Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
Matteota

identificazione moneta romana imperiale?

Risposte migliori

Matteota

DSCN6011a.thumb.jpg.746a0cd247a4bc03ba348cd588137ad1.jpgBuongiorno a tutti: avrei bisogno di identificare questa moneta. Potete aiutarmi? 

L'altra faccia è completamente illeggibile.

Materiale: penso bronzo

Diametro circa 3,5 cm

peso: 21 g.

Grazie.

Matteo

Modificato da Matteota

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

gigetto13

Sembrerebbe un asse I secolo d.C., forse Augusto?

Interessante mi sembra di scorgere una contromarca rettangolare con NVR (?) sotto SC, o vedo male?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Matteota

Ciao @gigetto13: si, sotto SC parrebbe una contromarca, però non riesco a scioglierla...Anche a me pare NVR...Qualche idea?

Grazie per la risposta, intanto.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

profausto
Supporter

penso che possa essere  VAR   preceduta da altra lettera-

http://www.romancoins.info/Countermark-List.html

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

gigetto13

Vedrai che sul forum c'è qualcuno che ti potrà aiutare.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

gigetto13

Ecco non avevo visto che Prof aveva risposto. Anche io all'inizio ho pensato fosse quella di VAR ma non mi tornavano i segni. Però in effetti è verosimile, potresti eventualmente fare una bella foto solo della contromarca, magari con luce radente?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Matteota
5 minuti fa, profausto dice:

penso che possa essere  VAR   preceduta da altra lettera-

http://www.romancoins.info/Countermark-List.html

Ciao: la V mi pare evidente (?), però la A non riesco a notarla...La lettera precedente sembrerebbe una N. Oppure no?

Grazie

provo a fare delle altre foto

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

profausto
Supporter

le lettere che compongono VAR  sono in genere  intersicate fra loro....  tipo questo   (  solo per esempio)

cmk-VAR-imitation.JPG 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Matteota
6 minuti fa, profausto dice:

le lettere che compongono VAR  sono in genere  intersicate fra loro....  tipo questo   (  solo per esempio)

cmk-VAR-imitation.JPG 

E' interessante, però ho qualche dubbio. Mi pare di non vedere la linea orizzontale della A. Secondo te potrebbe non esserci? sarebbe plausibile?

Cattura.JPG

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

profausto
Supporter

prova a controllare con il link che ti ho allegato se trovi una contromarca  simile.... ( se clicchi sulla tipologia, ti appariranno molti esempi...)

Modificato da profausto

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Matteota
36 minuti fa, profausto dice:

prova a controllare con il link che ti ho allegato se trovi una contromarca  simile.... ( se clicchi sulla tipologia, ti appariranno molti esempi...)

provo a controllare

grazie

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

gpittini

DE GREGE EPICURI

@MatteotaSicuramente però non è un asse di Augusto. Con quel peso e quel diametro, non può essere che un sesterzio; potrebbe essere un sesterzio di Augusto coi nomi dei monetieri. In alto potrebbe esserci scritto..PRONIUS RU.., il che però non mi pare trovi riscontri in nomi che conosco. Non ho idee sulla contromarca; so che ne esistono molte non ancora censite.

Modificato da gpittini
  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Matteota
25 minuti fa, gpittini dice:

DE GREGE EPICURI

@MatteotaSicuramente però non è un asse di Augusto. Con quel peso e quel diametro, non può essere che un sesterzio; potrebbe essere un sesterzio di Augusto coi nomi dei monetieri. In alto potrebbe esserci scritto..PRONIUS RU.., il che però non mi pare trovi riscontri in nomi che conosco. Non ho idee sulla contromarca; so che ne esistono molte non ancora censite.

Grazie: interessante anche la lettura. Mi pare di vedere una E prima di quello che tu leggi come PRONIVS. Che dici, può essere?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

gpittini

DE GREGE EPICURI

Esiste un APRONIUS (12 a.C., Gnecchi non scrive altro); un T.SEMPRONIUS GRACCUS  ed un C.PLOTIUS RUFUS , entrambi del 15 a.C. Bisognerebbe consultare il volumone della Collezione Veronelli ("Augustus"), pubblicata da Rodolfo Martini. Lì i bronzi di Augusto ci sono tutti. Se mi ricordo, domani sera al CCNM lo guardo.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Matteota
3 minuti fa, gpittini dice:

DE GREGE EPICURI

Esiste un APRONIUS (12 a.C., Gnecchi non scrive altro); un T.SEMPRONIUS GRACCUS  ed un C.PLOTIUS RUFUS , entrambi del 15 a.C. Bisognerebbe consultare il volumone della Collezione Veronelli ("Augustus"), pubblicata da Rodolfo Martini. Lì i bronzi di Augusto ci sono tutti. Se mi ricordo, domani sera al CCNM lo guardo.

Grazie!! Gentilissimo!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

profausto
Supporter

esiste anche un   MVN) (AV)GVSTA. BILBILIS/ L. COR C(ALI)DO L SEMP R(VT)ILO// II VIR.  ma non coincide  con questa moneta

Sempronio Rutilo Magistrato sotto Augusto

Modificato da profausto

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Matteota
12 ore fa, profausto dice:

esiste anche un   MVN) (AV)GVSTA. BILBILIS/ L. COR C(ALI)DO L SEMP R(VT)ILO// II VIR.  ma non coincide  con questa moneta

Sempronio Rutilo Magistrato sotto Augusto

Sempronio Rutilio quindi potrebbe essere?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

vickydog
Supporter
1 ora fa, raluca dice:

Posso ricevere informazioni in merito a queste monete

 

 

Devi aprire una nuova discussione per una nuova moneta. E con foto non sfuocate, e con dati ponderali come detto

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

raluca

Non sono molto brava, un consiglio gentilmente 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

santone

clicca su RICHIESTA IDENTIFICAZIONE /VALUTAZIONE e poi su NUOVA DISCUSSIONE, inserisci immagini  e peso 

Modificato da santone

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

gpittini

DE GREGE EPICURI

Ho guardato il volume  CAESAR AUGUSTUS: ci sono tutti i sesterzi dei monetieri di Augusto, ma niente di compatibile con le scritte della tua moneta (o con quel che sembra di leggere...) Esistono infatti un T SEMPRONIUS GRACCUS , un C PLOTIUS RUFUS ed un L MESCINIUS RUFUS.

Non ho potuto guardare quelle provinciali di Bilbilis, quindi non ti so confermare l'ipotesi di Profausto.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Matteota
14 ore fa, gpittini dice:

DE GREGE EPICURI

Ho guardato il volume  CAESAR AUGUSTUS: ci sono tutti i sesterzi dei monetieri di Augusto, ma niente di compatibile con le scritte della tua moneta (o con quel che sembra di leggere...) Esistono infatti un T SEMPRONIUS GRACCUS , un C PLOTIUS RUFUS ed un L MESCINIUS RUFUS.

Non ho potuto guardare quelle provinciali di Bilbilis, quindi non ti so confermare l'ipotesi di Profausto.

Mannaggia!  Grazie mille, comunque! Gentilissimo.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

gpittini

DE GREGE EPICURI

Ecco quella di Bilbilis, chiaramente non può essere la stessa moneta (a parte che SEMPRONIUS è abbreviato in SEMP).

a.htm

RPC_0395.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Matteota
45 minuti fa, gpittini dice:

DE GREGE EPICURI

Ecco quella di Bilbilis, chiaramente non può essere la stessa moneta (a parte che SEMPRONIUS è abbreviato in SEMP).

a.htm

RPC_0395.jpg

No, in effetti non è quella.

Provo a evidenziare qualche dettaglio nella moneta che ho postato: mi pare di intravedere qualche altra lettera.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×