Jump to content
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
gennydbmoney

Rarità dalle aste per Ferdinando IV

Recommended Posts

Rocco68

Artemide aste, 22 Marzo 2015....lotti

Sicuramente mi sto sbagliando, può essere anche questo un esubero di metallo, di certo le foto dell'asta non aiutano a capire. 

Che dite? 

ET :

IMG_20191110_181407.png

Il rovescio

IMG_20191110_181350.png

Share this post


Link to post
Share on other sites

gennydbmoney

La tua domanda è lecita, perché non potrebbe essere? ovviamente la foto e la conservazione non aiutano assolutamente ma ormai nella numismatica napoletana non c'è più da meravigliarsi... 

Share this post


Link to post
Share on other sites

gennydbmoney

Inserisco questa che mi sta dando da fare da un po', asta Ciani-Florence del Giungo 1925 (se ricordo bene) lotto 422, Ferdinando IV di Borbone, piastra da 120 grana 1798 (ma va'), lascio a voi la parola... 

IMG_20191110_190858.jpg

IMG_20191110_190919.jpg

IMG_20190808_121832.jpg

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Rocco68
52 minuti fa, gennydbmoney dice:

Inserisco questa che mi sta dando da fare da un po', asta Ciani-Florence del Giungo 1925 (se ricordo bene) lotto 422, Ferdinando IV di Borbone, piastra da 120 grana 1798 (ma va'), lascio a voi la parola... 

IMG_20191110_190858.jpg

IMG_20191110_190919.jpg

IMG_20190808_121832.jpg

Se dobbiamo prendere a riferimento la posizione della luce e di conseguenza l'ombra di tutti i rilievi...... Quelle X sarebbero in rilievo. 

Edited by Rocco68

Share this post


Link to post
Share on other sites

Rocco68

... Altri particolari:

D :

Sottocorona rigato 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Rocco68

Per togliere ogni dubbio sulle XIX

Basta trovare lo stesso conio del rovescio 

Non dovrebbe essere difficile rintracciarlo, le 9 torrette non sono molte. 

Vediamo se @Ledzeppelin81 lo ha simile. 

Edited by Rocco68
  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Rocco68

Buon pomeriggio a tutti,

Nella mia continua ricerca di varianti, mi sono imbattuto in questa immagine di un 9 Cavalli 1791.

Vecchia vendita su Cata......i

E come sempre vi rendo partecipi delle mie paranoie... 

Ci sono o non ci sono i due punti dopo la P del Perger? 

 

 

IMG_20191113_135101.png

IMG_20191113_135116.png

Edited by Rocco68

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ledzeppelin81
Il 10/11/2019 alle 19:13, gennydbmoney dice:

Inserisco questa che mi sta dando da fare da un po', asta Ciani-Florence del Giungo 1925 (se ricordo bene) lotto 422, Ferdinando IV di Borbone, piastra da 120 grana 1798 (ma va'), lascio a voi la parola... 

IMG_20191110_190858.jpg

IMG_20191110_190919.jpg

IMG_20190808_121832.jpg

 

Il 10/11/2019 alle 19:37, Rocco68 dice:

Per togliere ogni dubbio sulle XIX

Basta trovare lo stesso conio del rovescio 

Non dovrebbe essere difficile rintracciarlo, le 9 torrette non sono molte. 

Vediamo se @Ledzeppelin81 lo ha simile. 

Buongiorno. Grazie Rocco per avermi taggato. Molto particolare la piastra 1798 postata da gennydbmoney. Inserisco con piacere le foto delle mie piastre 9 torrette sperando che anche altri facciano lo stesso.

IMG-20191115-WA0001.jpg

IMG-20191115-WA0003.jpg

IMG-20191115-WA0004.jpg

IMG-20191115-WA0002.jpg

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

giuseppe ballauri
Supporter

Tarì 20 1685 Carlo II

La cifra finale non è molto leggibile ma sembra 1685 ( comperata all'asta descritta con questa data ). Particolarità: Fascio legato a II ( Marcoccia n. 17a - considerato R2 ). Nello stesso libro a pag,29 viene riportata la legenda al R/  °ISTIS°VICI

penso si tratti di un'errore di trascrizione in quanto sia nella foto riportata dal libro, sia nella mia è  °HIS°VICI  E' un errore del libro ?

Posto le foto.

1457322935_MARCOCCIA_ASTA11_NOV2019_07.JPG.c30a701100368026418a62a92fccfd29.JPG736587533_MARCOCCIA_ASTA11_NOV2019_08.JPG.5a447c139a3b070defff922515d10600.JPG589053991_MARCOCCIA_ASTA11_NOV2019_07_PART.jpg.381ebc9877b0ea8521985d42173bbd3b.jpg962737385_TARI1685_MARCOCCIA_001.thumb.jpg.5784a4ee50813e23a8f945fb5edbfd2d.jpg

P.S: mi scuso se posto parte della pagina senza l'autorizzazione dell'Autore

Ciao Beppe

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

gennydbmoney
Il 15/11/2019 alle 14:51, giuseppe ballauri dice:

Tarì 20 1685 Carlo II

La cifra finale non è molto leggibile ma sembra 1685 ( comperata all'asta descritta con questa data ). Particolarità: Fascio legato a II ( Marcoccia n. 17a - considerato R2 ). Nello stesso libro a pag,29 viene riportata la legenda al R/  °ISTIS°VICI

penso si tratti di un'errore di trascrizione in quanto sia nella foto riportata dal libro, sia nella mia è  °HIS°VICI  E' un errore del libro ?

Posto le foto.

1457322935_MARCOCCIA_ASTA11_NOV2019_07.JPG.c30a701100368026418a62a92fccfd29.JPG736587533_MARCOCCIA_ASTA11_NOV2019_08.JPG.5a447c139a3b070defff922515d10600.JPG589053991_MARCOCCIA_ASTA11_NOV2019_07_PART.jpg.381ebc9877b0ea8521985d42173bbd3b.jpg962737385_TARI1685_MARCOCCIA_001.thumb.jpg.5784a4ee50813e23a8f945fb5edbfd2d.jpg

P.S: mi scuso se posto parte della pagina senza l'autorizzazione dell'Autore

Ciao Beppe

 

 

Buonasera, avevo anch'io seguito questo esemplare ma poi a causa del forte dubbio sulla data, penso sia un 86, ho lasciato perdere... 

 

Il 15/11/2019 alle 14:51, giuseppe ballauri dice:

E' un errore del libro ?

Si, è un'errore di trascrizione... 

  • Thanks 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

giuseppe ballauri
Supporter

Grazie. Posto un ingrandimento della data che è poco distinguibile e quindi vorrei sentire il Vostro parere. A me sembra più 85 di 86... 

Ciao Beppe 1478772032_MARCOCCIA_ASTA11_NOV2019_07_PART_resize_resize.jpg.e07bf1d2d0c2d064700078f66c5f0871.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

Rocco68

 3 Cavalli 1789 con SICIL

Inedito

IMG_20191211_122759.png

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

Litra68

Buonasera, @Rocco68 bel rebus a quanto vedo, chi sarà il fortunato possessore? Non voglio esprimermi, non sono un esperto ma ho tanta voglia di imparare. 

Saluti 

Alberto 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Rocco68
4 ore fa, Litra68 dice:

bel rebus

A chi lo dici! 

I pezzi del 1789 dovrebbero riportare SICI 

Il SICIL compariva dal 1790 in poi.... 

Altri pareri? 

Share this post


Link to post
Share on other sites

gennydbmoney

Buonasera a tutti, dall'asta Inasta n°85 del 09/12/2019 ho acquistato questo 3 cavalli del 1788 che non presenta la punteggiatura nel valore al rovescio, non ne ho visti molti, anzi... 

Screenshot_20200106_161211.jpg

Screenshot_20200106_161255.jpg

  • Like 6

Share this post


Link to post
Share on other sites

Galenus
1 ora fa, gennydbmoney dice:

Buonasera a tutti, dall'asta Inasta n°85 del 09/12/2019 ho acquistato questo 3 cavalli del 1788 che non presenta la punteggiatura nel valore al rovescio, non ne ho visti molti, anzi... 

Screenshot_20200106_161211.jpg

Screenshot_20200106_161255.jpg

Bella moneta, molto ben conservata, soprattutto al dritto. Personalmente è la prima volta che mi capita di vederla senza i punti al rovescio; peraltro la n°345 sul Manuale presenta la stessa peculiarità, pur essendo il conio lo stesso al dritto e diverso al rovescio rispetto alla tua. L'assenza dei punti dopo C e 3 non è nemmeno citata nel Corpus. Qualcuno ha altri esemplari per confronto?

  • Thanks 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Rocco68

Buonasera a tutti, 

Complimenti @gennydbmoney per il tuo 3 Cavalli 1788, un gran bel pezzo e molto più raro di quanto viene riportato sul Gigante e sul Manuale.

Riduttiva anche la conservazione ( BB+) che gli esperti di InAsta gli hanno attribuito, per la tipologia che nasce già con difetti di coniazione quali schiacciature di conio sia sul busto di Ferdinando IV che nella Croce al rovescio. 

Oltre ai vari esuberi di metallo, da inizio di rottura dei conii.

  Di 3 Cavalli 1788 senza punteggiatura, ho censito per il dritto un solo tipo di conio e per il rovescio due solamente come faceva notare @Galenus.

Personalmente, con o senza punteggiatura li considero in questa conservazione molto Rari. 

Saluti, 

Rocco 

 

  • Like 1
  • Thanks 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Rocco68
2 ore fa, Galenus dice:

Qualcuno ha altri esemplari per confronto?

Posso condividere l'esemplare con punteggiatura, 

Che varia sia nel dritto che nel rovescio. 

Share this post


Link to post
Share on other sites

gennydbmoney
3 minuti fa, Rocco68 dice:

Buonasera a tutti, 

Complimenti @gennydbmoney per il tuo 3 Cavalli 1788, un gran bel pezzo e molto più raro di quanto viene riportato sul Gigante e sul Manuale.

Riduttiva anche la conservazione ( BB+) che gli esperti di InAsta gli hanno attribuito, per la tipologia che nasce già con difetti di coniazione quali schiacciature di conio sia sul busto di Ferdinando IV che nella Croce al rovescio. 

Oltre ai vari esuberi di metallo, da inizio di rottura dei conii.

  Di 3 Cavalli 1788 senza punteggiatura, ho censito per il dritto un solo tipo di conio e per il rovescio due solamente come faceva notare @Galenus.

Personalmente, con o senza punteggiatura li considero in questa conservazione molto Rari. 

Saluti, 

Rocco 

 

Grazie rocco, infatti lo presa proprio per la conservazione che, a mio avviso è più verso lo splendido che verso il BB, inoltre di esemplari simili senza punteggiatura nel valore ne ho censiti solo altri 2 oltre a questo ma comunque non arrivavano al BB quindi rimane il dubbio che i punti fossero assenti più per usura che per altro... 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Rocco68
42 minuti fa, gennydbmoney dice:

Grazie rocco, infatti lo presa proprio per la conservazione che, a mio avviso è più verso lo splendido che verso il BB, inoltre di esemplari simili senza punteggiatura nel valore ne ho censiti solo altri 2 oltre a questo ma comunque non arrivavano al BB quindi rimane il dubbio che i punti fossero assenti più per usura che per altro... 

Ho in archivio le foto del 3 Cavalli 1788 senza punti di Antonio Cava, che sarebbe lo stesso riportato sul Magliocca, ma non so se posso postare le foto. 

Esemplare in eccezionale stato conservativo e in cui i punti non ci sono affatto.

Nei 3 Cavalli abbiamo altri rovesci in cui i punti mancano in parte o del tutto:

Esempio i 1790 SICIL di cui abbiamo

C. 3.

C. 3

C  3

Concordo sul fatto che il tuo esemplare è un qSPL. 

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Rocco68

Condivido l'esemplare con i punti. 

 

IMG-20200106-WA0049.jpg

IMG-20200106-WA0048.jpg

IMG_20200107_073917.jpg

Edited by Rocco68
  • Like 4

Share this post


Link to post
Share on other sites

Rocco68

Complimenti al fortunato acquirente di questo rarissimo Tarì 1798 HIE.. proveniente da un asta della baia. 

Come al solito il venditore professionista lo ha chiuso in perizia senza descriverne la variante. 

IMG_20191212_074849.png

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Rocco68

Il rovescio

IMG_20191212_074948.png

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.