Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Jerónimo Martinez

1 katastrophen

Risposte migliori

avgvstvs

Mi piace!

Il testo (su Google Books) continua così:

An die Österreicher wird folgender Aufruf erlassen: „Eine Naturkatastrophe unvorstellbaren Ausmaßes hat Zehntausende unserer Mitbürger getroffen. Eine Hochwasserflut, wie sie seit Menschengedenken nicht mehr aufgetreten ist, hat Städte und Dörfer überschwemmt, tausende Familien zum Verlassen ihrer Wohnstätten gezwungen und weite Flächen fruchtbaren Ackerlandes überschwemmt. Der dadurch der österreichischen Wirtschaft entstandene Schaden ist vorläufig nicht abzuschätzen. Um den unschuldigen Opfern zu helfen, ist die Mitwirkung aller Österreicher, die das Glück hatten, von dieser Katastrophe verschont zu bleiben, dringend notwendig. Das Österreichische Nationalkomitee, dessen Aufgabe die Lenkung der Hilfsmaßnahmen ist, bittet jeden einzelnen österreichischen Staatsbürger, möglichst rasch und ausgiebig zu helfen. Spenden sind an das Postscheckkonto Nr. 9000, Hochwasserhilfe' der österreichischen Bundesregierung zu richten. Erlagscheine sind bei allen Bürgermeisterämtern und Postämtern erhältlich. Rasche Hilfe tut not!"

Il sito del municipio di Vienna riporta la data del 12 luglio 1954:

https://www.wien.gv.at/rk/historisch/1954/juli.html

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

apollonia

Ciao @littleEvil: rispondo al tuo ‘Che ne dite?’

Può essere. Ci sono però alcune cose da sistemare e alcuni punti da chiarire.

Al post # 13 tu scrivi:

Non c'è scritto da nessuna parte che sia del 1953, deve però per forza essere posteriore all'inondazione dei Paesi Bassi del '53. avgvstvs nel post #5 ha già spiegato tutto.

Al post # 5 leggo: Qui si fa riferimento ad un gettone austriaco emesso in sostegno delle popolazioni colpite dall'inondazione del 1953 https://www.ma-shops.com/mueller/item.php5?id=25373&lang=jp , ma nel sito portato ad esempio l’inondazione del 1953 non è quella dell’Austria ma in den Niederlanden.

E il secondo link a cui rimanda avgvstvs ribadisce che si tratta dall’inondazione causata dal Mare del Nord, non dal Danubio: https://it.m.wikipedia.org/wiki/Inondazione_causata_dal_Mare_del_Nord_nel_1953

Quindi – correggimi se sbaglio – tu intendi qui gettone senza data ma post-1953, a sostegno delle popolazioni colpite dall’inondazione del Mare del Nord (quindi non dell’Austria).

In altre descrizioni del gettone d’alluminio da 1 shilling e della medaglia di bronzo da 5 shilling che ho scoperto poco fa, si legge anche Österreichisches Nationalkomitee, penso il comitato responsabile dell’emissione.

https://www.ma-shops.com/hardelt/item.php5?id=5868&lang=jp 

https://www.ma-shops.com/halbedel/item.php5?id=10331&lang=jp

 

Nel passo del testo tedesco riportato da avgvstvs al post # 23 e tradotto da te (più ‘fortunato’ di me nell’uso del traduttore automatico di Google!) è citato proprio questo comitato organizzatore degli aiuti che si costituisce il 16 luglio 1954, circa una settimana dopo le forti precipitazioni che hanno sommerso molti territori danubiani in Austria e in Baviera.

A questo punto la destinazione del gettone è passata senza commenti, come per incanto, dalle popolazioni dei Paesi Bassi a quella della stessa nazione che l’ha emesso, i cui danni subiti dall’esondazione del Danubio sono ben documentati dalla cronaca indicata dai tuoi due link al post # 25 e da quello di avgvstvs al sito del municipio di Vienna al post # 26. In quest’ultimo il comitato specifica le modalità di donazione ai cittadini austriaci risparmiati da questa catastrofe, sotto forma di versamenti su un conto postale utilizzando moduli predisposti. In altre note su questo sito si parla anche di aiuti alimentari con formaggio, latte, carne e strutto agli alluvionati nella zona di Vienna.

Se si accetta l’ipotesi che il gettone fosse stato destinato alla popolazione locale come riconoscimento per gli aiuti forniti ai connazionali risparmiati da questa specifica alluvione del 7 e 8 luglio 1954, definita il più grande disastro alluvionale del XX sec. nella regione del Danubio austriaco-bavarese, perché è stata omessa la data? La data di un evento storico, nel bene e nel male, è usuale su un gettone o una medaglia emessa per l’evento stesso: penso ai due gettoni per la guerra 1915-1918 della Croce Rossa Italiana, entrambi con il giorno, mese e anno rispettivamente dell’entrata in guerra e della vittoria.

Un altro buon motivo per mettere la data era quello di evitare ‘confusioni di destinazione’. Si è detto della inondazione dei Paesi Bassi del 1953, quindi appena un anno prima, ma si deve anche considerare l’esondazione del Danubio di qualche anno dopo, come si legge in questo articolo in prima pagina del quotidiano “LA STAMPA” del 15 giugno 1959.

5a5b9251868d0_InondazioniAustria.JPG.e042ebb7d1c1c23dff87086324443859.JPG

Mi sembra veramente strano che il comitato coordinatore degli aiuti per l’alluvione del 7 e 8 luglio 1954 non abbia non solo non datato, ma nemmeno mai menzionato questo gettone qualora, unitamente a quello di valore quintuplo, fosse servito effettivamente a quantificare, nonché riconoscere, la generosità della popolazione alla quale aveva rivolto il suo appello nella riunione del 16 luglio 1954.

5a5b92502e836_Giovenalefirmaconingleseok.jpg.158d370189fc4133a1aabb403d7a8744.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora


Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×