Jump to content
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Litra68

La prima volta

Recommended Posts

dabbene
Supporter
11 ore fa, eracle62 dice:

Ricordo benissimo, stavamo parlando del Gazzettino, del Cordusio, e del ciclo di conferenze che tenevamo in quel periodo, con la Travaini attenta e riflessiva su quello che raccontavamo, entusiasta per le iniziative portate avanti da noi come grande strumento divulgativo, e indispensabile per la conoscenza di tutti gli appassionati.

Penso a una prima volta per un nuovo appassionato che in concomitanza del suo battesimo numismatico, riesca a leggere il Gazzettino del Cordusio...

Sarebbe una prima volta magica...

Chissà magari poi è anche successa una cosa del genere in questi ultimi anni...

Diciamo una prima volta numismatica grazie al Gazzettino, guarda che e’ successa veramente con più persone, persone digiune di monete ma con un humus culturale e storico ...capita, capiterà ....

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

eracle62
Il 21/5/2019 alle 13:00, dabbene dice:

Diciamo una prima volta numismatica grazie al Gazzettino, guarda che e’ successa veramente con più persone, persone digiune di monete ma con un humus culturale e storico ...capita, capiterà ....

Se ci mettiamo ancora d'impegno tutti possiamo raggiungere nuovamente i vertici, facendo avvicinare tantissimi amici che non aspettano altro di esserci per condividere esperienze e d emozioni.

I punti di riferimento sono determinanti, basta esserci e proporsi, come il Gazzettino giustamente sta facendo..

ben vengano certe opportunità per tutti..

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Tm_NPZ

In ogni caso, la prima volta in Numismatica è sempre un qualcosa da ricordare; ci fa comprendere dove siamo arrivati :)

Share this post


Link to post
Share on other sites

ART
Il 27/4/2019 alle 19:25, ART dice:

La mia prima volta fu aprendo da piccolo una scatoletta blu chiusa nel cassetto di una scrivania, che ancora oggi non so di chi fosse, con varie monete europee e mondiali dal '700 in poi. Le osservavo nel silenzio, alla luce della lampada da tavolo, e in me nasceva l'interesse per la numismatica che si manifestava contemporaneamente ai nascenti interessi per la storia e la geografia. Ancora oggi ho quella scatoletta, che uso per raccogliere i doppioni.

... ma non potevo ancora definirmi tecnicamente collezionista, ero un "osservatore" aspirante collezionista, diciamo. Non molto tempo dopo un evento fece scattare la scintilla: a uno dei miei compleanni un mio conoscente mi regalò qualche moneta (ricordo che erano spiccioli olandesi in corso) e a quel punto fare il classico "1+1" fu inevitabile: "Perchè non iniziare a collezionare monete, considerato pure che non mi tocca partirte da zero essendoci già quelle della scatoletta?". E così iniziò ciò che ancora oggi, fra alti e bassi, continua ininterrotto.

Altra associazione che feci rapidamente fu: "Anche le banconote sono soldi, quindi perchè non mettere in piedi una raccoltina anche di quelle, che sono così carine?". Presi una 500 Mercurio e una 1000 Verdi (non ricordo bene da dove, forse erano resti delle piccole commissioni che facevo per mia nonna) e le inserii in un astuccio di stoffa rigida azzurra. Fu l'inizio della collezione di banconote che ancora oggi, fra alti e bassi, continua ininterrotta.

Edited by ART

Share this post


Link to post
Share on other sites

Litra68

Buonasera a tutti, ogni tanto rileggo i post di questa discussione e anche quelli delle altre, a volte penso a cosa si potrebbe fare di più e meglio, quale potrebbe essere il mio apporto, ma poi mi rendo conto che di più non sono capace, di base ci vuole tanto studio, tanta esperienza, e sul Forum vedo tanta esperienza, tanta preparazione, tanta disponibilità verso tutti, ma tutti abbiamo avuto la prima volta, tutti all'inizio della nostra avventura non eravamo molto ferrati, ma poi chi per lavoro, chi per passione chi per studio  ha arricchito il proprio bagaglio di conoscenza condividendolo  qui sul Forum. Quello che ci accomuna tutti è l'amore per il tondello, la passione, la ricerca del pezzo che più ci intriga, ognuno con la sua personalissima tematica da seguire, ritorniamo tutti bambini davanti alle monete, io stesso mi rivedo bambino a quando nei momenti liberi tiravo fuori dal mio armadio una scatola delle scarpe e dentro tante scatolette dei formaggini, i contenitori vuoti dei rullini fotografici, i miei primi raccoglitori di fortuna..ma con tante monetine.. Vassoi di tutto rispetto. 😊 

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Contento
Salvatore Esposito
11 ore fa, Litra68 dice:

i contenitori vuoti dei rullini fotografici, i miei primi raccoglitori di fortuna..ma con tante monetine.. Vassoi di tutto rispetto. 😊 

Anche io da bambino conservavo le 200 lire e le 500 lire commemorative nei contenitori di plastica dei rullini, ancora oggi conservo quei simpatici tubicini con tappo e se non sbaglio alcuni contengono ancora dei doppioni.

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Litra68
2 minuti fa, Salvatore Esposito dice:

Anche io da bambino conservavo le 200 lire e le 500 lire commemorative nei contenitori di plastica dei rullini, ancora oggi conservo quei simpatici tubicini con tappo e se non sbaglio alcuni contengono ancora dei doppioni.

Buongiorno, @Salvatore Esposito io ne ho ancora con le 50 lire lillipuziane, poi con le mille lire bimetalliche, però per non farle rovinare ho messo della carta sa cucina tra una moneta e l'altra, e su ogni astuccio un etichetta adesiva con scritto sopra il contenuto :)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Contento
Salvatore Esposito

Buongiorno anche a te @Litra68

la lira in generale la sto collezionando per data e per variante mettendo ogni moneta nei fogli di plastica e nei raccoglitori lasciando un posto vuoto quando è mancante, ogni tanto "ciotolando" trovo qualche pezzo e lo aggiungo. I doppioni o nei tubi dei rullini o nei sacchetti di camoscio di vecchi orologi.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Litra68
25 minuti fa, Salvatore Esposito dice:

Buongiorno anche a te @Litra68

la lira in generale la sto collezionando per data e per variante mettendo ogni moneta nei fogli di plastica e nei raccoglitori lasciando un posto vuoto quando è mancante, ogni tanto "ciotolando" trovo qualche pezzo e lo aggiungo. I doppioni o nei tubi dei rullini o nei sacchetti di camoscio di vecchi orologi.

La prima domenica che fa bel tempo ci vediamo al mercatino a Capua, ciotoliamo insieme e ci facciamo due chiacchiere sulle nostre monete :)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Contento
Salvatore Esposito
1 minuto fa, Litra68 dice:

La prima domenica che fa bel tempo ci vediamo al mercatino a Capua, ciotoliamo insieme e ci facciamo due chiacchiere sulle nostre monete :)

Buona idea anche se ormai la domenica c'è sempre la nuvola di fantozzi :D

Share this post


Link to post
Share on other sites

falanto

buonasera, vedo che il discorso si e arenato, forse per mancanza di tempo- ho altro, ogn'uno poi non ha sempre da condividere le sue idee, in verità io davo per scontato che questa discusione prendeva il volo all'infinito, che molti utenti racontassero  la loro storia, forse mi sbaglio, e come se molti abbiano paura di condividere le loro emozioni- le loro storie, perchè poi di storia si parla, di avventure succese nel passato- forse alcuni hanno inziato da poco ma stragrande maggioranza  ha i suoi hanni alle spalle- è naturale poi che ogn'uno la vive a suo modo, ma si inizia sempre da uno. 

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

Litra68

Buonasera a tutti, come dice @falantoognuno ha la sua storia da raccontare, ognuno ha iniziato da uno, ognuno di noi ha avuto una prima volta, qui si parla di quella numismatica :) non siamo timidi, condividiamo, a volte si custodiscono gelosamente dentro le emozioni, ma condividerle non ci impoverisce anzi ci arricchisce, ad ogni scambio ci sono due persone che ricevono qualcosa, a me emoziona sentire le vostre storie, riconoscermi in ognuno di voi. 

  • Like 3

Share this post


Link to post
Share on other sites

dabbene
Supporter

C’e’ chi intende la numismatica un investimento, poi dipende, chi ne fa legittimamente un lavoro o una professione, c’e’ poi chi ne fa un fatto privato, di arricchimento culturale, emozionale, il classico brivido nella schiena nel tenere in mano un pezzo di storia e’ capitato a molti, e’ il lato un po’ romantico della numismatica ...un altro lato ...

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.