Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
antares

Anonima Venezia 30 soldi 1749, patacca?

Risposte migliori

antares

Buonasera, desidero postare questa moneta perchè di primo acchito non mi piace per niente.   Cominciando da quella granulositá diffusa sulla superficie. Non riesco poi a capire se quella patina rossastra non sia magari il rame che affiora sotto l'argentatura posticcia. Non essendo moneta di valore, mi chiedo, se doveste confermarne la falsitá,  se non sia un falso d'epoca, magari davvero circolato.

Non ho bilancino di precisione.

Diam 31 mm., peso 7 gr. ca.

Grazie per le vostre preziose considerazioni.

20180209_222125.jpg

Modificato da antares

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

417sonia
Supporter

Buona giornata

Si tratta di una "Lirazza", moneta veneziana ascritta tra quelle anonime, poiché non riportano in legenda il nome del doge sotto il cui regno furono emesse. In questo caso c'è comunque la data che la collaca sotto il dogato di Pietro Grimani (1741-1752).

Difficile dare giudizi ultimativi circa la sua bontà o meno; è certo che ai tempi furono molto falsificate e spesso se ne sono viste in vendita alcuni esemplari in rame, essendo venuta meno l'argentatura superficiale. Ricordo che qualcuno adombrò anche l'ipotesi che ci furono delle emissioni fraudolente in zecca, quando questa era già in mani francesi ...

Sinceramente è ben strana .... non vorrei però che quel colore rosato sia venuto fuori dopo che la moneta ha subito un tentativo di pulizia aggressivo; stride infatti rispetto al contorno, dove c'è la legenda, che è fortemente patinato e scuro.

E' da vedere in mano; dire che probabilmente è falsa o probabilmente è originale, non avrebbe senso e giudicarla da una foto potrebbe essere fuorviante!

Credo proprio che se di falso si tratta, non può essere che coevo; non ho mai letto di lirazze falsificate in tempi moderni.

In ogni caso i dati ponderali che hai dato, coincidono con quelli ufficiali: diam. mm. 31 - peso gr 7,01 - 7,09 (attenzione però che i pesi delle monete, in questo ultimo scorcio di vita della Serenissima, venivano rispettati poco) e va anche tenuto conto che di argento, in queste monete, ce n'era proprio poco, il titolo è 0,434.

saluti

luciano

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

dabbene
Supporter

Sposto comunque nella sua sezione 

  • Grazie 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Arka

Sempre premettendo che si giudica una foto, per me è buona, molto circolata, probabilmente pulita male, ma buona.

Arka

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

fabry61

Anche a me non da brutti pensieri. Vero di brutto il colore. Per il resto nella norma.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

gigetto13

anche a me non pare sospetta. concordo sul fatto che il colore possa essere dovuto a pulizia e alla bassa lega del metallo.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

antares

Grazie mille per i vostri commenti. Mi avete rincuorato.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Zenzero
Supporter

Che faccia triste il leone

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×