Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
borbonik

Oncia Ferdinando iii 1793

Risposte migliori

borbonik

Buonasera, qualcuno mi sa dire quanti pezzi ne sono stati coniati dell'oncia 1793 col sole rivolto al centro ?  

Grazie in anticipo .

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

borbonik

Nessuno mi aiuta con il quesito ? :help:

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

gennydbmoney

mi dispiace ma non saprei come aiutarti...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Asclepia
7 minuti fa, borbonik dice:

Nessuno mi aiuta con il quesito ? :help:

 

Ciao @borbonik io purtroppo non ne ho idea...erano monete di ostentazione e la tiratura è certamente bassa ma non so dirti quanto bassa:whome:. Vediamo se altri sanno darti qualche numero. Ciao

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

gennydbmoney

se sabato riesco ad andare a verona lo chiederò a qualche esperto di siciliane,sempre se ne trovo...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

sicil_rex

Che io sappia,  non si conosce la tiratura delle monete siciliane.

E comunque ce ne sono tante in giro. Non c'è asta senza che ce ne sia una.

  • Grazie 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

borbonik

Che sia la più comune,tra le once di Ferdinando III, è noto .

Speravo esistesse da qualche parte un riferimento riguardo la tiratura.

Ciao, grazie.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

azaad
Supporter

Non credo fossero monete di ostentazione. Non conosco il motivo per cui siano state create, ma suppongo sia il tentativo di avere una moneta in argento del valore di un oncia. Il controvalore delle once d'oro in tarí d'argento dipendeva dal rapporto tra valore di oro e argento.  Non è detto che un oncia d'oro valesse sempe 30 tarí d'argento. Con l'oncia d'argento si risolveva il problema. Tornando alla domanda iniziale, credo che il numero di pezzi coniati delle monete siciliane non sia noto. Non so se esista più la documentazione della zecca di Palermo. 

Modificato da azaad
  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

gennydbmoney

anch'io non ho trovato notizie sulla tiratura...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Asclepia
21 ore fa, azaad dice:

Non credo fossero monete di ostentazione

Ciao gente.

Ciao @azaad

Le dimensioni

La cura con cui sono state fatte e i rilievi paragonabili a quelli di una medaglia.

Il fatto che monete del genere in mb, mb+, qbb non ne ho quasi mai viste

Mi fanno pensare a monete di ostentazione.

L'oncia è stata scelta perchè era l'antica moneta che aveva sempre circolato nel Regno di Sicilia...anche il motto  “OBLITA EX AURO ARGENTEA RESURGIT” "dal oblio risorgi attraverso oro e argento" che troviamo sulla prima oncia di CarloIII poi ridotta "EX AURO ARGENTEA RESURGIT" e la significativa fenice per me parlano chiaro, è una moneta fortemente simbolica che propagandava sai il ritorno dell'oncia in sé, ma soprattutto  la rinascita del Regno di Sicilia di cui l'oncia era rappresentativa...

Ma è solo il mio parere.

Saluti:).

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

nikita_
Supporter
1 ora fa, Asclepia dice:

Le dimensioni

La cura con cui sono state fatte e i rilievi paragonabili a quelli di una medaglia.

Il fatto che monete del genere in mb, mb+, qbb non ne ho quasi mai viste

Mi fanno pensare a monete di ostentazione.

Ciao, ne ho io una in MB :) , per quelle coniate sino al 1791 sarà come dici, ma per quelle coniate nel 1793 il discorso cambia, utilizzate pochissimo magari, ma utilizzate, per il resto quasi sicuramente tesaurizzate, in buona sostanza sono "comuni", per modo di dire naturalmente, anche se classificate come "rare". Della banconota da 20.000 lire Tiziano (giusto per fare un esempio) ce ne una marea, nonostante tutto è classificata "rara" ed è costosina.

Scritto dal Majorca nel 1860/70 (si può dire pochi decenni dopo la coniazione) e l'immagine della moneta a cui fa riferimento riportata nelle tavole: "una moneta che di raro si vedea un commercio" - vuol dire che anche se di rado in circolazione c'era.

5a1abc66d87a3_30tapart.jpg.7736004b6654c3e59f4f095577b919f4.jpg

5a1abc7f21dfd_30tb.jpg.04efee7034632f5741057a2d36b4b765.jpg

 

  • Mi piace 3

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

nikita_
Supporter

Purtroppo il Majorca non indica tirature, che poi è quello che più interessava a @borbonik , si limita a descrivere le monete in uso sino all'Unità d'Italia, qualche tratto di storia nonché la loro successiva conversione in lire.

Riguardo una diversa usura a cui erano sottoposte le once siciliane oltre che la circolazione: In un passo de "Il Consiglio d'Egitto" , ricostruzione storica di Sciascia attraverso dei documenti d'epoca https://it.wikipedia.org/wiki/Giuseppe_Vella

C'è scritto che i nobili di Palermo (ed i ricchi siciliani in genere) amavano sbattere queste monete da un'oncia sui tavoli da gioco, il grosso fragore che producevano rivelava una puntata alta.

 

Modificato da nikita_

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Asclepia

Ciao @nikita_ io non ho mai approfondito questo argomento e quindi mi baso su quel poco che ho letto, sentito e dedotto, ma notando che anche le dimensioni cambiano riducendosi a 47mm per le once del 93 mi sa che hai ragione, e la verità sta nel mezzo, probabilmente certe once sono nate come monete di ostentazione, altre per la circolazione....in ogni caso anche alle monete di ostentazione poteva capitare di entrare in circolazione, non sarebbe una novità...

E ora, se ti va, punta sul tavolo verde del forum sto 30 tarì, che sentiamo che fragore fa:D

Saluti.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

nikita_
Supporter

Ciao,

perché disturbarla? era tranquillamente messa a patinare in questa discussione :D

5a1b0a3f2d3e3_post-274611.jpg.45ced12e9451e0a95c180850e40e14d5.jpg

post-27461-2.jpg.fbde719d0cac197cce7db64dec757b89.jpg

  • Mi piace 4

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

mozilla

Buonasera a tutti, ne possiedo una del IV tipo e vorrei chiedere come nasce l'idea di coniarne un tipo con il sole che guarda a destra invece di essere rivolto verso la fenice.

Grazie a tutti quelli che vorranno partecipare.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

gennydbmoney
27 minuti fa, nikita_ dice:

Ciao,

perché disturbarla? era tranquillamente messa a patinare in questa discussione :D

5a1b0a3f2d3e3_post-274611.jpg.45ced12e9451e0a95c180850e40e14d5.jpg

post-27461-2.jpg.fbde719d0cac197cce7db64dec757b89.jpg

bella,molto bella,ma io dico che un qBB ci può stare...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

mozilla
10 minuti fa, mozilla dice:

Buonasera a tutti, ne possiedo una del IV tipo e vorrei chiedere come nasce l'idea di coniarne un tipo con il sole che guarda a destra invece di essere rivolto verso la fenice.

Grazie a tutti quelli che vorranno partecipare.

 

1793 Palermo 30 tarì Ferd. III D.JPG

1793 Palermo 30 tarì Ferd. III R.JPG

  • Mi piace 3

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Asclepia
1 minuto fa, mozilla dice:

 

1793 Palermo 30 tarì Ferd. III D.JPG

1793 Palermo 30 tarì Ferd. III R.JPG

Bhe intanto complimenti per la monetona! 

Non saprei se c'è qualche significato nascosto, se il sole che si muove stia solo ad indicare il tempo che passa o se è solo una scelta estetica, non saprei..

C'è chi suppone che anche il muso della fenice, che nelle prime due once del 1785 e del 1791 è rivolto a destra e nelle ultime due del 1793 invece è rivolto a sinistra, possa significare qualche cosa. Mah? 

@nikita_ bella pure la tua anche secondo me è migliore di MB...l'usura non è omogenea peccato per i danni tra ore 3 e 5 del dritto e 7 e 9 del rovescio...chissà che cosa le è capitato? Forse l'hanno sbattuta troppo forte:lol: 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

gennydbmoney
11 minuti fa, mozilla dice:

 

1793 Palermo 30 tarì Ferd. III D.JPG

1793 Palermo 30 tarì Ferd. III R.JPG

fantastica...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

borbonik

Bellissime ! complimenti. Spero a breve di postarne un anch'io;).

4 ore fa, nikita_ dice:

C'è scritto che i nobili di Palermo  (ed i ricchi siciliani in genere), amavano sbattere queste monete da un'oncia nello loro grasse puntate sui tavoli da gioco per sentire il grosso fragore che producevano

Potrebbe giustificare lo schiacciamento sulle piume della fenice presente su molti esemplari.

Modificato da borbonik

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×