l'autorità emittente (in questo caso, il lato con l'aquila, dove appare la scritta UNITED STATES OF AMERICA) è ancora più vero che nelle monete degli Stati Uniti, da sempre, si considera "dritto" il lato in cui è raffigurata Lady Liberty (o i Presidenti, o altri personaggi).

Ancora più clamoroso quanto scritto nella prima riga, dove Augustus Saint-Gaudens viene etichettato come capo incisore della zecca americana :rofl: incarico che non ha MAI ricoperto, non essendo mai stato alle dipendenze della Zecca. Saint-Gaudens era uno scultore, il più importante dell'America a cavallo tra XIX e XX secolo, ha disegnato la moneta e preparato i modelli, ma i conii sono stati poi preparati e incisi da Charles Barber, il VERO incisore-capo, e dal suo staff.

Errori (evitabili) a parte, sono certo che la loro perizia nel fare perizie :D sarà senz'altro migliore della loro conoscenza della storia, formulo dunque i migliori auguri agli autori del sito :)

petronius oo)

Piace a 6 persone

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Il sito mi ha messo di buon umore :D

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Supporter
22 ore fa, petronius arbiter dice:

nelle monete degli Stati Uniti, da sempre, si considera "dritto" il lato in cui è raffigurata Lady Liberty (o i Presidenti, o altri personaggi).

 

La disposizione della foto avrebbe dovuto far sorgere loro qualche dubbio

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

You need to be a member in order to leave a comment

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.


Accedi Ora
Accedi per seguire questo  
Follower 0

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?