Jump to content
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Sign in to follow this  
terkel

2 Lire Aquila Sabauda - 1906 - richiesta autenticità

Recommended Posts

terkel

Buonasera a tutti i membri di questa sezione.

Scrivo, ringraziandoVi anticipatamente per il prezioso tempo che mi dedicherete, per avere conferma sulla autenticità, o meno, di questa moneta, visto che (come ho letto in moltissime vostre discussioni) sussistono molti falsi per la monetazione del regno.

Specifico, come già spiegato in altre sezioni di competenza, che la moneta proviene da una dimenticata e confusa collezione di famiglia, conservata in condizioni non felici.

Le foto sono state fatte tramite un IPhone 6 parallelo alla moneta, con luce naturale a ore dodici da una finestra a nord.

Dovrebbe trattarsi (il condizionale è d’obbligo)  di un 2 Lire Aquila Sabauda coniata nel 1906 sotto Vittorio Emanuele III, ha un diametro misurato di 27mm circa, il peso si avvicina ai 10g (ma non possiedo ancora una bilancia di precisione) e gli assi tornano.

Al D/ il profilo del Re VittorioEmanuele III volto a destra, sotto il cui collo è presente il nome dell’incisore SPERANZA. Lungo il contorno la legenda VITTORIO EMANUELE III. 

962865A3-65A6-4D55-9B8F-043EA0E828EA.thumb.jpeg.d2ae388bf2b0ba8749cb4bd2ce289205.jpeg

 

Edited by terkel

Share this post


Link to post
Share on other sites

terkel

Al R/ al centro l’aquila araldica ad ali spiegate con stemma di casa Savoia. Al contorno in legenda da ore nove ad ore tre REGNO D'ITALIA tra due nodi Savoia; da ore otto ad ore quattro l'indicazione del valore L • 2, il segno di zecca (R) tra due stelle a 5 punte e il millesimo.

CF4FFFFB-50CA-403E-9D30-F13C840C2529.thumb.jpeg.a9b261301bf7f15dd2828c1e79b7603a.jpeg

Share this post


Link to post
Share on other sites

terkel

Condivido le foto dei due versi ripreso di sguincio

D/

FBEF342E-597B-43A7-BD33-223D0E0F0BB5.thumb.jpeg.b0c7eba8433c32533e43c78f2b6ef03a.jpeg

Share this post


Link to post
Share on other sites

terkel

R/

0FED2DD5-FF9D-47DC-B0D3-167E8BF2785C.thumb.jpeg.9a6167733cd82519a10da87acf2301de.jpeg

 

In attesa dei Vostri responsi, Vi ringrazio ancora per la Vostra disponibilità. 🙂

Share this post


Link to post
Share on other sites

Paolino67

La moneta è sicuramente buona, si tratta peraltro di un millesimo comune, i falsi generalmente sono rivolti alle date più rare (1903, 1901, 1904). La conservazione è però modesta, siamo sull'MB, e il valore commerciale ne risente parecchio.

Share this post


Link to post
Share on other sites

terkel
12 minuti fa, Paolino67 dice:

La moneta è sicuramente buona, si tratta peraltro di un millesimo comune, i falsi generalmente sono rivolti alle date più rare (1903, 1901, 1904). La conservazione è però modesta, siamo sull'MB, e il valore commerciale ne risente parecchio.

Grazie per la risposta @Paolino67. Sulle condizioni non mi ero fatto tante illusioni, tutt’altro. Temo sia stata per tanto tempo in un raccoglitore vista la così diversa patinatura tra centro e bordo, anche se poi l’ho trovata (ahimè) sciolta con altre monete. Ha dei colpi a ore 11 al D/ e ad ore nove al R/, e i rilievi un po’ usurati... Peró è vera, ed è già qualcosa 😅

Penso che la immergeró in acqua demineralizzata e proverò a più riprese con del cottonfiocc a rimuovere lo sporco più deciso... altre idee? 😕

Edited by terkel

Share this post


Link to post
Share on other sites

tonycamp1978
22 minuti fa, terkel dice:

Grazie per la risposta @Paolino67. Sulle condizioni non mi ero fatto tante illusioni, tutt’altro. Temo sia stata per tanto tempo in un raccoglitore vista la così diversa patinatura tra centro e bordo, anche se poi l’ho trovata (ahimè) sciolta con altre monete. Ha dei colpi a ore 11 al D/ e ad ore nove al R/, e i rilievi un po’ usurati... Peró è vera, ed è già qualcosa 😅

Penso che la immergeró in acqua demineralizzata e proverò a più riprese con del cottonfiocc a rimuovere lo sporco più deciso... altre idee? 😕

tutte... tranne quella di pulirla.. perderebbe tutta la sua bellezza..

Share this post


Link to post
Share on other sites

terkel
7 ore fa, tonycamp1978 dice:

tutte... tranne quella di pulirla.. perderebbe tutta la sua bellezza..

L’acqua demineralizzata non dovrebbe far perdere la patina, no? Anche perché al D/ sono abbastanza fastidiose quelle tracce di nero sul profilo

Share this post


Link to post
Share on other sites

tonycamp1978
45 minuti fa, terkel dice:

L’acqua demineralizzata non dovrebbe far perdere la patina, no? Anche perché al D/ sono abbastanza fastidiose quelle tracce di nero sul profilo

quel nero cmq dovrebbe essere usura.. e spesso quando c'è il nero può essere anche corrosione.. Non macchie.. e la corrosione non va via facilmente.. per questo ti dico che ci sono più rischi che vantaggi nel lavarla..l'acqua dematerializzata non è aggressiva... ma per la corrosione non basta.. per questo dico che potrebbe non essere sufficiente 

  • Thanks 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

cembruno5500
Supporter

personalmente la lascerei così (in questa conservazione e con il colpetto). Per quanto riguarda i Falsi dell ' Aquila Sabauda, ci sono di tutte le annate, le rare, falsi per collezionisti, le comuni, falsi per la circolazione (d' epoca).

  • Thanks 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Stefano Aceti

Io opterei solo per acqua demineralizzata.

Dalle foto sembra originale, prova a pesarla, dovrebbe darti 10 grammi, o poco meno essendo circolata

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
Sign in to follow this  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.