Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
sghimbescion

antoniniano Decio

Risposte migliori

sghimbescion

Buonasera,

vorrei sottoporre alla vostra attenzione questa moneta di Traiano Decio.

Purtroppo al momento non posso misurare i ponderali.

D/ IMP C M Q TRAIANVS DECIVS AVG; busto radiato, drappeggiato e corazzato a destra.

R/ DACIA; la Dacia stante a sinistra con bastone a testa di asino.

emissione: 249-251 d. C.           zecca di Roma          RIC 12b (credo)

 

Avrei 2 domande da porvi:

1) Guardando il rovescio, a ore 8, intorno alla D di Dacia, si nota una zona di colore differente; secondo voi è l'esito di una pulizia eccessiva o l'inizio di una patina iridescente?

2) Sempre nel rovescio noto una perlinatura un po' grossolana, fatta quasi a zig zag; sembra quasi che l'incisore del conio sia stato un po' precipitoso in questo caso. E' secondo voi una cosa davvero anomala?

Grazie a chi vorrà intervenire

4104129l (2).jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

quattrino
Supporter
 

Buonasera,

vorrei sottoporre alla vostra attenzione questa moneta di Traiano Decio.

Purtroppo al momento non posso misurare i ponderali.

D/ IMP C M Q TRAIANVS DECIVS AVG; busto radiato, drappeggiato e corazzato a destra.

R/ DACIA; la Dacia stante a sinistra con bastone a testa di asino.

emissione: 249-251 d. C.           zecca di Roma          RIC 12b (credo)

 

Avrei 2 domande da porvi:

1) Guardando il rovescio, a ore 8, intorno alla D di Dacia, si nota una zona di colore differente; secondo voi è l'esito di una pulizia eccessiva o l'inizio di una patina iridescente?

2) Sempre nel rovescio noto una perlinatura un po' grossolana, fatta quasi a zig zag; sembra quasi che l'incisore del conio sia stato un po' precipitoso in questo caso. E' secondo voi una cosa davvero anomala?

Grazie a chi vorrà intervenire

4104129l (2).jpg

Innanzitutto complimenti per la bella moneta.

La classificazione non è RIC 12b ma RIC 13. Infatti il rovescio non presenta lo stendardo dacico del "draco" o testa di lupo (che in passato veniva descritto come "testa d'asino") ma bensì lo stendardo legionario.

Per quanto riguarda la macchia, mi sembra più una normale ossidazione del metallo compatibile con gli antoniniani del tempo. Considera che durante il periodo di Decio, la percentuale d'argento si era abbassata a circa il 50%.

Anche per quanto riguarda la perlinatura, non vedo nulla di strano. L'irregolarità può essere dovuta all'incisore ma anche a come è stata battuta la moneta.

Ciao.

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

sghimbescion

grazie mille per questa bella spiegazione, sei stato veramente preciso

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora
Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×