Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
SporaN27

sono in preda alla paranoia..aiuto!!

Risposte migliori

SporaN27

salve a tutti!!

aiutatemi vi prego!

sto leggendo un pò ovunque di sequestri e denunce a proposito di acquisti fatti suu ebay!

vi dico senza mezzi termine che fino ad ora mi sono servito del noto sito per fare i miei acquisti.ho acquistato 3 lotti da pulire che ora sto rivendendo (pezzi ultracomuni),1 denario di nerone,1 denario di vespasiano (in attesa che mi arrivi) e 1 di antonino pio (anch'esso in arrivo).le monete certo nn sono fior di conio o presentano temi rari al rovescio..quindi io fino ad ora mi sono attenuto a quello che diceva la legge italiana a proposito della "legalizzazione" dei pezzi comuni e quindi non mi sono fatto problemi.ma in questi giorni, non so sto entrando un pò nel panico..ho conservato le ricevute..stampato le pagine di ebay,ma il mio problema è che effettivamente non so se sono di lecita provenienza e ne ho pensato servisse informarsi perchè ho acquistato pezzi comunissimi.

ora secondo voi..per tutelarmi..che dovrei fare?

devo fare cmq la denuncia alla sopraintendenza dei pezzi da me posseduti?

se si mi potreste dare una mano?

grazie mille!

marco

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Giovenaledavetralla

Ma queste monete sono state acquistate in Italia o all'estero?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

caiuspliniussecundus

Spora, stai tranquillo, per le monete ripetitive non dovrebbero esserci problemi. Io però eviterei nettamente qualsiasi acquisto dal noto sito. E' proprio da li che sono partite le ultime indagini della GDF che hanno coinvolto indiscriminatamente tutti, venditori e collezionisti. Quindi, aria ;)

Di posti dove acquistare c'è solo l'imbarazzo: aste caserecce, aste straniere, mercatini, convegni (pensa solo a Verona: tonnellate di monete antiche, e la GDF era lì a girare tra i banchi, li ho visti, e non ha mosso un dito, deduco che quel commercio era lecito) siti di negozi esteri, negozi ecc ecc. L'importante è che emettano fattura che attesti la provenienza della moneta.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Newton

C'è gente con lo yacht ormeggiato a Porto Cervo che dichiara al fisco meno di un manovale edile.

Questo fatto credo commenti meglio di tante parole l'atteggiamento delle autorità nei confronti di chi si compra un denarino su ebay.

Io personalmente mi sto disamorando un po'. Non dico che non comprerò più nulla, ma queste notizie e un mercato che sta diventando sempre più dominato da speculatori piuttosto che da studiosi, sinceramente mi spinge a orientare i miei interessi in altre direzioni.

Modificato da Newton

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×