Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
alle500

medaglia commemorativa battaglia della sernaglia.

Risposte migliori

alle500

ora posto una nuova discussione in merito a questa medaglia, di cui non ho trovato notizie nella pagina principale del forum (forse ho guardato male).

su di un lato vi è il disegno di un fante a petto nudo con l'asta della  bandiera in mano e sull'altra una spada che spezza una catena e la scritta " battaglia della sernaglia XXIV - XXIX ottobre MCMXVIII nel V anniversario.

Vorrei sapere qualcosa in merito sia sulla medaglia (rara?) che sugli avvenimenti storici che la ricordano.

ser1.jpg

ser2.jpg

Modificato da alle500
  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

palpi62
Supporter

Questa è la medaglia nel catalogo, per la storia trovi tutto in internet.

http://numismatica-italiana.lamoneta.it/moneta/W-MX64A/1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

alle500

Intanto grazie per la risposta. Qualcuno mi potrebbe dire il grado di rarità e/o quante ne sono state coniate?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

sandokan
Supporter

Ciao Alle : se hai seguito l'indicazione di Palpi62 saprai già tutto su questo Comune di Sernaglia, un punto cardine della linea del fronte austriaco nelle vicinanze del Piave, oggetto di pesanti bombardamenti da parte della  Artiglieria italiana e che, a guerra finita, modificò il proprio nome in Sernaglia della Battaglia.

Sulla rarità di questa medaglia : dopo un conflitto così importante e tragico per il nostro Paese che comportò un numero di morti e feriti elevatissimo oltre ai danni materiali, devastazione, dolori e pesanti problemi sociali, vennero prese tantissime iniziative a ricordo di tanti episodi e fatti d'arme, nonché delle Unità che presero parte a questa guerra sanguinosa.

Lo Stato fece la sua parte, consegnando ai combattenti e ai reduci due medaglie commemorative portative ufficiali (quelle di cui allego le immagini), ma poi ne vennero coniate tantissime altre ad opera di Enti Locali, Associazioni d'Arma, ecc.

La tiratura di questa seconda tipologia di medaglie è ovviamente di gran lunga inferiore alle prime e mancano ancora pubblicazioni che le cataloghino tutte, anche perché nei loro confronti l'interesse dei collezionisti è cresciuto in anni recenti, dopo la fine del secondo conflitto. 

Nel secondo dopoguerra se ne trovavano parecchie sui banchi dei mercatini che vendevano cianfrusaglie di ogni tipo, compresa quello oggettistica - acomprese anche armi bianche - residuati appunto delle due guerre e che interessavano pochissima gente mentre da anni si è sviluppato un vasto mercato specializzato di "Militaria"

Oggi l'interesse nei confronti di queste medaglie è molto aumentato, come pure sono usciti vari testi di studio e di catalogazione, ma sono ancora tanti gli esemplari assai poco noti.

Poiché il prezzo lo fa il mercato, il controvalore di queste medaglie commemorative di eventi militari - anche se non comuni o addirittura rare - è stato fino ad oggi contenuto : è capitato anche a me di acquistarne qualcuna a poche lire ma a poco a poco le cose stanno cambiando, basta scorrere i tanti listini d'asta o le offerte di commercianti di Numismatica sul web.  Prezzi a volte assai discordanti, bastevoli tuttavia per trarne una indicazione orientativa.  Un saluto cordiale.

@alle500

01.Guerra 1915-1918.JPG

02.Med.commemorativa Guerra 1915-1918.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

sandokan
Supporter
9 minuti fa, alle500 dice:

grazie 1000 x la tua risposta.

Tu hai postato una domanda precisa - il numero dei pezzi coniati - a cui andrebbe fornita una risposta precisa.    Purtroppo il n. dei pezzi lo conoscono in due : l'Ente o il Comitato che ha commissionato la Medaglia e la Ditta che ha eseguito l'ordine, e tutto questo nel 1923.....temo sia una battaglia perduta in partenza.

Giusto conoscere ogni possibile informazione su una medaglia che uno ha nella propria collezione ma, almeno per me, il numero dei pezzi in cui ha avuto luogo la tiratura non è un elemento sostanziale : molto più interessante conoscerne la storia e - sempre per me - il giudizio estetico che una decorazione merita.

@alle500

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora
Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×