Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal

Risposte migliori

Monetaio
Supporter

Quella della serie Leoni é una delle monete che solitamente da più grattacapi ai neofiti collezionisti del Regno e di VE3, sia perchè se ne conosce poco il conio in FDC reale (ma questo é un problema che vale un po' per tutte le monete), e quindi si tende a far paragoni, più a conservazione espressa dai venditori che a monete, sia perchè si conosce poco il tipo metallo ed il colore che dovrebbe mantenere nella sua massima conservazione.
La cura utilizzata per realizare i 50 pezzi della serie numismatici, unitamente a delle discrete fotografie, potrebbero essere d'aiuto.

 

50cent1929_d2.jpg

50cent1929_r2.jpg

  • Mi piace 3
  • Grazie 2

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Monetaio
Supporter

Nel 1931 invece, si vede che la cura é stata inferiore... Almeno su questo esemplare.
Notate il "tipico" problema sulla firma al dritto.

 

50centesimi1931_r2.jpg

50centesimi1931_d2.jpg

  • Mi piace 1
  • Grazie 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Biagio75

Che belle..... I leoni effettivamente danno grossi problemi nelle valutazione.... Personalmente penso che insieme alla Serie della libertà librata siano la serie in nichelio più difficile da analizzare

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

uzifox
2 ore fa, Biagio75 dice:

Che belle..... I leoni effettivamente danno grossi problemi nelle valutazione.... Personalmente penso che insieme alla Serie della libertà librata siano la serie in nichelio più difficile da analizzare

Verissimo!

Che poi la libertà librata troppo troppo, ma i leoni... -_- 

@Monetaio Ottima idea usare le monete per numismatici come riferimento ideale.

Saluti

Simone

  • Mi piace 2

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Emanvele

1925 contorno liscio, periziato in FDC conservazione eccezionale, circa 100 Euro (foto prese online).

Secondo voi?

 

 

733b6bb4-102d-4494-8df4-747d5b80db41 (FILEminimizer).jpg

16448b79-2b5d-4450-9ada-e0ff61620353 (FILEminimizer).jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Danielucci
14 ore fa, Emanvele dice:

1925 contorno liscio, periziato in FDC conservazione eccezionale, circa 100 Euro (foto prese online).

Secondo voi?

 

 

733b6bb4-102d-4494-8df4-747d5b80db41 (FILEminimizer).jpg

16448b79-2b5d-4450-9ada-e0ff61620353 (FILEminimizer).jpg

Eccezionale??? :shok:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ilnumismatico
16 ore fa, Emanvele dice:

1925 contorno liscio, periziato in FDC conservazione eccezionale, circa 100 Euro (foto prese online).

Secondo voi?

 

 

733b6bb4-102d-4494-8df4-747d5b80db41 (FILEminimizer).jpg

16448b79-2b5d-4450-9ada-e0ff61620353 (FILEminimizer).jpg

Ciao,

prova a fare un confronto con quelle postate da monetaio... e poi facci sapere cosa ne pensi 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Zenzero
Supporter

 

17 ore fa, Emanvele dice:

1925 contorno liscio, periziato in FDC conservazione eccezionale, circa 100 Euro (foto prese online).

Secondo voi?

 

 

733b6bb4-102d-4494-8df4-747d5b80db41 (FILEminimizer).jpg

16448b79-2b5d-4450-9ada-e0ff61620353 (FILEminimizer).jpg

Loris (Zanirato), scrive quel che realmente (secondo lui) è, :D guardala bene!!!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ilnumismatico

Non lo considero eccezionale (per scriverci eccezionale sul 25 bordo liscio, voglio il ruggito dei quattro leoni in contemporanea, e VEIII deve applaudirgli... scherzi a parte... ce ne vuole!!) ma lo considero un bell'esemplare, per patina e brillantezza originale del metallo, e radissimi segni da contatto. 

Credo che quelle postate ad inizio post siano foto estremamente didattiche, ed incoraggio tutti i collezionisti di tale tipologia a salvarle nel proprio archivio per studiarne bene i rilievi, che una volta tanto, vediamo nella loro entità "da manuale" 
P.S. sono stato "protagonista" su f******k in un dibattito sull'appellativo di eccezionale. 
Ormai credo proprio di essere una voce fuori dal coro, ma continuo a credere che sia per lo meno "azzardato" assegnare con superficialità tale grado su di una moneta battuta in milioni di esemplari solo perchè appare "non  circolata".

 

leoni-1925Lw.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Emanvele

Grazie per le informazioni.

Forse la plastica della perizia nasconde o non valorizza certi dettagli, una mia ipotesi che potrebbe lasciare il tempo che trova. Ad esempio la stelletta sul colletto del Re, non capisco se è coperta dal riflesso della plastica, o se può effettivamente essere meno dettagliata e con rilievi minori.  Al contrario, la stelletta sulle spalline sembra più evidente nella "1925 Zanirato" che nelle altre.

 

Per il resto devo confessarvi che non noto differenze macroscopiche, anche perché sono abituato a conservazioni molto più basse.

 

P.S.: il ruggito dei leoni applaudito da VEIII , nuovo parametro per esemplari memorabili!!!  :D

 

 

Modificato da Emanvele

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

cembruno5500
Supporter

@ilnumismatico

Ormai credo proprio di essere una voce fuori dal coro, ma continuo a credere che sia per lo meno "azzardato" assegnare con superficialità tale grado su di una moneta battuta in milioni di esemplari solo perchè appare "non  circolata".

Oggi giorno viene dato con molta facilità, inoltre invoglia tantissimi potenziali compratori.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Max68Busca
Supporter
Il 11/11/2017 alle 18:15, Monetaio dice:

Quella della serie Leoni é una delle monete che solitamente da più grattacapi ai neofiti collezionisti del Regno e di VE3, sia perchè se ne conosce poco il conio in FDC reale (ma questo é un problema che vale un po' per tutte le monete), e quindi si tende a far paragoni, più a conservazione espressa dai venditori che a monete, sia perchè si conosce poco il tipo metallo ed il colore che dovrebbe mantenere nella sua massima conservazione.
La cura utilizzata per realizare i 50 pezzi della serie numismatici, unitamente a delle discrete fotografie, potrebbero essere d'aiuto..

Gent.mo @Monetaio, come sempre monete stupende!

Immagino che le monete da te postate siano state coniate (o quasi...) con tutte le attenzioni e precauzioni del caso, la selezione dei tondelli, la battitura controllata cento volte e poi poste una ad una sul vassoietto in velluto e maneggiate con i guanti di cotone bianchi (...e nuovi per di più) prima di essere consegnate personalmente al Re o a chi per esso... Monete a questo punto fantastiche che rasentano la perfezione ma credo che in questa conservazione esistano soltanto quelle delle coniazioni per numismatici, secondo me se si trovasse un esemplare di quelle coniate per la circolazione nel medesimo stato avrebbe un valore decisamente ragguardevole...ma resterà comunque utopia...

Buona giornata, Massimo

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×