Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
Cioso

Mezza Lira Rinaldo d’Este data inedita?

Risposte migliori

Cioso

Buonasera a tutti, vi vorrei chiedere un parere sul mio ultimo acquisto. Si tratta di una Mezza Lira di Rinaldo d’Este battuto nella zecca di Modena. Rinaldo volle ribattere queste monete sulle mezze lire di Luigi XIV, battute durante l’occupazione francese di Modena, per tentare di ‘cancellare’ ogni traccia del passaggio dei francesi nel ducato estense. Questa caratteristica, assieme alla bassa qualità della lega utilizzata per la creazione delle monete, ha fatto sì che la maggior parte delle monete in questione siano arrivate fino a noi molto spesso in bassa conservazione, e la mia non fa eccezione.

La particolarità della mia mezza Lira è che sembra riportare la data 1717, una data non riportata da nessun catalogo. Cosa ne dite, possiamo parlare di data inedita?

grazie a chi vorrà intervenire e buona Pasqua a tutti!

Cioso.

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

eracle62

Si potrebbero avere delle foto più dettagliate della data..

Grazie

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

mariov60

Per quanto riguarda la monetazione di Rinaldo I d'Este sono tante le date e/o le varianti inedite che stanno emergendo.

Se facciamo un piccolo passo a ritroso possiamo trovare le tre varianti del sesino con aquila e scritta (un tempo considerato unico); l'acclarata inesistenza del sesino con ritratto rivolto a sinistra (frutto di un errore grafico iniziale...meccanicamente riproposto nei secoli); la muraiola datata 1717 (sconosciuta al CNI e al MIR); il giorgino datato 1708 (pubblicato Atti e Memorie AccSLA-MO, serie VII, vol XIss, n321) e il giorgino datato 1719 comparso in vendita on-line nel 2012 (entrambi i giorgini sconosciuti al CNI e al MIR). Da considerare poi le muraiole con letture errate della data (a conti fatti e in base a diversi colloqui mi pare accettata l'idea che le muraiole emesse prima del 1716 fossero tutte senza data).

Insomma si può concludere che per quanto riguarda la monetazione a nome di Rinaldo I, una revisione sulle tipologie e varianti conosciute sia quantomeno necessaria.

Detto ciò mi pare perfettamente accettabile e condivisibile la lettura che @Cioso da della sua moneta. A tal proposito è da tenere in considerazione che proprio nel mese di agosto 1717 veniva dato incarico ai fattori ducali di continuare nella ristampa (operazione già iniziata su ordine emesso nel 1707) dei tipi monetali emessi nella zecca modenese durante l'occupazione francese: lire, mezze lire, giorgini e muraiole.

5abf3e70c1d14_rinaldoI.jpg.81a405b46171fcf583ca05bce41ee0f3.jpg

Penso quindi che la moneta oggetto di questa discussione sia molto interessante ed inedita. Chiedo quindi a @Cioso la cortese autorizzazione ad inserirla nel catalogo on-line.

ciao

Mario

  • Mi piace 3

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Cioso

Hai ragione @mariov60, di date non catalogate ne stanno uscendo diverse ultimamente per quanto riguarda Rinaldo d'Este, durante l'autunno scorso vidi in un'asta tedesca un'altra mezza lira datata 1712 (altra data non recensita), ma che purtroppo non riuscii ad aggiudicarmi. 
Ti ringrazio per l'apprezzamento della moneta, per me sarebbe un onore poter contribuire all'ampliamento del catalogo Lamoneta, quindi utilizzala pure se vuoi.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

eracle62

Bel colpo Cioso, :good:

Fra l'altro questa tipologia è già un miracolo riuscire sempre a vedere la data, vista la poca reperibilità in conservazioni anche minime..

Modena una zecca dimenticata..

Sto ancora aspettando il lavoro che ci permetta di vedere oltre lo Zocca e il Crespellani, un lavoro che sta richiedendo più tempo del previsto..

Eros 

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Cioso

ti ringrazio @eracle62, in effetti spesso le date sono poco leggibili su queste monete.

sto sentendo parlare già da tanto di questo grande lavoro sulla zecca di Modena, non ci resta che attendere fiduciosi...

Cioso.

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora
Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×