Jump to content
IGNORED

Ascoli satriano


massi75rn
 Share

Recommended Posts

Salve,ho appreso la notizia alla tv e non potendomi sfogare troppo con mia moglie lo faccio con voi,perdonatemi,sono inc.....come una bestia oltre che a essere profondamente indignato,parlo del sito archeologico di ascoli satriano dove era conservata una villa di epoca romana con reperti interessanti quali mosaici,marmi policromi,ecc ecc...dove sembra ci sia stato un incendio doloso,e qualche furto(altrimenti non si spiega)con il danneggiamento della stessa.Alla luce di questo mi chiedo se la nostra nazione ha portorito una nuova generazione di talebani nostrani,atti a distruggere il patrimonio pubblico non per fini ideologici (palmira docet)ma per noia,perché di questo per il momento si parla,VANDALI.cit.presidente del consiglio per i beni culturali.Chissà magari le indagini porteranno ad altre verità,ma il dato di fatto resta,siamo veramente poca cosa rispetto alla mentalità di altre nazioni dove riescono a valorizzare musealmente anche una cagat...di dinosauro,non si puo'distruggere vigliaccamente in questo modo il proprio passato,non si possono mandare in fumo 14 anni di lavoro e 3 milioni di euro,ci vorrebbero pene esemplari e non chiacchiere,quelle se le porta via il vento,per tutti questi delinquenti altrimenti non se ne esce più,vergogna.

https://www.google.it/amp/bari.repubblica.it/cronaca/2017/09/07/news/foggia_distrutta_tettoia_del_sito_archeologico_incendio_doloso-174819012/amp/

  • Like 2
Link to comment
Share on other sites


@massi75rn, scrive : "........ci vorrebbero pene esemplari e non chiacchiere,quelle se le porta via il vento,per tutti questi delinquenti altrimenti non se ne esce più,vergogna"

Ciao , ti risulta che in Italia si applichino pene esemplari ? non vengono applicate neanche per chi ammazza , figuriamoci per i "semplici" piromani .

Le leggi attuali permettono mille scappatoie e riduzioni alle pene che , in teoria , sarebbero come dici tu esemplari . Sono le incongruenze dello Stato di Diritto .

 

Link to comment
Share on other sites


Ho avuto questa brutta notizia da alcuni colleghi pugliesi che in quel sito hanno scavato per diverso tempo...non ci sono termini per definire lo schifo di questa azione ignobile...allego uno screen del post condiviso dal professore Giuliano Volpe, ex rettore dell'università di Foggia...

21457841_507699996256334_510157213677622607_o.jpg

Link to comment
Share on other sites


Non basta l'incuria in cui si trovano molti nostri siti archeologici, ci mancava anche il piromane a distruggere un pezzo della nostra storia, seguendo l'esempio degli sciagurati che hanno provocato tanti incendi durante l'estate. Sono arrabbiato quando penso che, al 99,99%, nessuno sarà punito per questo ulteriore scempio.

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites


Penso si sia voluto colpire proprio il SISTEMA ( archeologia, sovrintendenza, cc patrimonio culturale, ecc) ad Ascoli e dintorni sono state colpite molte persone che hanno è ancora stanno "scavando" ...e alimentando il mercato nero.

R.

Link to comment
Share on other sites


Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
 Share

×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.