Jump to content
IGNORED

nt


dott. Gordon Freeman
 Share

Recommended Posts

Al principio del 2002, nella maggior parte dei paesi europei è accaduto un fatto memorabile: le monete nazionali hanno cessato di avere corso legale, per essere sostituite da un'unica valuta: l'euro.

Cosa è avvenuto, concretamente? Ogni detentore di monete nazionali s'è spogliato di quel denaro, per ottenere, in cambio, il controvalore in "euro". Ha rinunziato a del denaro, prezioso fino a quel momento, ma ormai prossimo a perdere tutto il suo valore.

In cambio, ha ricevuto del denaro "buono", anche se ancora sconosciuto. Nessuno ha potuto tenere il vecchio ed avere al tempo stesso il nuovo. Se qualcuno fosse stato tanto testardo da voler conservare il vecchio, avrebbe avuto la sorpresa di non poterne fare alcun uso.

Allo stesso modo, Dio ci chiama ad avere il coraggio di "rinunciare" alla vecchia moneta, che certamente ha il suo "corso legale in questo mondo, ma serve solo a comprare l'inferno, per ricevere, in cambio, una moneta "nuova", la fede, che forse, da queste parti, non è molto conosciuta o richiesta, ma che agli occhi di Dio ha un enorme "potere di acquisto"!
Link to comment
Share on other sites


[quote]Se qualcuno fosse stato tanto testardo da voler conservare il vecchio, avrebbe avuto la sorpresa di non poterne fare alcun uso.[/quote]
Di questo inoltre ognuno è stato ammonito molto tempo prima, per essere tutti pronti e preparati. Chi ha avuto orecchi per intendere questo Annuncio (in greco Evangelo) si è ritrovato con delle monete buone, chi non si è ancora ravveduto ha ancora tempo per convertirsi, ma solo fino a che - Dies Irae - la moneta vecchia non sarà più convertibile nella nuova.
:wub:
Link to comment
Share on other sites


Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
 Share

×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.