Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal

Sono iniziati i lavori di aggiornamento della piattaforma, potrebbero verificarsi problemi sia sul forum che nei cataloghi.

Brennos2

SI Falso tetradramma di Syracusa Tudeer 45

Risposte migliori

Brennos2

Falso Tetradramma di Syracusa ref. Tudeer 45 (A/14 R/27)  16.65g, 26.5mm

Savoca.thumb.jpg.d26f270c1972e99fcf03fdac08d6fe38.jpg

Ho avuto l'opportunità di esaminarlo en mano ed è veramente pericoloso...

Il falso conio è piu largo ed è stato aggiunto un contorno lineare.

1293050233_FakeetANS.thumb.jpg.770445362afc5ad77dfecf1e83a107dd.jpg

 

 

Modificato da Brennos2
  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Archestrato

Buonasera,

Aggiungo per confronto anche l'esemplare conservato al British, presente nel medagliere di Londra dal 1858 (proveniente da Sotheby's e James Whitthal).

Anche al dritto alcune proporzioni non sembrebbero convincenti (posizionamento della ruota del cocchio tra posteriore del cavallo in primo piano e perlinato) ..illeggibile invece il nome di Eveneto.

IMG_7991.JPG

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Archestrato

Altro particolare del rovescio preoccupante per me la lettera omicron che si è quasi trasformata in una omega!

 

IMG_7993.JPG

IMG_7994.JPG

Modificato da Archestrato
  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

numa numa
17 ore fa, Archestrato dice:

Altro particolare del rovescio preoccupante per me la lettera omicron che si è quasi trasformata in una omega!

 

IMG_7993.JPG

IMG_7994.JPG

Beh questo almeno e’ un particolare decisamente rassicurante per distinguerli .. 😅

Modificato da numa numa

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

gionnysicily

Proprio pericolosa non è.

Basta una attenta osservazione (a parte il cerchietto lineare sul rovescio che non esiste sull'originale) , la bocca, il collo. 

Sul dritto si intravvedono i segni di una moneta usata per il riconio e poi un confronto con altre dello stesso conio.

 

753306430_Traccediconioprecedente.jpg.4b7ca9b99fc0d941220c43c384100b4f.jpg

 

Confronto.thumb.jpg.c15681821c3538d8f245a49bdd830533.jpg

  • Mi piace 2

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

skubydu
1 ora fa, gionnysicily dice:

Proprio pericolosa non è.

Basta una attenta osservazione (a parte il cerchietto lineare sul rovescio che non esiste sull'originale) , la bocca, il collo. 

Sul dritto si intravvedono i segni di una moneta usata per il riconio e poi un confronto con altre dello stesso conio.

 

753306430_Traccediconioprecedente.jpg.4b7ca9b99fc0d941220c43c384100b4f.jpg

 

Confronto.thumb.jpg.c15681821c3538d8f245a49bdd830533.jpg

Purtroppo il problema è che non tutti, pur cercando di approfondire, possono aver L esperienza. A parer mio è comunque un pezzo pericoloso, soprattutto se venduto da un commerciante conosciuto o in un asta.

gionny, tu hai esperienza da vendere, ma non tutti sono così..

skuby

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

gionnysicily

Relativo......... anche brennos2 l’ha capita e non ha la mia esperienza.

probabilmente la mia affermazione è stata d’istinto.

me ne scuso per chi non ha la mia esperienza.

 Non voglio minimamente offendere alcuno.

certamente usare una vecchia moneta dello stesso periodo logora, coniarla con un conio moderno , da un effetto ottico positivo, ma come ha osservato brennos2 , ha capito subito che c’era qualcosa che non andava.

 

 

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

skubydu
6 minuti fa, gionnysicily dice:

Relativo......... anche brennos2 l’ha capita e non ha la mia esperienza.

probabilmente la mia affermazione è stata d’istinto.

me ne scuso per chi non ha la mia esperienza.

 Non voglio minimamente offendere alcuno.

certamente usare una vecchia moneta dello stesso periodo logora, coniarla con un conio moderno , da un effetto ottico positivo, ma come ha osservato brennos2 , ha capito subito che c’era qualcosa che non andava.

 

 

Non ti ho scritto, pensando che tu avessi offeso qualcuno, figurati, ma ho voluto puntalizzare che un falso può essere sempre insidioso, sopratutto lo può essere maggiormente considerando la location di vendita...

un conto è comprarle ai convegni da qualche furbone, un conto è comprarla presso una casa d’aste O commmerciante “esperto” con tanto di documentazione che ti dice che è autentica.

Modificato da skubydu

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Pugliese50

Carissimi tutti,

vi leggo con molta attenzione e piacere.

E se qualcuno(o un gruppo) raggruppasse tutti i casi di "analisi falsi" presenti in questa sezione e ne facesse un bel volumetto chiaro e semplice?

Saluti

Michele

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

carletto23

Piu' che un volumetto mi sa che potrebbe venir fuori un'enciclopedia... (vedere sezione falsi del forum FAC tanto per avere un'idea)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×