Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal

Sono iniziati i lavori di aggiornamento della piattaforma, potrebbero verificarsi problemi sia sul forum che nei cataloghi.

Accedi per seguire questo  
Poemenius

Monete romane imitate nei bratteati del nord europa

Risposte migliori

Poemenius

cari amici,

tra le mille cose che sto leggendo mi sono imbattuto in "DN ODINN P F AVC? germanic imperial portraits on scandinavian gold bracteates" - Axoboe-Kromann

 

lettura davvero interessante per molti, perché tratta proprio (e non solo) di monete romane come "prototipi" dei bratteati

vi porto un bell'esempio, il bratteato di Undley - 23 mm, "ispirato indiscutibilmente da una monetina romana…..

01249822001_P2.jpg

ci sono ben 3 elementi almeno presi da questa emissione di IV secolo

AAA.jpg

  • Mi piace 4

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Poemenius

cercando un po' si trovano anche "lupe" ancora più simili….

bbbb.jpg

  • Mi piace 2

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

adelchi

Interessante notare che la personificazione di Roma non sia stata riconosciuta come di genere femminile tanto da aggiungergli una barba che fa tanto "germanico" .

DN ODINN  immagino stia per nostro signore Odino ?

La frase e' scritta in runico ?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Poemenius
1 minuto fa, adelchi dice:

La frase e' scritta in runico ?

si ma è più un "amo" perché non è scritta proprio così, c'è un riferimento all'"alto" e una dissertazione in merito.. l'articolo è molto piacevole

https://www.academia.edu/2380676/Morten_Axboe_and_Anne_Kromann_DN_ODINN_P_F_AUC_Germanic_Imperial_Portraits_on_Scandinavian_Gold_Bracteates

 

  • Grazie 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Poemenius

in questo fa capolino una "vittoriola" di tipo romano….

952p[1].jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Poemenius

bratteati a parte anche agli anglo sassoni piaceva copiare… ;)

 

4386559.m[1].jpg

  • Mi piace 2

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

quattrino
Supporter

Interessantissimo! E' sempre sorprendente constatare l'influenza che la civiltà romana ha avuto all'interno e fuori dal limes. Sicuramente segno non solo di una influenza "artistica" ma soprattutto ideologica....simboli di un potere e di una civiltà a cui ispirarsi....

Mi piace molto anche la "reinterpretazione" artistica di questi popoli, per certi versi simile alle reinterpretazioni di monete greche e romane che fecero secoli prima i celti .

  • Grazie 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

grigioviola

Grazie @Poemenius per questo articolo!

La contaminazione e la romanizzazione filtrata in altre culture mi ha sempre affascinato!

Che immagini spettacolari!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Massenzio

Alain,

tra i “prototipi” poco tempo fa mi sono imbattuto in questa:

Artuqids of Mardin AE Dirham Timurtash AH516-547 
5.44g, 24mm

FA3D8EAC-8608-4399-8A17-02D81972B2C1.jpeg.eb50205ded4e88f243176ac0f1f7863b.jpeg

 

  • Mi piace 2

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

numa numa
Il 6/2/2019 alle 12:30, adelchi dice:

Interessante notare che la personificazione di Roma non sia stata riconosciuta come di genere femminile tanto da aggiungergli una barba che fa tanto "germanico" .

DN ODINN  immagino stia per nostro signore Odino ?

La frase e' scritta in runico ?

Una barba o un ornamento ( gorgiera) dell’elmo ? 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

numa numa
Il 17/2/2019 alle 15:19, Massenzio dice:

Alain,

tra i “prototipi” poco tempo fa mi sono imbattuto in questa:

Artuqids of Mardin AE Dirham Timurtash AH516-547 
5.44g, 24mm

FA3D8EAC-8608-4399-8A17-02D81972B2C1.jpeg.eb50205ded4e88f243176ac0f1f7863b.jpeg

 

Grazie Massenzio 

conosco le emissioni di Artuquidi e Zengidi ma non questa che riporta un interessantissimo abbinamento tra iconografia romana/latina e un’epigrafia araba.  La data gregoriana corrispondente all’Hegira 547 e’ ca. 1152

molto tarda pef la rappresentazione dell’imperatore romano sul diritto. Nella descrizione della moneta ( non ho sottomano il volume sugli  Artuquidi) si menziona la legenda del diritto? 

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

adelchi
4 ore fa, numa numa dice:

Una barba o un ornamento ( gorgiera) dell’elmo ? 

Premesso che tutto e' possibile e che la tua ipotesi ha la stessa ragion d'essere della mia mi sento di confermare la mia interpretazione : la presunta "barba" spunta precisamente dal mento del personaggio connotando una decisa volonta' di " maschilizzarlo", probabilmente identificandolo con Wotan stesso.

Anche la presenza della lupa e' caratterizzante essendo il lupo ,o meglio I lupi,complemento inscindibile di Odino ,piu' difficile risulta giustificare,dal punto di vista germanico, la presenza  dei gemelli sotto la fiera. Certo e' che agli artisti del nord e' sicuramente piaciuta molto l'iconografia della moneta romana in questione forse proprio in virtu'  di tale predisposizione ad essere "omologata" ai fini della mitologia nordica.

Adelchi.

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

numa numa

Forse non occorre scomodare il divino Odino che - mi pare - non sia stato rappresentato (almeno in Antichità) in moneta. Penserei piu’ ad una semplice iconografia imitativa dell’ efficace  simbologia romana con il particolare, nella testa elmata, se esso debba considerarsi un elemento di decoro della gorgiera, come lascerebbe supporte la fattura a pendente e alcune attinenze stilistiche con la criniera e cresta dell’elmo, oppure una barba stilizzata. Ma Wotan.. please .. no..

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Hai incollato il contenuto con la formattazione.   Rimuovere la formattazione

  Only 75 emoji are allowed.

×   Il tuo collegamento è stato incorporato automaticamente.   Mostra come un collegamento

×   Il tuo contenuto precedente è stato ripristinato..   Cancella editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Caricamento...
Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×
×
  • Crea Nuovo...

Avviso Importante

Il presente sito fa uso di cookie. Si rinvia all'informativa estesa per ulteriori informazioni. La prosecuzione nella navigazione comporta l'accettazione dei cookie, dei Terms of Use e della Privacy Policy.