Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
appah

Gigliato Roberto d'Angiò - postumo?

Risposte migliori

appah

Buonasera,

Anche se la monetazione dell'Italia meridionale non è più il mio principale interesse numismatico, mi sono regalato questo gigliato perché mi è piaciuto a prima vista, e mi è sembrato avere una conservazione superiore alla norma.

Ora, leggendo un po' di discussioni su questa tipologia, mi sembra di capire che potrebbe trattarsi di un'emissione postuma, ossia fra il 1343 ed il 1442. Me lo confermate? È possibile datarlo più precisamente sulla base dello stile o delle misure?

Diametro 27 mm, peso 3.97 g

Grazie in anticipo!

P1030197.thumb.jpg.e3954c30dceac711e3697f5e5a638b0c.jpgP1030198.thumb.jpg.dce763b4c9e62fc62ea7850085d612bf.jpg

 

  • Mi piace 2

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

eliodoro
Supporter
33 minuti fa, appah dice:

Buonasera,

Anche se la monetazione dell'Italia meridionale non è più il mio principale interesse numismatico, mi sono regalato questo gigliato perché mi è piaciuto a prima vista, e mi è sembrato avere una conservazione superiore alla norma.

Ora, leggendo un po' di discussioni su questa tipologia, mi sembra di capire che potrebbe trattarsi di un'emissione postuma, ossia fra il 1343 ed il 1442. Me lo confermate? È possibile datarlo più precisamente sulla base dello stile o delle misure?

Diametro 27 mm, peso 3.97 g

Grazie in anticipo!

P1030197.thumb.jpg.e3954c30dceac711e3697f5e5a638b0c.jpgP1030198.thumb.jpg.dce763b4c9e62fc62ea7850085d612bf.jpg

 

Ciao @appah....dopo tanti dubbi..direi postumo..diametro più ampio  e figura un pò più rozza..Sull'epoca della coniazione, Giuliani e Fabrizi, nel loro libro, citano  un documento del 1344 che riporta una copiosa tiratura postuma di robertini..Saluti Eliodoro

Modificato da eliodoro
  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

appah

Grazie @eliodoro

Se ho capito bene, Roberto muore nel 1343, e già nel 1344 le cronache riportano che si continuavano a coniare gigliati postumi?

C'è qualche studio sulle differenze stilistiche e metrologiche fra i gligliati postumi?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

eliodoro
Supporter
Grazie [mention=6393]eliodoro[/mention]

Se ho capito bene, Roberto muore nel 1343, e già nel 1344 le cronache riportano che si continuavano a coniare gigliati postumi?

C'è qualche studio sulle differenze stilistiche e metrologiche fra i gligliati postumi?

Specifici non ne ho mai trovati..., oltre a quanto detto prima, la legenda ROBERTVS, ad esempio, la si ritrova  soltanto sui coevi..

Saluti Eliodoro

 

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Gaetano95

Un articolo che affronta l'argomento è "I Gigliati napoletani: il punto della ricerca" di Gaetano Testa, RIN 109 (2008) pp. 553-560

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora


Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×