Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
apollonia

Bronzo di Hieropolis-Kastabala in Cilicia

Risposte migliori

apollonia

Salve.

Nella prossima asta Tkalech di Zurigo sarà battuto un bronzo della zecca del titolo con la raffigurazione frontale del dio fluviale Piramo sul rovescio.

5a29538e2d061_BronzoTkalechTichePiramo.JPG.23de2d5d01c8bd42a45008de49f3fc73.JPG

Cilicia
Hieropolis-Kastabala 
Civic Issue, circa 2nd-1st century BC. 
AES-Unit, 7.65., 22mm.
Obv.: Draped, veiled and turreted bust of Tyche r.
Rev.: 
ΙΕΡΟΠΟΛΙΤΩΝ / ΤΩΝ ΠΡΟΣ ΠΥΡΑΜΩI
River-god Pyramos swimming right, holding eagle in right hand. 
SNG Levante 1569; SNG France 2212-2213; SNG Copenhagen 144; BMC Cilicia pg. 82, 3; SNG von Aulock 5571; Laffaille -. 
Dark brown patina.

Stando alla didascalia, Piramo tiene sulla mano destra un’aquila, che però non si vede: dev’essere volata via!

No, veramente non si vede neanche la mano, che dev’essere fuori tondello aquila compresa.

 

5a29538ebb2a4_Giovenalefirmaconingleseok.jpg.c08e05783b20ccdca1fc197d8811fee1.jpg

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

apollonia

Ecco un esemplare con l’aquila in bella evidenza (Triton V).

5a295eb86ec17_BronzoTichePiramoTritonV590514.jpg.f2d33f936e89e30beecc4f766bbee0b9.jpg

CILICIA, Hieropolis-Kastabala. Civic Issue . Circa 2nd-1st Century BC. Æ 22mm (6.38 gm). Draped, veiled and turreted bust of Tyche right / IERO/POLITWN above, TWN PROS TW PURAMW below, river-god Pyramos swimming right, holding eagle in right hand. SNG Levante 1569; SNG France 2212-2213; SNG Copenhagen 144; BMC Cilicia pg. 82, 3; SNG von Aulock 5571; Laffaille -. EF, dark greenish-brown patina, well centered, strike on the reverse a touch soft.

 

5a295eb8da32f_Giovenalefirmaconingleseok.jpg.5200d96d0693a49578c91002f4f99013.jpg

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

apollonia

Piramo è il nome antico del fiume Ceyhan (Turchia meridionale) che, dopo aver attraversato le zone montagnose del Tauro, la Cappadocia e la Cilicia, sbocca in mare nel Golfo di Alessandretta. (Dalla Treccani online).

Ma nella mitologia greca, il dio fluviale omonimo della Cilicia è protagonista di una diffusissima leggenda, narrata fra gli altri da Ovidio nelle Metamorfosi, del suo amore per la ninfa Tisbe.

Secondo una versione del mito, Piramo e Tisbe sono due fanciulli babilonesi che abitano in due case contigue e, grazie alla vicinanza, si conoscono e col tempo s’innamorano. Ma l’amore era contrastato dai parenti e i due erano costretti a parlarsi attraverso una crepa nel muro che separava le loro abitazioni. Questa difficile situazione li indusse a programmare una fuga d'amore. Nel luogo dell'appuntamento, che era di notte, vicino a un gelso, Tisbe, arrivata per prima, incontra una leonessa dalla quale si mette in salvo perdendo però il velo che viene stracciato e macchiato di sangue dalla belva stessa, le cui fauci erano insanguinate per aver prima divorato un cerbiatto. Quando Piramo arriva e riconosce il velo dell'amata macchiato di sangue, la crede morta e si trafigge con la spada. Sopraggiunge Tisbe che lo trova in fin di vita e, mentre tenta di rianimarlo, gli sussurra il proprio nome: Piramo riapre gli occhi e riesce a guardarla prima di morire. Per il grande dolore, anche Tisbe si uccide accanto all'amato sotto il gelso. Tanta è la pietà degli dei nell'ascoltare le preghiere di Tisbe che trasformano i frutti del gelso, intriso del sangue dei due amanti, in color vermiglio. Da qui l’origine del Gelso rosso (Morus rubra).

5a29bfa467222_Giovenalefirmaconingleseok.jpg.5d97d5decbd306f18b9b098a8ac0b6fb.jpg

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×