Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Dinaro

100 kune 1993

Risposte migliori

Dinaro

Ciao a tutti, in questi giorni ho acquistato su internet da una persona che l'aveva, una banconota da 100 kune del 1993, pagandola 10 euro. Da quanto ho visto nella foto allegata all'annuncio la banconota sembra in condizioni SPL (magari ne posterò una quando mi arriverà). Ho fatto bene ad acquistarla a quella cifra, considerando che è da diversi anni fuori corso e che non è facilmente reperibile nei negozi e nei mercatini?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

petronius arbiter

La quotazione del World Paper Money (ed. 2012) era di 10 dollari per un VF (BB) e 25 per un FDS. Se. come dici, la banconota non è di facile reperibilità, e la conservazione è davvero SPL; io penso che 10 euro siano un buon prezzo.

petronius :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

apulian

Se ho ben capito, si tratta della vecchia versione del biglietto da 100 kuna attualmente circolante, quella priva di ologramma.

Non è assolutamente un biglietto raro, in quanto circolava fino al 2010 prima di essere rimpiazzato definitivamente dalla versione più moderna con ologramma. Adesso è convertibile solo in banca e, al tasso odierno, vale circa 13.50 euro. Se è davvero in buona conservazione, hai fatto un piccolo affare.
 

kroatien_100_kuna_1993_bn__.jpg 

kroatien_100_kuna 2000.jpg

Modificato da apulian

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Dinaro

Ecco la banconota in questione.

Non per essere tedioso, ma a mio avviso le banconote della Croazia sono forse le più belle nell'Europa dell'est e richiamano in qualche misura i marchi tedeschi degli anni '90, tant'è che l'officina di produzione del primo modello era proprio in Germania. Se fate una scansione e la ingrandite noterete la cura nei particolari e l'inchiostrazione pressoché perfetta, parametri che forse solo la vicina Slovenia riusciva ad ottenere.

Comunque mi manca, oltre ai grossi calibri da 200, 500 e 1000 kn, anche quella da 50 kn dello stessa emissione, mentre le altre due (con le firme di Zeliko Rohatinski del 2002 e Boris Vuicic del 2012) le ho: deve trattarsi di un pezzo non facile da reperire, in quanto ho girato per mercatini, chiesto a conoscenti croati e pure in un mercatino a Spalato, ma non l'ho trovata, e pure quando ci riuscivo mi veniva mostrato un biglietto in cattive condizioni.

img505-.jpg

Modificato da Dinaro

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

apulian

Come pensavo, si trattava del biglietto da 100 kuna prima edizione.
Le banconote croate sono molto belle, in effetti. Ho in collezione tutti i tagli dal 5 al 200 delle due serie, insieme ai due biglietti commemorativi da 10 e 20 kuna emessi per festeggiare i rispettivi anniversari della banca centrale croata.
Ho fatto spesso un pensierino ai biglietti da 500 e 1000 (emessi solo per la prima serie), sono esteticamente gradevoli. A fine mese sarò a Zagabria, vedrò se riesco a reperire qualcosa (in Croazia è difficile vedere in circolazione il 200 kuna, figuriamoci i tagli più alti 😛 )
Anche io ho notato una somiglianza con i marchi tedeschi: probabilmente tale somiglianza va letta nel tentativo di dare un'immagine di solidità e stabilità alla kuna che, quando venne creata nel 1994, andò a sostituire lo svalutatissimo dinaro croato.

  • Grazie 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Dinaro

Grazie della spiegazione Apulian. Devo tuttavia obiettare che i tagli da 200 kn sono abbastanza utilizzati, mentre quelli da 500 e 1000 kn sono praticamente irreperibili (ho intravisto un pezzo da 1000 nel 2016 mentre ero fermo ad una stazione di servizio lungo l'autostrada poco dopo Fiume, mentre le cassiera aveva sollevato il contenitore con i pezzi più piccoli, un po' come da noi dove sotto tengono i tagli da 100 e 200 euro).

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Erdrückt

Io presi questa da 10 Kune del 1993 in ottimo stato di conservazione per 2 euro

 

Scansione.jpg

Modificato da Erdrückt
  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Dinaro
Il 27/6/2018 alle 10:12, Erdrückt dice:

Io presi questa da 10 Kune del 1993 in ottimo stato di conservazione per 2 euro

 

Direi un qFDC. Di solito questa banconota la si trova nei mercatini circolata (BB) a 2 euro.

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

apulian
Il 27/6/2018 alle 10:12, Erdrückt dice:

Io presi questa da 10 Kune del 1993 in ottimo stato di conservazione per 2 euro

 

Scansione.jpg

Ottimo acquisto. Biglietto non semplicissimo da trovare, io ho dovuto penare un po' per trovarne uno decente.

Venne stampato con la primissima emissione ma, non so bene per quale motivo (forse si confondeva con il 100 kuna rosso?), dopo poco tempo venne sostituito con quello di colore nero (la tipologia attualmente circolante, in allegato il mio). Circolò quindi per neanche due anni: man mano che rientrava nelle banche, veniva ritirato

10-KUNA-1995.JPG

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

apulian

Come accennato in un precedente post, ho trascorso un week-end nella capitale croata, Zagabria. Il centro storico è piccolo, facilmente visitabile, e ricorda vagamente l'atmosfera di Praga (centro storico in quota, città ottocentesca in piano, e sterminata periferia di stampo socialista). Come città merita ampiamente un paio di giorni: pulitissima, accogliente e con costi più che abbordabili. La vita notturna è abbastanza variegata. Le strade e le case erano tappezzate di bandiere e striscioni a scacchi biancorossi: il giorno successivo,  2 luglio, la Croazia avrebbe giocato la partita degli ottavi dei mondiali di calcio.
Nella piazza principale avevano allestito un maxischermo con una specie di "biergarten" annesso. Ne ho approfittato per gustare una Ožujsko, pagando le 16 kuna richieste con uno dei pezzi da 200  prelevati poco prima dal bancomat: il cassiere mi ha guardato male...

2110304260_Senzatitolo.....jpg.9ce75a39bee77b8c04f1ffddbfe9bcb9.jpg

Ho ritirato dal bancomat 800 kuna, ho avuto 4 pezzi da 200 (datati 2002 e 2012); in serata ho visitato uno dei tanti casinò locali e ho avuto un po' di fortuna al blackjack.  Al momento del cambio dei gettoni (un po' più di 500 kuna) ho chiesto alla cassiera se aveva un pezzo da 500. Ne ha tirato fuori una mazzetta e me ne ha dato uno decente, seppur non eccelso. Ho intravisto anche diversi pezzi da 1000 ma non ho avuto il coraggio :D
Piccola annotazione: non è la prima volta che le casse dei casinò si sono rivelati ottimi posti per reperire i biglietti di taglio elevato.

Di seguito le foto del pezzo da 200 kuna datato 2012 e di quello da 500 emesso nel 1993. Notare come il nome della banca emittente sia diverso, venne infatti cambiato con l'emissione del 2002

90FC1D65-E6C6-4E7D-B3F1-079EF7AEF8BF.thumb.jpeg.b12b6cbd54db586164eb8cc7465ac31a.jpeg

 

660312D1-E476-46DB-A1BC-A83FF558ED0F.thumb.jpeg.97d4c019abfad37f9e4300df9437b3fd.jpeg

 

 

Modificato da apulian
  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Dinaro
7 ore fa, apulian dice:

Come accennato in un precedente post, ho trascorso un week-end nella capitale croata, Zagabria. Il centro storico è piccolo, facilmente visitabile, e ricorda vagamente l'atmosfera di Praga (centro storico in quota, città ottocentesca in piano, e sterminata periferia di stampo socialista). Come città merita ampiamente un paio di giorni: pulitissima, accogliente e con costi più che abbordabili. La vita notturna è abbastanza variegata. Le strade e le case erano tappezzate di bandiere e striscioni a scacchi biancorossi: il giorno successivo,  2 luglio, la Croazia avrebbe giocato la partita degli ottavi dei mondiali di calcio.
Nella piazza principale avevano allestito un maxischermo con una specie di "biergarten" annesso. Ne ho approfittato per gustare una Ožujsko, pagando le 16 kuna richieste con uno dei pezzi da 200  prelevati poco prima dal bancomat: il cassiere mi ha guardato male...

2110304260_Senzatitolo.....jpg.9ce75a39bee77b8c04f1ffddbfe9bcb9.jpg

Ho ritirato dal bancomat 800 kuna, ho avuto 4 pezzi da 200 (datati 2002 e 2012); in serata ho visitato uno dei tanti casinò locali e ho avuto un po' di fortuna al blackjack.  Al momento del cambio dei gettoni (un po' più di 500 kuna) ho chiesto alla cassiera se aveva un pezzo da 500. Ne ha tirato fuori una mazzetta e me ne ha dato uno decente, seppur non eccelso. Ho intravisto anche diversi pezzi da 1000 ma non ho avuto il coraggio :D
Piccola annotazione: non è la prima volta che le casse dei casinò si sono rivelati ottimi posti per reperire i biglietti di taglio elevato.

Di seguito le foto del pezzo da 200 kuna datato 2012 e di quello da 500 emesso nel 1993. Notare come il nome della banca emittente sia diverso, venne infatti cambiato con l'emissione del 2002

90FC1D65-E6C6-4E7D-B3F1-079EF7AEF8BF.thumb.jpeg.b12b6cbd54db586164eb8cc7465ac31a.jpeg

 

660312D1-E476-46DB-A1BC-A83FF558ED0F.thumb.jpeg.97d4c019abfad37f9e4300df9437b3fd.jpeg

 

 

Che fortuna che hai avuto Apulian!😁 La prossima volta che torni a Zagabria pensa anche per me riguardo alle prime 200 kn!😅

Chissà perché avranno voluto cambiare la dicitura da "Banca Nazionale di Croazia" a "Banca Nazionale Croata".

Comunque le 10 kuna primo tipo vennero ritirate dalla circolazione perché, a quanto sembra, oggetto di falsificazione (cosa che scrissi già in un mio precedente post).

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×