Benvenuto su Lamoneta.it - Numismatica, monete, collezionismo

Benvenuti su laMoneta.it, il più grande network di numismatica e storia
Registrandoti ora avrai accesso a tutte le funzionalità della piattaforma. Potrai creare discussioni, rispondere, premiare gli utenti che preferisci, utilizzare il sistema di messaggistica privata, inviare messaggi di stato, configurare il tuo profilo... Se già sei un utente registrato, Entra - altrimenti Registrati oggi stesso!

Emilio Siculo

Tetradramma Leontini Boehringer 55

83 risposte in questa discussione
Similar cracks appear on this one, is this a fake as well?
2978327.thumb.jpg.bfb96d2ebde1553e8cedab6259c268f1.jpg

I did not write that all coins with fractured edges are false. I wrote that they should be watched carefully, because this is one of the many fake factors due to hydraulic press connectors. This teton of Leontini with the back of the lion inside a circle .... is analyzed.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Specimen Apollo left/Lion right of the ANS collection (17.42 g, h 9) for comparison purposes. Another specimen is shown on post # 32.

1944_100_8543_obv.width350.jpg.f87a2aeb759eb23b0453b1ce4a2be2d5.jpg1944_100_8543_rev.width350.jpg.67f6fc3cc473e271873045f13daa8e31.jpg

59932e051a943_Giovenalefirmaconingleseok.jpg.f7211eba1a5fa4ecd0913e7a8934dfc1.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

8 minuti fa, apollonia dice:

Specimen Apollo left/Lion right of the ANS collection (17.42 g, h 9) for comparison purposes. Another specimen is shown on post # 32.

1944_100_8543_obv.width350.jpg.f87a2aeb759eb23b0453b1ce4a2be2d5.jpg1944_100_8543_rev.width350.jpg.67f6fc3cc473e271873045f13daa8e31.jpg

59932e051a943_Giovenalefirmaconingleseok.jpg.f7211eba1a5fa4ecd0913e7a8934dfc1.jpg

Su questa moneta ,non ci sono dubbi sulla genuinità. 

Bordo regolare (senza fratture) , residui di cloruri ancora attaccati sul rovescio,perlinato sul dritto regolare e naturale...... Promossa.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

2 ore fa, gionnysicily dice:


Certamente ogni qualvolta che viene fuori un esemplare in asta, si dovrebbero attenzionare con le dovute cautele, specie per monete che evidenziano caratteristiche standard per le copie e per le genuine.
Vale la pena illustrare il perché desta forti dubbi, pertanto allego due foto.
Sul dritto , nel campo vicino al perlinato , da ore 7 ad ore 9 i solchi che sembrerebbero espansioni , che non sono (solitamente solchi da pressa idraulica).
Sul rovescio, alcuni punti del bordo , fratture varie .
Tipiche da pressa idraulica.
Con riserva (per correttezza) è oggetto di analisi più approfondita.ImageUploadedByLamoneta.it Forum1502811262.905599.jpgImageUploadedByLamoneta.it Forum1502811292.467530.jpg

Ciao @gionnysicily, eppure la mia prima impressione è leggermente positiva, anche se chiaramente potrei sbagliare.

Più in dettaglio:

- le tracce davanti al viso di Apollo mi sembrano compatibili con striature dovute ad espansione da coniatura

- i rilievi sono ben rilevati, con convincente stacco dai piani

- le fessurazioni ai bordi effettivamente non mi piacciono, ma sono presenti anche in tanti esemplari autentici (museali o di importanti collezioni)

Giustamente anche tu riconosci che meriterebbe un esame approfondito, e sono d'accordo.

Ciao e buon ferragosto a tutti!

ES

Piace a 1 persona

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Nessuno è infallibile........pertanto quando si da un giudizio su foto , ci sono due modi, uno quando all'osservazione di dettagli inequivocabili si può dare un giudizio negativo.
Un'altro quando i dubbi sono da analizzare e con ciò sarebbe opportuno la visione dal vivo.
Tra questi due modi , c'è quando la moneta per i suoi dettagli urla della sua genuinità.

Piace a 2 persone

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Inviato (modificato)

Il 15/8/2017 at 16:17, acraf dice:

Non ho studiato questa emissione e quindi al momento non so dire quanti conii del rovescio sono stati abbinati al conio del diritto con "capelli bagnati".

Secondo questo sito:

http://www.magnagraecia.nl/coins/Area_V_map/Leontinoi_map/LeontinoiGroup_IV.html

dovrebbero esistere almeno due conii del rovescio, uno più comune dell'altro,una circostanza molto normale in una serie di tetradrammi, dove molto spesso un conio del diritto è abbinato a più di un conio del rovescio (spesso due o tre)...

Ciao a tutti,

ingenuamente pensavo ci fosse un solo conio di rovescio, mentre sembrerebbe che il conio 94 sia molto più comune del 93, per il quale ho riportato sotto due esemplari (ANS 256 e Leu da asta del 2001). La principale differenza sembrerebbe il posizionamento dell'etnico.

Purtroppo non ho il Boehringer per vedere se i due conii siano censiti anche lì, ma dal sito menzionato da Acraf sembra che il conio 93 differisca dal più noto 94 come mostrato rispettivamente dagli esemplari ANS 256 e 257, tant'è che la Leu nel presentare il suo esemplare nel 2001 faceva riferimento a Boehringer 55 var. Il ANS 256 (conio di rovescio 93) lo allego sotto, ma è di scarsa conservazione e quindi poco utile.

In secondo luogo, per quanto riguarda la spiegazione dell'origine del segnetto alla base dell'occhio fornita dall'ottimo @gionnysicily, mi sembra plausibile considerati i ritmi di un'officina di zecca, ma mi rimane un dubbio. Un colpo inferto al conio avrebbe creato una concavita' nel conio, e quindi un difetto in rilievo nella moneta, mentre il "segnetto" in discussione mi sembra una depressione sull'impronta (le monete), e non invece in rilievo. Sbaglio? Quindi possibile che si sia trattato di un residuo metallico che per errore abbia aderito alla superficie del conio? Peraltro di durezza simile al conio, perché non si notano variazioni di profondità nelle varie monete...

Ciao e grazie a tutti

ES

Nota: primo rovescio sotto di ANS 256, secondo di Leu 81, lotto 80 (2001).

1941.153.253.rev.width350.jpg

20170817_154748.jpg

Modificato da Emilio Siculo

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ciao @Emilio Siculo, Man mano che si continuava a coniare , i colpi visibili in positivo , sono almeno 4. segue foto.

 

5995faeba98ff_drittoHERITAGEb.thumb.jpg.5d1be9fe66b1db27a60f8c79526acb39.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

1 ora fa, gionnysicily dice:

Ciao @Emilio Siculo, Man mano che si continuava a coniare , i colpi visibili in positivo , sono almeno 4. segue foto.

 

5995faeba98ff_drittoHERITAGEb.thumb.jpg.5d1be9fe66b1db27a60f8c79526acb39.jpg

Grazie @gionnysicily, quindi anche il segnetto alla base dell'occhio è in rilievo. Non l'avevo capito dalle foto. 

Ciao

ES

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

You need to be a member in order to leave a comment

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.


Accedi Ora

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?