Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Eric

Tallero Maria Teresa

Risposte migliori

Eric

Buona sera a tutti, mi date una mano con questo tallero di Maria Teresa? Non è il mio campo e non ho mai capito come identificare se è originale o una patacca, zecca, periodo ecc...

Peso: 28,03g circa

In più, vorrei capire se ho fatto un buon affare, quanto può valere? Grazie

95A7D998-6A46-40BA-B770-36D8D1CC173E.jpeg

3018F89C-DD29-475C-BECB-BEA62B25D0F9.jpeg

Modificato da Eric

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Alan Sinclair

Buongiorno,

se guardi nelle vecchie discussioni/post, qualcuno ha postato una guida/tabella per riconoscere i talleri di convenzione. Mi pare di ricordare che i parametri/varianti per le verifiche erano i seguenti : S.F. - numero 1 del 1780 - tipo di X dopo il 1780 - AUST oppure AVST - il tipo di stemma nel centro dell'aquila a due teste - lo stesso stemma potrebbe presentare all'interno della fascetta di mezzo, due piccoli puntini ( visibili solo con una buona lente e tipici indicanti la zecca di Vienna ) - il tipo di borchia/spilla dell'Imperatrice ed il numero delle perle attorno alla borchia - le piume singole finali dell'aquila, il tuo è un 1-3-1 (1 piuma - 3 piume - 1 piuma) - righine oblique  alla fine del piumaggio che si dilungano fino al bordo -  il contorno della moneta . Ecco, queste che ti ho indicato sono le varianti per identificare zecca ed epoca del tallero. Tieni presente che sono stati realizzati molti riconi, mi sembra di ricordare persino dal 1853 in poi e diverse zecche : Vienna, Parigi, Roma ( ha coniato anche per colonia Eritrea ), Firenze e Venezia, Londra ed altre. Il tuo tallero è un ottimo esemplare, ma non credo abbia un grandissimo valore. 

Modificato da Alan Sinclair
Aggiunta precisazioni

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

profausto

è un riconio - valore commerciale 18/20 euro

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Eric
55 minuti fa, profausto dice:

è un riconio - valore commerciale 18/20 euro

Buono 👌 l’ho pagato 10€... 😎

Beh... che fosse un riconio moderno lo immaginavo, ma questi riconi vengono coniati da zecche ufficiali? Perchè è fatto davvero bene... tutti i dettagli sono precisi... 

grazie

 

Eric

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

petronius arbiter
52 minuti fa, Eric dice:

 ma questi riconi vengono coniati da zecche ufficiali?

Sì, dalla zecca di Vienna, che ha ripreso a coniarli dopo che l'Austria è tornata indipendente alla fine della seconda guerra mondiale, e continua a coniarli tuttora. Dal 1946 a oggi pare ne abbia prodotti più di 49 milioni di esemplari.

petronius :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×