Jump to content
IGNORED

RRRRR


Filippo il bello
 Share

Recommended Posts

Buonasera a tutti, sapresti dirmi come si valuta la rarità di una moneta? Quando si esprime con RRR  si indica un numero nell'ordine delle migliaia delle centinaia o delle decine? E questo vale sempre o è comunque in base alla quantità che si presume o si conosce coniata? Cioè se di un sesterzo o se ne conoscono 100 milioni , il fatto che si ipotizza ce ne siano ancora disponibili 1000 lo rende comune , farò, rarissimo etc. Scusate se sono un poco semplicistico nell'esporre l'argomento ma sono sicuro saprete comprendere il nocciolo del problema e darmi una spiegazione. Grazie

Link to comment
Share on other sites


Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
 Share

×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.