Jump to content
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Sign in to follow this  
savoiardo

Cavallotto falso d'epoca

Recommended Posts

savoiardo
Supporter

Nuova acquisizione curiosa per la mia collezione.

I falsi d'epoca sono interessanti da inserire insieme alle monete "buone" proprio perché storicamente indicano che i sistemi di truffa ed inganno sono sempre stati utilizzati, insieme alle varie contromisure adottate per evitarli, da quando esistono le monete.

Nel periodo in questione le pene erano assai severe, si parla di torture e morte tragica e dolorosa in caso di scoperta del reato, anche perché veniva considerata una offesa grave ed un danno economico diretto all'autorità dello stato che, in questi casi, era il regnante.

Nonostante tutto questo i falsari esistevano e le monete false circolavano, a volte prodotte direttamente nella zecca ed altre volte da produzioni private.

In questo caso si tratta di un cavallotto del I tipo del periodo di Carlo Emanuele I, con data 1587 e anche il segno N per la zecca di Nizza, la foto non rende ma vi sono tracce di argentatura che doveva coprire la sua composizione di puro rame.

I Cavallotti erano molto falsificati, ma avevo sempre visto falsi del III e IV tipo, non mi era ancora capitato di vedere un esemplare del I tipo, se la memoria non mi inganna.., di più potrà dire il mio amico @blaise con grande esperienza di falsi sabaudi...

La sua fattura "rozza" porta a ipotizzare una produzione "privata", le scritte e le figure del diritto e del rovescio sono poco curate, ma ingannevoli.

Spero che questa "moneta" sia apprezzata come è giusto che lo sia, nonostante sia il frutto di un antico reato.

20190321_155656.jpg

20190321_155625.jpg

  • Like 3

Share this post


Link to post
Share on other sites

vwgolf

Bello... la bocca del cavallo sembra di un coccodrillo!  

  • Haha 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

allobroge

Salve Silvio

mi piace più di molti esemplari autentici

  • Thanks 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

eracle62
9 ore fa, savoiardo dice:

Nuova acquisizione curiosa per la mia collezione.

I falsi d'epoca sono interessanti da inserire insieme alle monete "buone" proprio perché storicamente indicano che i sistemi di truffa ed inganno sono sempre stati utilizzati, insieme alle varie contromisure adottate per evitarli, da quando esistono le monete.

Nel periodo in questione le pene erano assai severe, si parla di torture e morte tragica e dolorosa in caso di scoperta del reato, anche perché veniva considerata una offesa grave ed un danno economico diretto all'autorità dello stato che, in questi casi, era il regnante.

Nonostante tutto questo i falsari esistevano e le monete false circolavano, a volte prodotte direttamente nella zecca ed altre volte da produzioni private.

In questo caso si tratta di un cavallotto del I tipo del periodo di Carlo Emanuele I, con data 1587 e anche il segno N per la zecca di Nizza, la foto non rende ma vi sono tracce di argentatura che doveva coprire la sua composizione di puro rame.

I Cavallotti erano molto falsificati, ma avevo sempre visto falsi del III e IV tipo, non mi era ancora capitato di vedere un esemplare del I tipo, se la memoria non mi inganna.., di più potrà dire il mio amico @blaise con grande esperienza di falsi sabaudi...

La sua fattura "rozza" porta a ipotizzare una produzione "privata", le scritte e le figure del diritto e del rovescio sono poco curate, ma ingannevoli.

Spero che questa "moneta" sia apprezzata come è giusto che lo sia, nonostante sia il frutto di un antico reato.

20190321_155656.jpg

20190321_155625.jpg

Io l'apprezzo molto perchè amo i falsi, sono anch'essi una forma espressiva, con un carico maggiore di mistero..

Questo tondello l'ho trovo molto interessante e affascinate, secondo me ha fatto male ai tempi..

Pare anche che il cavallo con il suo nitrito sarcastico si prenda gioco del possessore stesso..

Stupendo...

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

savoiardo
Supporter
1 ora fa, blaise dice:

@savoiardo

In effetti non l'ho mai visto.

Blaise

Grazie Biagio del tuo intervento!

Sul tuo libro dei falsi non è indicato e a memoria nemmeno io lo ricordavo, ma non mi stupisco che falsificassero di tutto!

Share this post


Link to post
Share on other sites

piergi00

Bravo hai fatto felice Biagio

Share this post


Link to post
Share on other sites

savoiardo
Supporter
9 ore fa, piergi00 dice:

Bravo hai fatto felice Biagio

Non solo lui... un pochetto anch'io...

😊

Share this post


Link to post
Share on other sites

piergi00

Altra tipologia di Cavallotto di Carlo Emanuele I ma sempre falso d'epoca . Pure periziato !

 

55575895_10212750902477833_1348212220151988224_n.jpg

55897088_10212750903277853_5791228022392619008_n.jpg

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

angelonidaniele

Roggero [emoji106]

Share this post


Link to post
Share on other sites

savoiardo
Supporter

In questo esemplare lo scudo ed il cavallo sono ben fatti!

Le lettere invece...

Poi Carlo Emanuele era solo VX invece che DVX..

:)

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

eracle62
8 ore fa, piergi00 dice:

Altra tipologia di Cavallotto di Carlo Emanuele I ma sempre falso d'epoca . Pure periziato !

 

55575895_10212750902477833_1348212220151988224_n.jpg

55897088_10212750903277853_5791228022392619008_n.jpg

Bella, affascinante, e interessante, Pier..:good:

Complimenti, mi piace molto!

E inutile i falsi non mi fanno capire più niente...:)

Share this post


Link to post
Share on other sites

piergi00
7 ore fa, savoiardo dice:

In questo esemplare lo scudo ed il cavallo sono ben fatti!

Le lettere invece...

Poi Carlo Emanuele era solo VX invece che DVX..

:)

 

Anche il perito e' stato ingannato dai falsari del passato

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
Sign in to follow this  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.