Jump to content
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Sign in to follow this  
diego84

francia 2019

Recommended Posts

pandino

Non penso che le cc siano destinate anche all'edizione FS: la moneta è sempre quella, sarà il solito cofanetto imbottito con una moneta in capsula al suo interno, non vedo il motivo per inserire tre monete identiche

Share this post


Link to post
Share on other sites

carbonumi

ciao a tutti

qualcuno ha notizie della versione PROOF ? che prezzo ha?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ronca

Buongiorno a tutti.

Stamattina sono andato al mercatino Domenicale della mia città e, incuriosito dal 2€ di Aterix, ho deciso di prenderne un paio, uno per me (Asterix e fedelix) e uno per un amico (Obelix).

Appena rincasato non ho potuto fare a meno di notare che il numero  seriale é lo stesso su entrambe le card; é solo "fortuna" o é la prassi di distribuzione del trittico ? 

Grazie.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ronca

Nonostante il cane sia fedele il nome era Idefix e non Fedelix .... scusate 😅

 

Screenshot_20190616-150044_Gallery.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

Lifonzo
Supporter
1 ora fa, Ronca dice:

Nonostante il cane sia fedele il nome era Idefix e non Fedelix .... scusate 😅

 

 

Ed è l'unico cane al mondo con le orecchie da coniglio. Meraviglioso!!

Share this post


Link to post
Share on other sites

luca.petrangeli@tin.it
Supporter

A parte la mia passione per Idefix, il primo cane ecologista, noto che il codice a barre è diverso, da cui dedurrei la casualità.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Baylon
49 minuti fa, luca.petrangeli@tin.it dice:

A parte la mia passione per Idefix, il primo cane ecologista, noto che il codice a barre è diverso, da cui dedurrei la casualità.

Il codice a barre diverso sta indicare una " referenza " diversa. Mi spiego meglio: prendiamo ad esempio uno yogurt di una marca qualsiasi, per ogni gusto vi è apposto un codice a barre diverso... in ambito commerciale, nella quasi totalità dei casi funziona in questa maniera. Nel caso del trittico la sola diversa rappresentazione della card, concorre all'attribuzione di un codice a barre diverso.

 

3 ore fa, Ronca dice:

Buongiorno a tutti.

Stamattina sono andato al mercatino Domenicale della mia città e, incuriosito dal 2€ di Aterix, ho deciso di prenderne un paio, uno per me (Asterix e fedelix) e uno per un amico (Obelix).

Appena rincasato non ho potuto fare a meno di notare che il numero  seriale é lo stesso su entrambe le card; é solo "fortuna" o é la prassi di distribuzione del trittico ? 

Grazie.

Può esserlo, ma bastava che qualcuno prima di te acquistasse una sola card e potevi ritrovarti con un seriale diverso.

Buona Serata a Tutti :hi:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ronca

Grazie a tutti per gli interventi.
Erano venduti in gruppetti da 3 uniti da un elastico.
A questo punto Chissà se la terza Card che ho restituito (Asterix e Obelix) aveva anch'esso il medesimo seriale...

Curiosità la mia, ovviamente dubito che cambi qualcosa.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Mayer
6 ore fa, Ronca dice:

Buongiorno a tutti.

Stamattina sono andato al mercatino Domenicale della mia città e, incuriosito dal 2€ di Aterix, ho deciso di prenderne un paio, uno per me (Asterix e fedelix) e uno per un amico (Obelix).

Appena rincasato non ho potuto fare a meno di notare che il numero  seriale é lo stesso su entrambe le card; é solo "fortuna" o é la prassi di distribuzione del trittico ? 

Grazie.

Per curiosità, a quanto le vendevano?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Baylon
18 minuti fa, Ronca dice:

Grazie a tutti per gli interventi.
Erano venduti in gruppetti da 3 uniti da un elastico.
A questo punto Chissà se la terza Card che ho restituito (Asterix e Obelix) aveva anch'esso il medesimo seriale...

Curiosità la mia, ovviamente dubito che cambi qualcosa.

Se guardi il Post 61, vedrai che ci sono 3 seriali diversi... di conseguenza per il tuo trittico una fortunata casualita' :hi:

  • Thanks 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ronca
18 minuti fa, Mayer dice:

Per curiosità, a quanto le vendevano?

Ne ho prese due a 12€ l'una, non so dirti però se il trittico costasse 36 euro o meno.

  • Like 1
  • Thanks 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Alex-Vee
12 ore fa, Ronca dice:

Ne ho prese due a 12€ l'una, non so dirti però se il trittico costasse 36 euro o meno.

Direi un ottimo prezzo! Hai avuto fortuna e penso che il seriale sia una pura casualità. Una volta prodotta la prima serie di card, hanno ricominciato con i medesimi numeri seriali. Quindi se pur il numero seriale è uguale, la tematica della coincard è diversa. Me le terrei strette entrambe 👍🏻

Share this post


Link to post
Share on other sites

pandino

Io purtropp non ho pensato al seriale quando le ho prese: avrei volentieri voluto le tre card con lo stesso seriale :(

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ronca
9 ore fa, Alex-Vee dice:

Direi un ottimo prezzo! Hai avuto fortuna e penso che il seriale sia una pura casualità. Una volta prodotta la prima serie di card, hanno ricominciato con i medesimi numeri seriali. Quindi se pur il numero seriale è uguale, la tematica della coincard è diversa. Me le terrei strette entrambe 👍🏻

Arrivati a questo punto credo anch'io che sia stata solo fortuna.

Se dovessi riandarci Domenica prossima, darei senz'altro una sbirciata a questi "trittici dal seriale di poca fantasia" e vi terrò aggiornati.

4 ore fa, pandino dice:

Io purtropp non ho pensato al seriale quando le ho prese: avrei volentieri voluto le tre card con lo stesso seriale :(

Se ti può rincuorare ho mantenuto fede al mio primo pensiero (post #78): una l'ho regalata ad un amico. :pardon:

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

littleEvil

Bonsoir!

Mannaggia a voi! Mi avete fatto cadere in tentazione: così ho comprato delle monete da due Euro, che vendevano a 10 Euro, per 12 Euro (almeno la spedizione era compresa)!

Per intanto sono sotto osservazione speciale:

_fam_fo.thumb.jpg.f8c2ee79d060029056f20504b0af719b.jpg

non si sa mai... con quello che valgono adesso che i prezzi lievitano!

Tanto per polemizzare su qualcosa - questo è lo sprito del forum e io sono fiero di farne parte - ho notato che il biglietto all'interno del blister non ha tracce di coniatura ma solo di fusione 😉

_2_EUR_FR_2019.thumb.jpg.65a9788197857bb9f01b3dfad11fac12.jpg

ed ho cerchiato i campi in questione.

... no scusatemi, mi sono confuso con un'altra discussione!

Volevo dire che la stampa del blister da molto da desiderare, credevo addirittura fossero dei resti di cartoncino dovuti alla perforazione dello stesso, ma non si muovono o deformano sotto pressione, quindi credo sia solamente un difetto di stampa - che però per 'sti soldi potevano magari far meglio!

Mia figlia (quella dei cavalli e delle caramelle) mi ha già fregato la moneta con Idefix, ma che voglio farci?!? Almeno quando schiatto (Tiè! 🤘) non svende la mia collezione ma se la tiene!

Au revoir,

Njk

 

PS: a proposito delle mie idee fisse: così Goscinny e Uderzo ci hanno chiamato un cane: "Idée fixe"!

Poi adesso per rilassarmi mangio un dessert, un bel babà, magari al rum (Baba au rhum: BABAORVM):

_vlg.jpg.c9adacf30a5894086f26efc34eae80f5.jpg

e se un ometto (mon petit bonhomme: PETIBONVM) me lo chiede, ne offro uno anche a lui!

Un Ping! al mio amico virtuale @cabanes, che così magari allarga il suo orizzonte oltre ai suoi - ed adesso anche miei... - egregi ma vetusti talleri!

 

 

Edited by littleEvil
  • Haha 4

Share this post


Link to post
Share on other sites

cabanes
43 minuti fa, littleEvil dice:

Ping

ping recepito!
Ma non invece l'interesse per gli euro: scusa, ma sono attratto solo dall'800 (soprattutto europeo) e da monete realmente in uso, in parte perchè non riesco a immaginare come la gente vivesse in secoli più lontani, e quindi non "sento" le monete, e poi perchè nell'800 le monete valevano per quel che erano (bimetallismo, do you remember?), e non per quello che rappresentavano ( e infatti colleziono solo argenti e, quando posso, ori). Le monete artificiali come gli euro commemorativi mi sono totalmente indifferenti; scusa ancora.


Però il tuo intervento mi ha fatto un graditissimo dono: io sono un grande ammiratore dell'umorismo di Goscinny, e in particolare amo il suo uso del tormentone e i suoi giochi di parole; ma, non conoscendo il francese, non ero arrivato a capire l'origine delle parole che hai citato: idefix, babaorum, petibonum. Bellissimo, e chissà quante ancora ce ne sono da scoprire!
Ero arrivato a decifrare Iznogoud (lo conosci? altro personaggio di Goscinny, un visir malvagio quanto stupido, e il suo nome pare derivi da "he's no good") oppure Panoramix o Assurancetourix, ma, ad esempio, Abraracourcix cosa vuol dire?


E Permettimi anche una piccola precisazione (credo che la frequentazione di apollonia mi abbia un po' contagiato) ma Uderzo non c'entra niente: lui è solo il "manovale" grafico: il genio era Goscinny.

 

commento postumo- ho scoperto che Internet fornisce le spiegazioni di cui sopra: Abraracourcix: "Piombare su qualcuno «a braccia raccorciate» («à bras raccourcis» in francese) significa attaccare violentemente, piegando le braccia per essere più addosso all'avversario." Anche stanotte non si dorme!

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

luca.petrangeli@tin.it
Supporter
12 ore fa, cabanes dice:

ping recepito!
Ma non invece l'interesse per gli euro: scusa, ma sono attratto solo dall'800 (soprattutto europeo) e da monete realmente in uso, in parte perchè non riesco a immaginare come la gente vivesse in secoli più lontani, e quindi non "sento" le monete, e poi perchè nell'800 le monete valevano per quel che erano (bimetallismo, do you remember?), e non per quello che rappresentavano ( e infatti colleziono solo argenti e, quando posso, ori). Le monete artificiali come gli euro commemorativi mi sono totalmente indifferenti; scusa ancora.


Però il tuo intervento mi ha fatto un graditissimo dono: io sono un grande ammiratore dell'umorismo di Goscinny, e in particolare amo il suo uso del tormentone e i suoi giochi di parole; ma, non conoscendo il francese, non ero arrivato a capire l'origine delle parole che hai citato: idefix, babaorum, petibonum. Bellissimo, e chissà quante ancora ce ne sono da scoprire!
Ero arrivato a decifrare Iznogoud (lo conosci? altro personaggio di Goscinny, un visir malvagio quanto stupido, e il suo nome pare derivi da "he's no good") oppure Panoramix o Assurancetourix, ma, ad esempio, Abraracourcix cosa vuol dire?


E Permettimi anche una piccola precisazione (credo che la frequentazione di apollonia mi abbia un po' contagiato) ma Uderzo non c'entra niente: lui è solo il "manovale" grafico: il genio era Goscinny.

 

commento postumo- ho scoperto che Internet fornisce le spiegazioni di cui sopra: Abraracourcix: "Piombare su qualcuno «a braccia raccorciate» («à bras raccourcis» in francese) significa attaccare violentemente, piegando le braccia per essere più addosso all'avversario." Anche stanotte non si dorme!

..il che rende ragione della gag ripetuta del Capo che cade dallo scudo sui portatori...è incredibile, ma nulla di quegli album è lasciato al caso!!! Sì rischia di andare fuori tema, ma la celebrazione di Asterix è quella dei suoi inventori che hanno cambiato profondamente lo stile fumettistico con la rivista innovatrice Pilote: davvero dei grandi, che, approfondendo, non finiscono mai di stupire!

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ronca

Buongiorno a tutti.
Sono tornato stamane al mercatino e il prezzo delle singole card di Asterix é lievitato a 14 euro.
Per quanto riguarda il seriale il commerciante mi ha riferito che, la settimana scorsa, tutti i trittici in suo possesso erano arrivati con il medesimo numero di serie, mentre, questa settimana, i trittici non hanno più il medesimo numero.

  • Thanks 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

Special One

ricevute oggi le coincard ordinate su ebay. sembrano tutte in buone condizioni sia i cartoncini che le monete. Moneta molto particolare per la tematica e l'estetica; mi piace tanto ma non circolando la vedo come una medaglia più che una vera moneta. Peccato per questa scelta, sarebbe stato affascinante trovarla in giro!

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

Alex-Vee
1 ora fa, Special One dice:

ricevute oggi le coincard ordinate su ebay. sembrano tutte in buone condizioni sia i cartoncini che le monete. Moneta molto particolare per la tematica e l'estetica; mi piace tanto ma non circolando la vedo come una medaglia più che una vera moneta. Peccato per questa scelta, sarebbe stato affascinante trovarla in giro!

Condivido pienamente! Purtroppo già il Belgio ci ha abituati a questa situazione già da anni... 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Papillon

Già sognavo il mio rotolino da aggiungere alla collezione, e invece la vendita solo tramite coin card per me è stata un'inaspettata e amara sorpresa... Spero che gli altri stati non seguano questo nuovo trend..., almeno i gradi stati potrebbero evitare... Mi sa tanto di speculazione.

Soprattutto non comprendo un passaggio:  sono monete a corso legale? Se sì, dovrebbero circolare... ! Com'è possibile inserirle tutte nelle confezioni per il collezionismo...? 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Lifonzo
Supporter
Il 29/6/2019 alle 02:40, Papillon dice:

Già sognavo il mio rotolino da aggiungere alla collezione, e invece la vendita solo tramite coin card per me è stata un'inaspettata e amara sorpresa... Spero che gli altri stati non seguano questo nuovo trend..., almeno i gradi stati potrebbero evitare... Mi sa tanto di speculazione.

Soprattutto non comprendo un passaggio:  sono monete a corso legale? Se sì, dovrebbero circolare... ! Com'è possibile inserirle tutte nelle confezioni per il collezionismo...? 

Una volta si chiamava speculazione, oggi si dice armonizzazione dell'offerta. Per noi è: ............................. evito di scriverlo ***!!!@@@ []\\!!

 

Edited by Lifonzo
  • Sad 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

AngryBird
Il 20/6/2019 alle 21:29, littleEvil dice:

Volevo dire che la stampa del blister da molto da desiderare, credevo addirittura fossero dei resti di cartoncino dovuti alla perforazione dello stesso, ma non si muovono o deformano sotto pressione, quindi credo sia solamente un difetto di stampa - che però per 'sti soldi potevano magari far meglio!

Confermo quanto segnalato da @littleEvil le coincard di Asterix presentano fastidiosi segni al loro interno: un po' un peccato. La zecca francese dovrebbe trarre spunto da quelle del Belgio che sono di ottima fattura!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
Sign in to follow this  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.