Jump to content
IGNORED

Che percorso collezionistico avete avuto ?


dabbene
 Share

Recommended Posts

Buongiorno a tutti! Sono una new entry in questo gruppo di Cordusio, invitato dall'amico @dabbene. Non ho trovato una sezione di presentazione allora ho pensato di scrivere quì, mi chiamo Alessandro ho 32 anni, abito in provincia di Venezia. Sono un piccolo collezionista di euro monete e delle gloriose lire della Repubblica. La mia passione è cominciata all'età di 9 anni quando trovai in spiaggia una moneta da 1 sellino austriaco. All'epoca c'erano le lire e decisi, con l'innocenza di un bambino di quell'età, di mettere da parte le monetine in lire che mi capitavano, prima per taglio, poi quelle commemorative ed infine per anno. All'avvento dell'euro ho proseguito con l'italia e le varie nazioni che trovavo in circolazione. Quando ho concluso gli studi e cominciato a lavorare ho cominciato con piccoli acquisti e non ho più smesso. Nel 2009 purtroppo ho subito un grave furto durante la ristrutturazione della casa dei miei genitori, e in quella circostanza, afflitto, smisi di collezionare per circa 5 anni (in questo periodo ho subito anche una terribile e logorante causa legale, che al momento non mi sento di raccontare, dovuta ad un ingenuo acquisto fatto in giovanissima età sul noto sito d'aste, riguardante alcune monete di valore nullo). Un giorno del 2014 però ho ricominciato a mettere da parte le monete circolate e ho ripreso con limitatissima acquisti. Ho perso molte monete, magari non di grandissimo valore economico, ma affattivo. Oggi mi ritrovo verso un grande bivio, impostare la propria vita verso la creazione di una famiglia con l'acquisto di casa. Visto le mie limitatissime entrate economiche dovrò rallentare drasticamente l'acquisto di nuovi pezzi, cercando di mantenere e godermi quello che ho racimolato negli anni. 

Ok ora concludo altrimenti più che intrattenere, addormento i lettori. 

Grazie a tutti e nei miei limiti spero di essere partecipe e di contribuire alla sezione. 

  • Like 2
Link to comment
Share on other sites


Grazie e benvenuto intanto, gran racconto di vita e di collezionismo, io penso che ci siano dei cicli nella vita e bisogna poi in fondo accettarli, penso anche che si possa collezionare spendendo poco e avere grandi soddisfazioni , importante e' avere un progetto di collezione, poi qualche buon libro non guasta per tenere viva la fiammella ed alimentarla...ma in collezionismo e' giusto tenere i propri ritmi e fare tutto con la dovuta riflessione 

  • Thanks 1
Link to comment
Share on other sites


Altra testimonianza toccante, ognuno con la sua storia, ognuno con la sua passione che vince sempre su tutto, ognuno con il desiderio di partecipazione, ognuno con ancora nonostante le vicissitudini della vita di esserci..

Benvenuto Alex

Eros 

  • Thanks 1
Link to comment
Share on other sites


6 ore fa, eracle62 dice:

Altra testimonianza toccante, ognuno con la sua storia, ognuno con la sua passione che vince sempre su tutto, ognuno con il desiderio di partecipazione, ognuno con ancora nonostante le vicissitudini della vita di esserci..

Benvenuto Alex

Eros 

Grazie di cuore Eros. Molto molto gentile. 

Volevo mettere il mi piace, ma al momento il programma non mi permette di inserire i "quote". 😣

Link to comment
Share on other sites


Onestamente credo che fare il " collezionista solitario " sia triste, noioso e anche un po' depressivo, vivi con noi questi momenti importanti, e magari un incontro che sia Parma, Verona, Milano sarebbe importante, perché virtuale e' bello...reale ancor di più ...😜

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites


4 ore fa, dabbene dice:

Onestamente credo che fare il " collezionista solitario " sia triste, noioso e anche un po' depressivo, vivi con noi questi momenti importanti, e magari un incontro che sia Parma, Verona, Milano sarebbe importante, perché virtuale e' bello...reale ancor di più ...😜

Spero veramente di riuscire ad incontrare qualcuno di voi prima o poi. Mi farebbe molto ma molto piacere poter parlare e condividere qualche pensiero con voi. 

A proposito, dalle vostre parti il collezionismo numismatico è molto presente? Dalle mie parti c'è davvero poco, sia per presenza di collezionisti, che di venditori. Se voglio visitare un negozio di numismatica devo percorrere parecchi chilometri, il più vicino è a 75km da casa mia. 

Link to comment
Share on other sites


Il 14/4/2018 alle 13:30, Alex-Vee dice:

Spero veramente di riuscire ad incontrare qualcuno di voi prima o poi. Mi farebbe molto ma molto piacere poter parlare e condividere qualche pensiero con voi. 

A proposito, dalle vostre parti il collezionismo numismatico è molto presente? Dalle mie parti c'è davvero poco, sia per presenza di collezionisti, che di venditori. Se voglio visitare un negozio di numismatica devo percorrere parecchi chilometri, il più vicino è a 75km da casa mia. 

Nel caso tu venga a Verona al Convegno, non resterai deluso! :D Ci si trova in molti e ci sono anche io, che da tempo sogno di sedermi a tavola, al consueto e fantastico pranzo, a parlare anche con collezionisti di monete in euro! :D
Credevo nelle zone di Venezia ci fosse più "vita", numismaticamente parlando.

Il mio percorso numismatico, l'ho raccontato nella discussione dedicata ai miei 10 anni di Forum

è diverso dal solito: prima le monete del passato, che amo e a cui comunque sono sempre interessato, poi le contemporanee! :)

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites


Caro Mirco grazie degli interventi, il tuo post sui dieci anni di forum e' a dir poco fantastico e denota la passione pura senza alcun interesse che ormai e' prerogativa di pochi, ma denota anche lo spirito di appartenenza lamonetiano e qui anche cordusiano, si parte sempre da qui dallo spirito di identità e poi chi vorrà diventare operativo e collaboratore per scrivere qui, organizzare, proporre, sarà ben accolto e benvenuto, mi sembra che tu sia sulla buona strada se non qualcosa di più,  ...a presto 

Che i sogni tuoi siano anche miei ...

  • Thanks 1
Link to comment
Share on other sites


Anche se sono iscritto al forum da vari mesi, questo è il mio primo post e mi sembra appropriato cominciare con una storia delle origini, per così dire.

Per me tutto ha avuto inizio quando ero un bambino e ci preparavamo a sostituire le lire con gli euro; mi fece una certa impressione realizzare che non avrei mai più usato le monete a me familiari e mi decisi ad accumulare tutte le lire che avevo ancora. Da lì ho cominciato a collezionare qualsiasi moneta mi passasse fra le mani aiutato anche dal fatto che l'azienda per cui lavora mia madre la mandava spesso all'estero e, conoscendomi, mi portava monete di tutti i tipi (ovviamente nulla di gran valore, ma mi sono ritrovato con un bell'assortimento). Tutto cambiò il compleanno in cui la famiglia mi regalò un denario di Adriano: lì scoprii che potevo avere un frammento di storia fra le mani e fu così che cominciai a collezionare con passione le monete romane, cercando (penso invano) di avere una moneta per ciascun imperatore. Quattro anni fa ho trovato un libro sulla monetazione milanese e questa mi ha talmente affascinato che ho deciso di collezionare le monete emesse a Milano o nell'ex ducato in tutte le epoche (anche se quelle medievali hanno un fascino particolare per me); mi fa sempre piacere pensare che queste sono le monete che i miei antenati dovevano usare...

  • Like 2
Link to comment
Share on other sites


Semplicemente fantastico Edoardo questo post, poi per essere il primo, hai raccontato come è nata la passione, pensa che su questa tematica il Cordusio fece un Concorso per i giovani che fu un successo.

Io ti direi fatti vedere qualche volta o al Cordusio, o in qualche evento che organizziamo, tipo la Travaini il 5 giugno, ma ci sarà anche altro se ci seguirai, poi la monetazione milanese ci sta particolarmente a cuore, Milano è sempre nei miei pensieri, complimenti !

Mario

Link to comment
Share on other sites


Quando iniziai a collezionare monete, un amico che ci legge anche qui, mi disse, se vorrai che la passione continui, non fare il raccoglitore ma lo studioso, quello che vuole capire e quindi una moneta un libro, due monete due libri, al momento capivo poco, oggi quasi direi una moneta con anche due libri che ne parlino ...quindi monete ma anche tanti libri ...

Link to comment
Share on other sites


7 ore fa, Edoardo91 dice:

Grazie Mario, ho giusto fatto la conoscenza di Eracle62 al Cordusio domenica scorsa; spero di tornare fra un paio di settimane e incontrare altri colleghi appassionati!

Edoardo Ti aspetto cosi ci  facciamo magari una bella chiacchierata sulle similitudini fra le monete Milanesi e quelle del Regno di Napoli...

Eros 

 

Link to comment
Share on other sites


15 ore fa, Edoardo91 dice:

Grazie Mario, ho giusto fatto la conoscenza di Eracle62 al Cordusio domenica scorsa; spero di tornare fra un paio di settimane e incontrare altri colleghi appassionati!

Approfitto di ricordarti le prossime iniziative visto che ami Milano e la sua monetazione, Parma sabato 28 aprile, tra l'altro terrò una relazione sulle monete coniate a Milano nel 1630 sotto gli spagnoli, ma anche il 5 giugno con la Prof.ssa Lucia Travaini, un totem della nostra numismatica, che parlerà di numismatica, libri ma anche Milano, Statale, giovani e la numismatica, secondo me imperdibile e questo sarà a Milano all'Hotel Galles in Piazza Lima 2 con successiva presentazione del nuovo Gazzettino e un bell'aperitivo e rinfresco conviviale che non guasta mai offerto dalla nostra Associazione.

Link to comment
Share on other sites


9 ore fa, eracle62 dice:

Edoardo Ti aspetto cosi ci  facciamo magari una bella chiacchierata sulle similitudini fra le monete Milanesi e quelle del Regno di Napoli...

Eros 

 

Ci sarò senz'altro!

1 ora fa, dabbene dice:

Approfitto di ricordarti le prossime iniziative visto che ami Milano e la sua monetazione, Parma sabato 28 aprile, tra l'altro terrò una relazione sulle monete coniate a Milano nel 1630 sotto gli spagnoli, ma anche il 5 giugno con la Prof.ssa Lucia Travaini, un totem della nostra numismatica, che parlerà di numismatica, libri ma anche Milano, Statale, giovani e la numismatica, secondo me imperdibile e questo sarà a Milano all'Hotel Galles in Piazza Lima 2 con successiva presentazione del nuovo Gazzettino e un bell'aperitivo e rinfresco conviviale che non guasta mai offerto dalla nostra Associazione.

Purtroppo sabato ho già un impegno, ma esami permettendo il 5 giugno sarò dei vostri. Invierò comunque una mail all'Associazione per confermare, grazie mille!

  • Like 2
Link to comment
Share on other sites


  • 4 months later...
 Share

×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.