Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
bizerba62

N.I.A. Elenco Periti Numismatici

Risposte migliori

bizerba62
22 minuti fa, rorey36 dice:

Chissà perchè tutte le discussioni cui partecipa assiduamente un certo "operatore" finiscono "in vacca"....:agree:

Ciao Roberto.

Sarà forse.....per il "parlare toscano"....:)

M.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Alberto Varesi

Io vorrei proprio vedere certa gente che plaude all'iniziativa, se qualcosa di simile interessasse la loro attività commerciale....sono certo che urlerebbero allo scandalo.

Ma alla....è "solo" una.questione fiscale no ?

Meno male che sono uscito dalla.nia e.in tempi non sospetti

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

bizerba62
1 minuto fa, Alberto Varesi dice:

Io vorrei proprio vedere certa gente che plaude all'iniziativa, se qualcosa di simile interessasse la loro attività commerciale....sono certo che urlerebbero allo scandalo.

Ma alla....è "solo" una.questione fiscale no ?

Meno male che sono uscito dalla.nia e.in tempi non sospetti

Ciao Alberto,

Scusa, ma ho sentito dire la stessa cosa anche da qualcuno che è uscito dalla N.I.P......

M.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Alberto Varesi
Adesso, bizerba62 dice:

Ciao Alberto,

Scusa, ma ho sentito dire la stessa cosa anche da qualcuno che è uscito dalla N.I.P......

1 minuto fa, bizerba62 dice:

Ciao Alberto,

Scusa, ma ho sentito dire la stessa cosa anche da qualcuno che è uscito dalla N.I.P......

M.

Fai nome e.cognome per favore, non accetto.una.risposta di tipo.generico. io qui ci metto nome.e cognome

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Alberto Varesi

Io aspetto il.nome......

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

bizerba62
4 minuti fa, Alberto Varesi dice:

Io aspetto il.nome......

Tranquillo. Quando ci vediamo T lo faccio....:good:

M.

Forse.........:)

M.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Alberto Varesi

Michele forse.non hai capito, personalmente non.mi interessa sapere il nome. Se qualcuno è contento di essere uscito dalla.nip buon per lui. Il tuo però è una uscita a gamba tesa....qualcuno dice e intanto gettiamo un.po di fango addosso alla.nip.

No, o si fanno i.nomi o non si scrive pubblicamente e i nomj li faccio privatamente

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Tinia Numismatica
41 minuti fa, Pugliese50 dice:

Perché nessun moderatore/direttore del sito con tale "operatore" interviene come si converrebbe e come avviene puntualmente con altri utenti.

Approvo il messaggio conclusivo di Bizerba. L'elenco si farà. Punto.

D'altronde, chi ha stabilito che l'esame alla Camera di Commercio sia fasullo? Loro.

Chi ha stabilito che gli esami universitari non valgano nulla? Loro.

Chi ha stabilito che il loro esame e solo il loro esame sia di livello consono? Loro.

Auto-referenzialità. E conservatorismo di parte.

 

Buongiorno Vincenzo?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

bizerba62
15 minuti fa, Alberto Varesi dice:

Michele forse.non hai capito, personalmente non.mi interessa sapere il nome. Se qualcuno è contento di essere uscito dalla.nip buon per lui. Il tuo però è una uscita a gamba tesa....qualcuno dice e intanto gettiamo un.po di fango addosso alla.nip.

No, o si fanno i.nomi o non si scrive pubblicamente e i nomj li faccio privatamente

Scusa, ma sono entrato a "gamba tesa"esattamente come hai fatto Tu, compiacendoTi del fatto di essere uscito dalla N.I.A. in tempi non sospetti.

In questo modo non mi pare che Tu abbia dato pubblicamente una bella immagine della N.I.A., indicandola come non degna di averti come associato.

Quindi, la gamba tesa, ce l'hai messa prima Tu....

Quanto alle confidenze che posso aver ricevuto da qualcuno, non le rivelerei neppure sotto tortura....ma Ti assicuro che le ho avute.

D'altronde, non dovrebbe sorprendere che qualcuno possa non trovarsi a suo agio in qualunque Associazione o Gruppo di persone.....o avere contrasti con il suo direttivo o con qualche membro del Gruppo.

La trovo una cosa abbastanza fisiologica.

M.

 

 

Modificato da bizerba62

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Tinia Numismatica
1 ora fa, rorey36 dice:

Chissà perchè tutte le discussioni cui partecipa assiduamente un certo "operatore" finiscono "in vacca"....:agree:

Chissà perché succede solo quando l’interazione  avviene con i soliti noti....,

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Tinia Numismatica
1 ora fa, bizerba62 dice:

Grazie di essere intervenuto e di aver confermato quanto ho scritto.

Probabilmente qualcuno penserà che in realtà siamo imparentati o abbiamo fatto le scuole elementari seduti nello stesso banco....ma non Ti preoccupare.....la verità (e non le balle che qualcuno racconta) alla fine vince sempre.

Comportamento "duale" che ancora non hai dimostrato, avendo invece pienamente dimostrato che Tu (o i Tuoi informatori) siete completamente fuori strada e non solo sul merito della questione ma anche su semplici ed innocui "dati di fatto", su cui hai costruito dei teoremi di pura fantasia.

"Datevi ( come NIA) dei criteri di ammissione e allora la faccenda cambierà...fino ad allora sarà solo un appiattimento verso la mediocrità anziché un innalzamento verso la qualità."

Non possiamo farlo (e dovresti saperlo) giacché non siamo un'Associazione professionale e non abbiamo alcun titolo e/o struttura per selezionare dei soggetti che hanno già delle credenziali di Perito numismatico rilasciate da Uffici Pubblici e che noi ci limitiamo a recepire, così come ci vengono presentate.

"Intanto, dato che neanche per la legislazione le monete, fatto salvo che non siano in giacitura, NON HANNO INTERESSE ARCHEOLOGICO E NON SONO OGGETTI ARCHEOLOGICI,ed è chiaramente espresso nei vari testi delle susseguentesi regolamentazioni dei BBCC, direi che sarebbe decisamente il caso che tu facessi un ripasso della materia che ti chiarisca di cosa stai parlando, perché mi pare tu abbia le idee un po' confuse....forse servirebbe a te qualcuno che ti spiegasse cosa è la moneta archeologica a questo punto.

Altro aspetto ad non tralasciare è che, dato che la cesura legislativa è tra "Monete di interesse culturale e storico, eccezionale" ( non Archeologico, mi spiace) e monete senza detto  interesse, con il solo limite temporale dei settanta anni attuale, direi che ci rientrano a pieno titolo, TUTTE le monete che rivestano quel tipo di interesse, tra le quali anche alcune emissioni particolari di vicina emissione...a tal proposito, mi pare che il ,da te, citato elledi, abbia avuto proprio l'onere e l'onore di cercare di recuperare pezzi appartenenti più alla TUA epoca( 1800) che alla MIA ( pre 1800) con alterne fortune, per i quali si ipotizzava o si era dichiarata la valenza storica e culturale...o mi sbaglio...mi pare che uno dei pezzi più importanti in questo senso non sia stato neanche possibile recuperarlo per cavilli legali...e non era una tetradracma di siracusa...giusto?

In ultimo, ti ringrazio da parte di tutti i miei colleghi e tutti i collezionisti di monete classiche , perché inserendo le monete da noi trattate nella tua personale e inventata categoria delle "monete di natura archeologica", hai fatto come Arlecchino che burlando si confessò , stabilendo chiaramente, che consideri i suddetti come personaggi a rischio che manipolano monete di provenienza ipoteticamente illecita, in veste di scavatori o ricettatori o contigui agli stessi, perpetrando un sillogismo moneta antica= moneta di scavo= moneta illecita, contro il quale la tua stessa categoria avvocatizia e le associazioni professionali e collezionistiche si battono da sempre...Congratulazioni!.....direi che ci sia ben poco altro da aggiungere se non parafrasarti:"

Che sia un tentativo in extremis di confondere le carte, quando ormai non si dispone più di argomenti seri sul tema oggetto della discussione?Lo decideranno i Lettori che vorranno farsi un'opinione in merito, leggendo gli ultimi interventi."

Sono pronto a confrontarmi con Te o con chiunque altro sul Forum o altrove su questo argomento, ma non in questa discussione, che strumentalmente vorresti buttare in caciara e far deragliare verso altre tematiche, sfruttando la mia precedente sintesi di otto righe su una questione che sai benissimo essere ben più complessa.

Non abbocco alla Tua esca, ma se vorrai, mi trovi pronto alla replica in altra discussione o dovunque Tu ritenga.

Quindi, se vuoi che risponda, aprine un'altra e non mi sottrarrò al confronto.

Non mi sottraggo mai a nessun confronto, qui o altrove...e dovresTi ormai saperlo, anche se non parlo toscano!

Per quanto riguarda l'Elenco dei Periti, confermo a @santone e agli altri due Utenti che mi hanno contattato in MP nei giorni scorsi che la N.I.A. lo pubblicherà a partire da Gennaio 2018.

A breve pubblicherò anche sul Forum una Comunicazione e un modello di domanda che i Periti numismatici che vorranno iscriversi dovranno inviare alla Segreteria.

La Comunicazione ed il modulo saranno naturalmente pubblicati anche sul sito della N.I.A.

Grazie a tutti per gli interventi, suggerimenti e, soprattutto, per le critiche e buona giornata.

Michele

 

 

Quando e dove vuoi. Il che non cambia il fatto che hai usato strumentalmente il falso assioma moneta antica -moneta archeologica nonostante sapessi che è falso  .....

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

simonesrt

Per me era da chiudere da un pezzo questa discussione. Poco tempo fa c'è stato Verona dove se si voleva ci si poteva confrontare abbondantemente. Penso che sia sempre meglio parlare direttamente piuttosto che scrivere dove spesso ci possono essere fraintendimenti più o meno voluto e/o cercati.

  • Mi piace 4

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Sirlad

Le discussioni non andrebbero mai chiuse, salvo casi limite e non  è questo il caso.

Personalmente apprezzo il modo di scrivere di @Tinia Numismatica, senza tanti giri di parole, in modo diretto, pratico.

Trovo molto più perniciosi, certi sottointesi..., che usano le persone subdole.

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

simonesrt

Che non si debbano chiudere le discussioni sono d'accordo , che si trascinino senza motivo mi sembrano inutili e a volte dannose, con accuse e/o mezze frasi senza senso e non positive per l'immagine di tanti. Nel caso specifico mi sembra che 12 pagine di interventi dove alla fine ognuno resta sulle sue posizioni penso siano più che sufficienti.

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Alberto Varesi

Io mi sono compiaciuto di essere uscito dalla nia in quanto, da professionista, reputo che questa scelta della associazione potrebbe ledere i miei interessi e non vorrei, ora, essere tra quanti sponsorizzano la nia con la loro quota. Mi pare quindi una risposta perfettamente coerente con quanto finora discusso, dato che la lista verrà pubblicata dalla nia enon da altri.

Il tuo intervento tira in ballo, gratuitamente, la nip, mettendola  sotto una cattiva luce, e di conseguenza anche lo scrivente che ne è il presidente. Tra l'altro con una affermazione anonima alla quale non mi è data facoltà di ribattere, non potendo nemmeno verificarne l'autenticità.

Ti lascio meditare su chi sia entrato a gamba tesa. Io la chiudo qui 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

numa numa
4 ore fa, bizerba62 dice:

Ciao Roberto.

Sarà forse.....per il "parlare toscano"....:)

M.

Eh si il ‘parlare toscano’ senza tanti fronzoli e giri di parole  a molti puo’ dare fastidio...

  • Grazie 1
  • Haha 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Pugliese50
35 minuti fa, numa numa dice:

Eh si il ‘parlare toscano’ senza tanti fronzoli e giri di parole  a molti puo’ dare fastidio...

...molto meno di questo elenco, a quanto pare. Che si farà. Punto.

Ma stai appoggiando semplicemente l'espressione o ne condividi anche l'idea di fondo del discorso?

Modificato da Pugliese50

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

numa numa

Esclusivamente l’espressione e a chi si attaglia. 

non ho invece le  competenze per entrare nel merito 

Modificato da numa numa

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Alberto Varesi

"....molto meno di questo elenco, a quanto pare"

o della nip, EVIDENTEMENTE

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Emilio Siculo

Scusatemi, capisco che rispetto al principio di cui si dibatte (anche troppo animatamente), sia secondario, ma mi spiegate se il business delle perizie è (o ritenete che diverrà) significativo e lucrativo?

Capisco la tutela del collezionista meno esperto, ma non capirei tutto questo accalorarsi "solo" per questo, in un mercato dove circolano tanti falsi e dove bisogna essere dei provetti Sherlock Holmes-piccolo chimico-restauratori-etc...

Grazie

ES

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Alberto Varesi

Salvo che uno non sia presente ai.convegni con.tutto il necessario per periziare questo non è un.settore particolarmente interessante dal.punto di vista economico.

Ma essere perito vuol.dire anche eseguire stime, conoscere collezionisti e.collezioni e, come ho già scritto, essere chiamati nel caso di vendite......

E se lo.scopo finale non.fosse quello, già comunque espresso indirettamente da qualcuno, perché agitarsi tanto per questo elenco ? Per poter sigillare qualche moneta in.piú all'anno?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Tinia Numismatica
10 minuti fa, Emilio Siculo dice:

Scusatemi, capisco che rispetto al principio di cui si dibatte (anche troppo animatamente), sia secondario, ma mi spiegate se il business delle perizie è (o ritenete che diverrà) significativo e lucrativo?

Capisco la tutela del collezionista meno esperto, ma non capirei tutto questo accalorarsi "solo" per questo, in un mercato dove circolano tanti falsi e dove bisogna essere dei provetti Sherlock Holmes-piccolo chimico-restauratori-etc...

Grazie

ES

Non è un problema di lucro sulle perizie in loro stesse, ma quanto l'assurditá che la parola di un perito da burletta, solo perché iscritto CCIA o Tribunale possa contare quanto o più di quella di chiunque altro quando , di fatto, no n è richiesta nessuna esibizione di motivi di merito per essere iscritti nei due albi citati. Quindi, in questa condizione, una perizia firmata da un professionista riconosciuto, da un accademico di vaglia,da un collezionista esperto, valgono legalmente quanto quella del cuggino Peppe o’lutammaro, ma in possesso di iscrizione CCIA o Tribunale.   Vi pare normale? E vi pare normale che ci sia qualcuno che spinge perché questo accada ? A me no. 

Modificato da Tinia Numismatica

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

skubydu
3 minuti fa, Tinia Numismatica dice:

Non è un problema di lucro sulle perizie in loro stesse, ma quanto l'assurditá che la parola di un perito da burletta, solo perché iscritto CCIA o Tribunale possa contare quanto o più di quella di chiunque altro quando , di fatto, no n è richiesta nessuna esibizione di motivi di merito per essere iscritti nei due albi citati. Quindi, in questa condizione, una perizia firmata da un professionista riconosciuto, da un accademico di vaglia,da un collezionista esperto, valgono legalmente quanto quella del cuggino Peppe o’lutammaro, ma in possesso di iscrizione CCIA o Tribunale.   Vi pare normale? E vi pare normale che ci sia qualcuno che spinge perché questo accada ? A me no. 

Il “sogno all incontrario” di Paolo ROssi ..

skuby

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Sirlad

Non oso pensare che succede quando un perito-burletta, lavora per un commerciante-macchietta, poveri acquirenti.:)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

petronius arbiter

Da giorni ormai si stanno ripetendo le stesse cose, senza che nessuno, naturalmente, receda dalle sue posizioni. Credo che la discussione, se aveva qualcosa da dire, l'abbia detta, e che continuare serva solo ad accendere di più gli animi, e questo non fa bene né al forum, né, soprattutto, alla numismatica.

Quindi, come chiesto da più parti, sia in discussione che in privato, credo sia meglio per tutti finirla qui.

petronius 

  • Mi piace 4
  • Grazie 3

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ospite
Questa discussione è chiusa.

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×