Jump to content
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Sign in to follow this  
gennydbmoney

9 cavalli 1790

Recommended Posts

Rocco68

Altro esemplare... Dalla rete. 

IMG_20181118_144414.png

IMG_20181118_144447.png

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Rocco68
42 minuti fa, Acqvavitus dice:

Quindi sono più di due come afferma @gennydbmoney

Si, saranno di più...... Ma non  molti... Penso che produsse poco, dall'inizio della lesione  alla sua rottura definitiva. 

E poi come ti dicevano, non tutti controllano questi particolari. 

Share this post


Link to post
Share on other sites

gennydbmoney
Supporter

 

Avete mai pensato a cosa si fossero ispirati in zecca per il rovescio dei 9 cavalli? 

Edited by gennydbmoney

Share this post


Link to post
Share on other sites

borbonik
4 ore fa, gennydbmoney dice:

.

 

Edited by borbonik
Errore

Share this post


Link to post
Share on other sites

Litra68
Il 22/8/2019 alle 17:56, gennydbmoney dice:

 

Avete mai pensato a cosa si fossero ispirati in zecca per il rovescio dei 9 cavalli? 

Buonasera a tutti, @gennydbmoney in effetti è la stessa domanda che mi faccio per tutte le monete di cui non conosco la storia, e questa è una di esse, trovo molto interessante questo nominale e sono rimasto piacevolmente colpito dagli esemplari postati in questa discussione. Intrigante il conio ibrido del 1790, e le spiegazioni al riguardo della sua, consentimi, nascita. Ho letto anche gli altri interventi e li trovo altrettanto interessanti. Ora però ritorniamo al quesito posto, per il quale non ho visto ancora Nessun contributo, tu ti sei fatto un idea al riguardo? Un qualcosa che possa essere condiviso o sprono ad approfondire? 

Saluti 

Alberto 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Acqvavitus
Il 22/8/2019 alle 09:29, Rocco68 dice:

Si, saranno di più...... Ma non  molti... Penso che produsse poco, dall'inizio della lesione  alla sua rottura definitiva. 

E poi come ti dicevano, non tutti controllano questi particolari. 

Scusami Rocco, ma questa qui a me sembra che sia un testa grande, torri dritte, ma data piccola. Sono io che sbaglio o c'è qualcosa che non va?

 

 

IMG_20190830_114141.jpg

IMG_20190830_114217.jpg

Edited by Acqvavitus

Share this post


Link to post
Share on other sites

Rocco68
10 minuti fa, Acqvavitus dice:

Scusami Rocco, ma questa qui a me sembra che sia un testa grande, torri dritte, ma data piccola. Sono io che sbaglio o c'è qualcosa che non va?

 

 

IMG_20190830_114141.jpg

IMG_20190830_114217.jpg

Ciao @Acqvavitus, è il 9 Cavalli 1790 con testa piccola e torre a lati curve/data piccola.

Forse quella "debolezza" sul lato sinistro ha deformato un lato della torre facendolo sembrare dritto. 

L'altro lato è incurvato, leggermente ma incurvato. 

IMG_20190815_085952.jpg

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

Acqvavitus
7 minuti fa, Rocco68 dice:

Ciao @Acqvavitus, è il 9 Cavalli 1790 con testa piccola e torre a lati curve/data piccola.

Forse quella "debolezza" sul lato sinistro ha deformato un lato della torre facendolo sembrare dritto. 

L'altro lato è incurvato, leggermente ma incurvato. 

IMG_20190815_085952.jpg

Hai ragione, busto piccolo, il fatto è che quando non sono a confronto diretto mi sbaglio facilmente sul busto. Però le torri mi sembravano comunque diritte e c'era sempre il particolare della data che non mi tornava. Effettivamente c'è un po' di curvatura e mi ha tratto in inganno.

Comunque noto che ci sono tondelli con curvatura minore o maggiore. Vero o è solo una mia illusione?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Acqvavitus

Come per esempio questa qui: un lato sembra curvo, l'altro diritto. L'opposto di quella precedente.

IMG_20190830_121507.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

Rocco68

La torre a lati dritte è più stretta in corrispondenza della merlatura. 

IMG_20190815_090205.jpg

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

Rocco68

Ritornando al titolo della discussione, 

@Acqvavitus ecco i miei 9 Cavalli 1790 conio ibrido, sono entrambi diversi sia nel dritto che nel rovescio: quindi secondo i miei studi, nel 1790 ci furono più abbinamenti fra conii testa piccola / torre a lati dritte. 

1° abbinamento :

 

 

IMG_20190815_085529.jpg

IMG_20190831_140619.jpg

2° abbinamento

IMG_20190831_140542.jpg

IMG_20190831_140604.jpg

Edited by Rocco68
  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

gennydbmoney
Supporter
Il 25/8/2019 alle 19:10, Litra68 dice:

Buonasera a tutti, @gennydbmoney in effetti è la stessa domanda che mi faccio per tutte le monete di cui non conosco la storia, e questa è una di esse, trovo molto interessante questo nominale e sono rimasto piacevolmente colpito dagli esemplari postati in questa discussione. Intrigante il conio ibrido del 1790, e le spiegazioni al riguardo della sua, consentimi, nascita. Ho letto anche gli altri interventi e li trovo altrettanto interessanti. Ora però ritorniamo al quesito posto, per il quale non ho visto ancora Nessun contributo, tu ti sei fatto un idea al riguardo? Un qualcosa che possa essere condiviso o sprono ad approfondire? 

Saluti 

Alberto 

Buonasera, niente di segreto, personalmente non ho trovato nulla a riguardo però la mia piccola ricerca in tal senso mi ha portato a credere, magari anche con l'aiuto di un po' di fantasia, che possa essere la famosa torre di capodiferro fatta costruire da Pandolfo I ° "capodiferro" nel X secolo sulla foce del Garigliano nei pressi di Sessa Aurunca in provincia di Caserta, e fatta brillare dai tedeschi nel Dicembre del 1943... 

https://it.m.wikipedia.org/wiki/Torre_di_Capodiferro

Parecchie delle torri di confine del regno sono andate distrutte con il passare del tempo e di alcune di esse non si conosce tutt'ora l'aspetto che avevano e quindi potrebbe essere che tra queste ci sia stata proprio la torre che ora vediamo raffigurata sui rovesci di queste monetine... 

Considerando la torre curva e quella dritta si potrebbe pensare anche a due torri differenti.. 

 

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

gennydbmoney
Supporter
Il 25/8/2019 alle 19:10, Litra68 dice:

Altra particolarità riscontrata su queste monete è che solo per l'anno 1788 la torre presenta 7 finestrelle nella parte bassa, 5 in alto e una per lato del portone di accesso, mentre per gli altri anni 1789, 1790, 1791 e 1792 le finestrelle sono solo 5 nella parte alta... 

 

Screenshot_20190831_161332.jpg

Screenshot_20190831_161351.jpg

Screenshot_20190831_161220.jpg

Screenshot_20190831_161203.jpg

Screenshot_20190831_161743.jpg

Screenshot_20190831_161728.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

gennydbmoney
Supporter

... 

Screenshot_20190831_163220.jpg

Screenshot_20190831_163235.jpg

Screenshot_20190831_161653.jpg

Screenshot_20190831_161637.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

gennydbmoney
Supporter

Continuando la ricerca mi sono imbattuto anche in qualche esemplare del 1789 con 5 finestrelle in alto ed 1 a sinistra del portone di accesso... 

Non ho idea del perché ma potrebbe essere una distrazione del coniatore... 

Screenshot_20190831_161235.jpg

Screenshot_20190831_161249.jpg

Edited by gennydbmoney

Share this post


Link to post
Share on other sites

gennydbmoney
Supporter

Altra particolarità è la parte alta del portone della torre che, in base agli anni, si presenta ad arco oppure squadrata... 

Edited by gennydbmoney

Share this post


Link to post
Share on other sites

Litra68

Buongiorno a tutti, @gennydbmoney,ho trovato molto interessante la tua ipotesi, sulla spiegazione della torre sul 9 cavalli, conosco bene i luoghi dove si trovano i resti della torre di Pandolfo e la sua storia sia riguardanti l'edificazione che il triste epilogo per mano dei tedeschi. 

Nei paesi limitrofi ci sono delle torri di avvistamento Saraceni, alcune sono inglobate nel tessuto urbano altre perfettamente visibili. 

Ne ho viste alcune molto a sud di Salerno che stilisticamente somigliano alla torre del 9 cavalli. 

Ti ringrazio per la tua risposta e per aver condiviso le tue idee. 

Saluti 

Alberto 

 

 

 

 

15674290848830.jpg

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Acqvavitus
Il 30/8/2019 alle 12:41, Rocco68 dice:

La torre a lati dritte è più stretta in corrispondenza della merlatura. 

IMG_20190815_090205.jpg

Volevo soffermarmi un attimo sul peso e diametro di queste monete. Io ne ho solo una quindi non potrei fare confronti.

Dalle vostre immagini noto come in molte monete (e anche nell'ultima da me postata) si abbia un bordo zigrinato molto più largo che in altre, dove certe volte è totalmente assente o molto decentrato. Mi è venuto un dubbio: questo vuol dire che dovrebbe esserci una grossa differenza di diametro e anche di peso, giusto?

Da cosa potevano dipendere queste differenze? 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Rocco68
47 minuti fa, Acqvavitus dice:

Dalle vostre immagini noto come in molte monete (e anche nell'ultima da me postata) si abbia un bordo zigrinato molto più largo che in altre, dove certe volte è totalmente assente o molto decentrato. Mi è venuto un dubbio: questo vuol dire che dovrebbe esserci una grossa differenza di diametro e anche di peso, giusto?

Non sempre le decentrature o il bordo zigrinato evidente o assente..... Sono la causa di sbalzi di peso nei tondelli, 

 

51 minuti fa, Acqvavitus dice:

Io ne ho solo una quindi non potrei fare confronti.

Condivido con molto piacere i dati dei miei pezzi. 

53 minuti fa, Acqvavitus dice:

Da cosa potevano dipendere queste differenze? 

Le Differenze di peso negli spiccioli in rame si sono sempre riscontrate. 

IMG-20190905-WA0031.jpg

  • Like 4

Share this post


Link to post
Share on other sites

britannia

@Rocco68, le foto delle tue monete lasciano sempre a bocca aperta.

Sai bene che queste monete non rientrano nel campo della mia collezione, ma mi hanno lasciato a bocca aperta lo stesso: che meraviglia! 

  • Thanks 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Rocco68

Buonasera a tutti, 

Come promesso @Acqvavitus, condivido il peso di tutti i miei 15 pezzi da 9 Cavalli.

1788  - 4,50 grammi. 

1789 - C piccola - 4,50 grammi. 

1789 -  4,60 grammi. 

1789 - busto piccolo - 4,10 grammi. 

1790 - FERD1NAN. 1V - busto piccolo - 4,30 grammi. 

1790 - 4,30 grammi. 

1790 - 4,20 grammi. 

1790 - conio ibrido (1) - 4,50 grammi. 

1790 - conio ibrido (2) - 4,70 grammi. 

1790 - torre senza merli - 4,30 grammi. 

1790 - 4,60 grammi. 

1791 - 4,00 grammi. 

1791 - 4,40 grammi. 

1792 - 4,20 grammi. 

1804 - 3,90 grammi. 

Il più basso è il 9 Cavalli 1804, ma considera che è quasi liscio per l'usura, e il più pesante è il 9 cavalli 1790 secondo  conio ibrido, 4,70 grammi. 

Il peso riportato nel Magliocca è :

Gr. 4,22/5,04 

 

Edited by Rocco68
  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Rocco68
9 ore fa, britannia dice:

@Rocco68, le foto delle tue monete lasciano sempre a bocca aperta.

Sai bene che queste monete non rientrano nel campo della mia collezione, ma mi hanno lasciato a bocca aperta lo stesso: che meraviglia! 

Grazie Mimmo, chissà forse un giorno....ti appassionerai agli spiccioli del popolo. 

Basta tenerne uno in mano e nasce la passione. 

Share this post


Link to post
Share on other sites

britannia
28 minutes ago, Rocco68 said:

Grazie Mimmo, chissà forse un giorno....ti appassionerai agli spiccioli del popolo. 

Basta tenerne uno in mano e nasce la passione. 

In realtà è una cosa che non ho mai escluso Rocco :-)

Per il momento cerco solamente di tenere il campo della mia collezione, ma apprezzo ogni moneta napoletana che gli amici del forum postano.

Credo proprio che sia solo una questione di tempo.

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

gennydbmoney
Supporter

Buongiorno a tutti, visto che controllavo i miei 9 cavalli ne ho approfittato anch'io per verificare i pesi:

1789                                              4,08 gr

1789 C piccola                             4,47 gr

1789 FERDINAN VI                      4,01 gr

1790 data curva                          3,92 gr

1790 data dritta                          3,77 gr

1790 FERDINAN I(A)                   3,62 gr

1790 C/I   SICIL REX (1)              4,39 gr

1790 C/I   SICIL REX (2)              4,29 gr

1790 C/I   SICIL. REX (1)             3,99 gr

1790 C/I   SICIL. REX (2)             4,40 gr

1790 torre senza merli              4,49 gr

1791                                              4,87 gr

1792                                              4,61 gr

Edited by gennydbmoney
  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
Sign in to follow this  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.