Jump to content
IGNORED

Zecche monete romane


Filippo il bello

Recommended Posts

Filippo il bello

Buongiorno, ho cercato nel sito una risposta ad una domanda che mi sono posto ma non sono riuscito a trovare quello che cercavo nella sezione che tratta la monetazione delle zecche provinciali. La domanda è la seguente: il pregio di una moneta uscita dalle zecche provinciali è pari a quello delle zecche imperiali? O meglio, pur non trattandosi di " delocalizzazione" per come la intendiamo noi adesso, ma essendo coniate per altri moniti, esiste comunque una bontà prevalente nella capacità di conio delle varie zecche?

Esempio: zecca di Treviri ok

                 zecca di Sofia no

                 zecca di Antiochia mi

Etc....

Spero di aver reso l'idea 

Link to post
Share on other sites

Filippo il bello

Provo a metterla diversamente: l'attenzione,  la bravura e la tradizione  nel coniare le monete non credo fosse la stessa per tutte le zecche. Non credo si possa care una graduatoria tipo stelle dei ristoranti ne classifica di serie a ma semplicemente capire se una determinata moneta coniata dalla zecca di Roma anziché quella di Aquileia , a parità di conservazione e rarità possa avere un quid in più. Paragone magari improprio e preso a caso: un laureato in architettura a Parma( penso architettura a Parma non ci sia così non offendo nessuno) è  più "quotato" di un altro laureato a Reggio Emilia. 

Link to post
Share on other sites

profausto

che un laureato a Parma sia piu' quotato di un'altro laureato a Reggio Emilia, è un paragone che non calza per niente :blush:

Comunque la rarita' unitamente ad altri elementi, è principalmente dovuta al numero di monete  coniate, non c'è una grande differenza di stile nelle zecche ufficiali, che privilegi una  dall'altra. Ovviamente se la zecca non è ufficiale,o Provinciale,  subentrano altre caratteristiche che comportano  differenze  anche abbastanza rilevanti

 

Edited by profausto
Link to post
Share on other sites

Filippo il bello

Non farò leggere questa risposta a mia moglie perché direbbe che ha ragione quando mi dice che non azzecco i paragoni... comunque intendevo proprio la tradizione delle zecche ugficiali e quali differenze con le provinciali. 

Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.