Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
riccardo62

le sterline a fondo specchio ,si possono considerare monete numismatiche?

Risposte migliori

riccardo62

le sterline a fondo specchio sono da considerarsi  monete numismatiche,oppure no?perchè la royal mint ,da un po' di anni le sta emettendo tutte proof  o fs.grazie in anticipo per le vostre delucidazioni

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

favaldar

La Numismatica comprende tutte le monete e medaglie poi uno collezione ciò che vuole,solo circolate,solo in alta conservazione,solo FDC o solo Proof ,quelle emesse o non ma è tutta Numismatica.

Non è male questa definizione:

https://it.wikipedia.org/wiki/Numismatica

Modificato da favaldar

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

laguardiaimperial

Essendo monete sono ovviamente oggetti di interesse numismatico. Se invece vuoi sapere, come immagino, se le sterline in questione hanno un valore economico che va oltre il metallo prezioso contenuto, allora lascio la parola ai più esperti

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

principesax
Supporter

si certo io collezionavo quelle nella capsula royal mint

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

principesax
Supporter

quelle commemorative tipo 2005, fondo specchio, quelle prima della regina Vittoria, la sterlina di Giorgio vI 1937 oltre al valore intrinseco hanno anche valore numismatica che va a sommarsi

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

matteo95
Supporter
14 ore fa, riccardo62 dice:

le sterline a fondo specchio sono da considerarsi  monete numismatiche,oppure no?perchè la royal mint ,da un po' di anni le sta emettendo tutte proof  o fs.grazie in anticipo per le vostre delucidazioni

Se ti interessa comunque oltre a quelle proof la RM conia ogni anno pure la versione "normale". 

 

2 ore fa, principesax dice:

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

refero1980
15 ore fa, riccardo62 dice:

le sterline a fondo specchio sono da considerarsi  monete numismatiche,oppure no?perchè la royal mint ,da un po' di anni le sta emettendo tutte proof  o fs.grazie in anticipo per le vostre delucidazioni

riccardo 62, la Royal Mint negli ultimi anni ha optato per una remunerativa quanto discutibile strategia di mercato. Moltiplicare le emissioni, ammantarle di prestigio e rarità, produrre cofanetti sempre più ricercati (l ultimo, quello del 2017, conteneva un kit di pezzi e di informazioni che nemmeno una lavatrice..). Remunerativa perché il mercato assorbe senza problemi in poco tempo tutte queste sovrane, discutibile (parere di chi scrive) perché si è un po persa la "sacralità" che da sempre ha accompagnato l emissione delle sovrane.

Giusto a titolo riassuntivo, ti lascio uno schema per aiutarti ad orientarti, partendo solo da Elisabetta.

1957-1968 fiocchetto, bullion

1974-1984 secondo disegno, coroncina, bullion (per gli anni 1979-80-81-82 però si affianca anche la versione PROOF, per gli anni 83 e 84 invece esiste SOLO la versione proof)

1985-1997 Sovrana gotica SOLO PROOF (terzo disegno)

1989 Sovrana speciale (500 anniversario) Solo Proof

1998-2015 Sovrana "diadema anziana" (quarto disegno). 1998 e 1999 solo proof, dal 2000 parte la doppia coniazione Bullion e Proof

2002-2005-2012 disegni particolari (sempre in "doppia copia")

nel 2015, accanto alla consueta doppia coniazione, compare una seconda PROOF, con un disegno differente, che anticipa la nuova (quinta) emissione dell anno seguente

2016 Sovrana quinto disegno in versione Bullion. La proof invece è una emissione particolare per i 90 anni della regina

2017, si arriva al TOP. Bullion con scudetto per i 200 anni. Proof differente con l antico rovescio del 1817. Poi, giusto per non farsi mancare nulla, altre 2 emissioni BU, una particolare finitura (che sta per Brilliant Uncirculed) per commemorare altre 2 ricorrenze speciale. Le tirature, 750 e 1817 pezzi, sono ovviamente state fatte per ingolosire la platea a spingere all accaparramento "costi quel che costi". Poi, giusto per arrivare alla nausea è comparsa un'altra emissione "Piedfort", sovrana carrozzata con doppio spessore (Una specie di Hammer monetato).

cosa ci riserverà il 2018...tremo al solo pensiero.. e spero (ma nn credo proprio) sia un anno tranquillo, di transizione, con una sola emissione nella duplice versione bullion e proof.

Ovviamente poi non bisogna dimenticarsi half sovereigns, le double sovereigns, e i sempre onesti pezzi da 5 sovrane. E tutte le altre decine-dozzine di emissioni speciali (la famiglia reale è grande, e si allarga in fretta...)

THIS IS THE NEW ROYAL MINT, HONEY

Modificato da refero1980

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

dux-sab

credo che uno non sia obbligato a stare dietro al loro gioco. è come il lotto sono passati a tre estrazioni settimanali oltre quelle istantanee. non devi necessariamente farle tutte se non puoi.

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

refero1980

ovviamente non si è obbligati a stare al loro gioco; ognuno imposta la collezione come meglio crede e come le proprie finanze gli permettono. Cecavo giusto di chiarire le cose per riccardo 62 dato che in realtà le Bullion continuano ad essere coniate regolarmente ogni anno

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

riccardo62

grazie refero1980 per avermi inviato lo specchietto di tutte le coniazioni della regina Elisabetta.Peccato comunque ,che le emissioni degli euro in oro italiani non abbiano un mercato altrettanto florido

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

principesax
Supporter

parlando della serie italiana. Secondo me sono molto belle. Il fatto che siano fondo specchio e' un punto a favore. Io penso che anche loro hanno un buon mercato e se poi riesci a convincere chi le le vende che hanno poco mercato fai bene :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

riccardo62

ma se doveste scegliere ,tra la proof a tiratura di 10.000 esemplari e la BU a tiratura di 1817 esemplari (quella con il contorno liscio )quale prendereste a parità di prezzo?e per quale motivo?grazie ancora a tutti

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

riccardo62

ciao principesax.guarda ,a me è capitato di dover rivendere il 50 euro ed esattamente il primo della serie dell'arte,quello delle tre età della donna di KLIMT.ebbene ,me lo hanno pagato leggermente di più del peso dell'oro.A detta loro sono monete difficili da vendere.Naturalmente concordo con te che esteticamente sono veramente belle.Sicuramente le sterline hanno un mercato di livello mondiale, peccato,come dice REFERO 1980,per le troppe emissioni. 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

riccardo62

chiaramente mi riferivo alle coniazioni delle Sterline,quando  dicevo delle  tirature  da 10.000 e1817 pezzi per celebrare il 200esimo della STERLINA.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

principesax
Supporter

1817 pezzi non sono molti scegliere questa sicuramente

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

principesax
Supporter
19 ore fa, riccardo62 dice:

ciao principesax.guarda ,a me è capitato di dover rivendere il 50 euro ed esattamente il primo della serie dell'arte,quello delle tre età della donna di KLIMT.ebbene ,me lo hanno pagato leggermente di più del peso dell'oro.A detta loro sono monete difficili da vendere.Naturalmente concordo con te che esteticamente sono veramente belle.Sicuramente le sterline hanno un mercato di livello mondiale, peccato,come dice REFERO 1980,per le troppe emissioni. 

certo quando si tratta di vendere il compratore sminuisce sempre le tue monete

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

And08
Supporter
19 ore fa, riccardo62 dice:

ma se doveste scegliere ,tra la proof a tiratura di 10.000 esemplari e la BU a tiratura di 1817 esemplari (quella con il contorno liscio )quale prendereste a parità di prezzo?e per quale motivo?grazie ancora a tutti

Ciao, sono anch'io del parere di principesax, 1817 esemplari sono una cifra esigua ed è per questo motivo che sceglierei senz'altro la versione BU, senza nulla togliere alla proof...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

refero1980

se è per questo allora 

conviene (o meglio conveniva, perché ovviamente è andata sold out in poche ore, e viene ora riproposta al doppio del prezzo) la sovrana "sapphire", 750 esemplari coniati.

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Graziano67
Supporter

La politica commerciale 'spietata' della Royal Mint', a mio avviso, ha irritato molti collezionisti. Non e' detto che il trend di emettere e riuscire a collocare qualsiasi figurina continui... 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

matteo95
Supporter
Il 28/10/2017 alle 22:15, principesax dice:

parlando della serie italiana. Secondo me sono molto belle. Il fatto che siano fondo specchio e' un punto a favore. Io penso che anche loro hanno un buon mercato e se poi riesci a convincere chi le le vende che hanno poco mercato fai bene :)

Guarda ti assicuro che le emissioni italiane hanno un mercato limitatissimo e la conferma la puoi avere andando sul sito della zecca dove troverai ancora disponibili molte emissioni anche degli anni passati. Dalla RM praticamente tutte le emissioni vanno sold out nel giro di pochi giorni. 

Per quanto riguarda la scelta fra 2017 proof o BU 200th anniversario, io forse opterei per la prima delle due, la BU é interessante, ma é un'emissione più di nicchia mentre la versione proof standard é riconosciuta e collezionata ovunque e che fra l'altro con un po' di attenzione e fortuna potresti anche trovare ad un buon prezzo nelle varie aste minori di oggettistica che si svolgono periodicamente nel Regno Unito. 

 Ma a   questo punto una considerazione : fra non molto uscirà la proof 2018, io aspetterei perché con quella la 2017 potrebbe subire un lieve calo nel prezzo. 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

refero1980

Ciao Matteo 95

buon prezzo per la proof 2017 vuol comunque dire almeno 490-500 euro (costava 430 pounds alla messa in vendita dalla royal mint lo scorso novembre. Non credo proprio che dopo solo 1 anno nessuno la rimette in vendita a meno di quello che L ha pagata... quindi in realtà 500 euro è un prezzo di fatto inesistente sul mercato. Con un po’ di attenzione e fondo schiena magari si può sperare di trovarla a 600?

 la bu scudetto 2017 si trova agilmente a 300 euro o poco più. E quindi per chi vuole un pezzo di storia inglese nell anno domini 2017 ricco di ricorrenze e siginificati una scelta costa metà dell altra..

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Tm_NPZ

La domanda, come abbiamo visto, si pone anche per le emissioni europee e comunque per quasi tutte le monetazioni contemporanee.

Secondo me, le proof (o Fondo Specchio) sono solamente "di nicchia"; monete a tutti gli effetti ma dal minore interesse numismatico globale :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

riccardo62

a questo punto ,è meglio optare per l'emissione BU da 1817 esemplari,che MATTEO 95 nella discussione SOVRANA PROOF 2017 sosteneva che la suddetta ,fosse la più simile per i cosidetti dati ponderali corretti,praticamente quella con il bordo liscio tanto per intenderci.Quindi ,il peso della PROOF a quanto corrisponde?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

matteo95
Supporter

Sig. @riccardo62 ho come la sensazione che non abbia le idee chiarissime sulla questione sovrane. Ogni sovrana coniata dal 1817 ad oggi presenta gli stessi dati ponderali , ovvero diametro 22.05mm e peso 7.98g.  L'eventuale finitura superficiale ( proof , Bu , bullion ) non va a modificare tali dati.

Quando io parlavo di buon prezzo per la proof 2017 indendevo una cifra che arriva anche sui 700 euro , perchè come potrà facilmente constatare ad oggi viene venduta a cifre anche superiori , diciamo fra i 780 e i 1000 euro a seconda di alcuni fattori. Tuttavia le posso assicurare che presso le suddette aste qualche volta l'occasione capita , basta essere vigili. Non mi chieda come mai capitano a così breve distanza dall'emissione.  Per esempio il 13 maggio scorso da Biddle & Webb una proof 2017 è stata aggiudicata a 571 pounds  diritti compresi.

Modificato da matteo95

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

riccardo62

sig.matteo95,io ho solo ripreso quel che lei ha  scritto nella discussione in questione.Quando lei parlava  di dati ponderali corretti si riferiva alla sterlina BU coniata in 1817 esemplari,quella con il contorno liscio.Riveda la discussione che aveva intrapreso con Devant81 che le aveva postato la foto ,della 5 sterine giarrettiera.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×