Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
fabietto83

Particolarità o castello mentale???

Risposte migliori

fabietto83

Salve ragazzi,l'altro giorno in un'asta mi sono aggiudicato questo denario della legione XIX,come tutti sapete è una delle legioni distrutte nella famosa battaglia di Teutoburgo,non ha una gran conservazione se non che quel particolare che mi ha incuriosito non poco e se fosse cosi per me sarebbe un piccolo santo Graal:beerchug:

Allora  il particolare che mi ha incuriosito e fatto navigare con la mente sarebbe un'incisione fatta a mano,che a mio avviso o almeno quello che credo reca la scritta VAR....si quella scritta la si trova come contromarca nelle monete di bronzo......ora possibile che un legionario l'abbia incisa(ovviamente presumo la maggior parte dei soldati non sapevano ne leggere ne scrivere quindi copiata)per esprimer un compiacimento verso il generale VARO?ovviamente il tutto successo prima della disfatta!Lascio a voi un parere :)

3315653l.jpg

  • Mi piace 2

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

vickydog
Supporter

Affascinante Fabietto! comprendo la tua trepidazione :)

La moneta è stata coniata 40 anni prima della famosa battaglia, ma un legionario potrebbe anche avere inciso la contromarca molti anni dopo...

La "A" del presunto VAR non sembrerebbe molto una A però...almeno non una A Romana...

Certo viene anche da soppesare il fatto che le contromarche di Varo sono dette: "how to turn worn and corroded ancient coins into hard modern currency" ( come trasformare monete consunte in denaro sonante ).

qui alcuni interessanti dibattiti e raffronti a riguardo:

http://www.romancoins.info/CMK-Lugdunum-Aug-Part2.html#MP52

http://www.romancoins.info/CMK-Varus-Debate.html 

Modificato da vickydog
  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

massi75rn

La seconda lettera non è una A romana,comunque il denario non è male e sarei soddisfatto ugualmente per l'acquisto 

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Legio II Italica

Ciao @fabietto83, ti confermo quanto gia' ti e' stato detto , il VAR inciso non e' coevo alla moneta , i caratteri non sono romani antichi , direi attuali o quasi .

Chi ha inciso le lettere non sapeva come i Romani incidevano la A , anche perché non presente nella moneta , e l' ha incisa secondo il suo modo di scriverla .

Comunque hai in mano una moneta , numismaticamente parlando , mitica , una delle tre Legioni di Varo .

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

fabietto83

Grazie mille ragazzi,appena arriva la sparo diretta sotto al microscopio😀 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

legioprimigenia

Volevano già all'epoca il VAR a Roma.  Passatemi la battuta... :-)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×