Jump to content
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal

Sono iniziati i lavori di aggiornamento della piattaforma, potrebbero verificarsi problemi sia sul forum che nei cataloghi.

elledi

Oggetto con stemma Savoia

Recommended Posts

elledi

Buongiorno... Altro quesito... Di che si tratta? Cm.4x1. Peso circa 50 gr. 

IMG-20190326-WA0001.jpg

IMG-20190326-WA0000.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

elledi

No. È come la vedi.. È un pezzo unico. Sembra un tappo

Share this post


Link to post
Share on other sites

Legio II Italica

Salve , considerando che il pezzo , forse in argento , contiene all'interno uno stemma che sembra sabaudo , sposto nella Sezione Araldica nella quale il Curatore @Corbiniano ci dara' tutte le informazioni .

Share this post


Link to post
Share on other sites

elledi

Io credo sia il tappo di un calamaio.  Lo stemma è molto ben curato.  In forte rilievo

Share this post


Link to post
Share on other sites

palpi62
Supporter

Potrebbe essere un fermacarte.

Share this post


Link to post
Share on other sites

elledi
5 minuti fa, palpi62 dice:

Potrebbe essere un fermacarte.

no.. Ha l'aspetto di un tappo.. Lo escluderei

Share this post


Link to post
Share on other sites

stefanoforum
2 ore fa, elledi dice:

Io credo sia il tappo di un calamaio.  Lo stemma è molto ben curato.  In forte rilievo

Le macchie potrebbe essere inchiostro; non riesco a capire se è filettato.... di contro 50 grammi per un tappo mi sembrano eccessivi.

Inoltre solitamente erano incernirati al collo del calamaio (se non filettati).

Share this post


Link to post
Share on other sites

417sonia
Supporter

Buon pomeriggio

Ciò che mi lascia perplesso è che lo stemma sabaudo non è centrato; deve esserci una motivazione specifica per questa scelta antiestetica .... forse l'oggetto è un "prefinito", a lato dello stemma andava cesellato un nome.

saluti

luciano

Share this post


Link to post
Share on other sites

palpi62
Supporter
6 minuti fa, 417sonia dice:

Buon pomeriggio

Ciò che mi lascia perplesso è che lo stemma sabaudo non è centrato; deve esserci una motivazione specifica per questa scelta antiestetica .... forse l'oggetto è un "prefinito", a lato dello stemma andava cesellato un nome.

saluti

luciano

Visto che lo stemma è del ventennio ci si poteva incidere l'anno dell'era fascista a lato.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

elledi

Non è  filettato.. Non si avvita. Si... È strano con lo stemma a lato... Molto ben fatto peraltro

Share this post


Link to post
Share on other sites

Corbiniano

Concordo, lo stemma è realizzato con molta finezza: si distinguono numerosi dettagli minuscoli, dalle fibre dei nodi sabaudi, alle maglie della collana dell'Annunziata, al motto FERT ripetuto sulle volute svolazzanti laterali del cartiglio, alle due sottili infule che scendono dalla corona, alle testine di leone poste all'angolo fra la scure e il fascio.

Come avete già compreso, è una rappresentazione dello stemma sabaudo durante il ventennio, la cui datazione ha una data nota di fine (ottobre 1944, decrerto luogotenenziale che dichiarava l'abrogazione del fascio da ogni documentazione) ma non di inizio (in quanto non risultano decreti ufficiali che sancissero l'abbinamento fra stemma regio e simbolo del regime): fra i primi utilizzi di quest'arma spicca la stampa di una serie di francobolli emessa per il Natale di Roma (21 aprile) del 1929.

Noto che nell'oggetto i rilievi sono consunti nelle parti più esposte, in particolare nel motto FERT al centro del cartiglio, nel pendente dell'Annunziata, nella scure e nei nodi di destra araldica, nell'angolo superiore destro (araldico) dello stemma.

Segno che si trattava di oggetto non soltanto ornamentale, ma nemmeno d'uso troppo intenso.

Però a che serviva? 😨

Share this post


Link to post
Share on other sites

elledi

Vorrei saperlo anche io

Share this post


Link to post
Share on other sites

elledi

Ho saputo che è stato rinvenuto in un pozzo in sicilia..insieme ad un altro esemplare

Share this post


Link to post
Share on other sites

Corbiniano

Quindi è lecito ipotizzare che fossero oggetti prodotti (o utilizzati) in coppia, o in multipli.

Sarebbe interessante appurare se anche l'altro esemplare ha lo stemma nella stessa posizione asimmetrica, oppure se gli è speculare.

Il fatto poi che sia stato trovato in un pozzo in Sicilia, beh, credo che si potrebbe anche spiegare come una sorta di damnatio (molto tardiva) a riparazione dell'impresa dei Mille... scherzi a parte, è una circostanza che incrementa l'alone di "mistero" in cui l'oggetto ci appare.

Share this post


Link to post
Share on other sites

elledi

Domani lo porto a Torino

Share this post


Link to post
Share on other sites

prtgzn

Potrebbe essere il tappo per bottiglie del genere con il sughero infilato dentro. Qui abbiamo solo il coperchio esterno e il sughero non c'è.  Che dite?

Share this post


Link to post
Share on other sites

elledi
Il 4/4/2019 alle 12:25, prtgzn dice:

Potrebbe essere il tappo per bottiglie del genere con il sughero infilato dentro. Qui abbiamo solo il coperchio esterno e il sughero non c'è.  Che dite?

No. Troppo largo . Sarebbe un mega tappo

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.