Jump to content
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Sign in to follow this  
gallo83

Emilia Romagna Modena - Cesare d'Este Ongaro 1598

Recommended Posts

gallo83

Buonasera

tutti i miei tentativi(pochi a dire il vero)di risparmiare in vista del veronafil son andati letteralmente al vento oggi :D

questa è la seconda monetina d'oro che metto in collezione,un Ongaro datato 1598 del duca estense Cesare.

mi ha colpito e quindi anche convinto a metterla in collezione,il bel dritto col duca ancora delineato coi particolari dell'armatura ancora ben nitidi...si vede anche discretamente bene il volto ,cosa non da poco.

al rovescio lo scudo estense in tutta la sua ampiezza.

spero si riesca a vedere la freschezza che ancora ha questa monetina.

 

cosa ne pensate?

grazie a tutti in anticipo

 

marco

59410973_668047566972509_5912502776251809792_n.jpg

59746086_318643802096222_1250202419371966464_n.jpg

  • Like 8

Share this post


Link to post
Share on other sites

Stanco
matteo95

complimenti veramente bella !

Per pezzi come questi vale sicuramente la pena saltare una sessione di acquisti a Verona .. sará che io salvo piccoli pezzi non ci trovo più nulla ...

 

  • Thanks 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

eracle62

La freschezza si evince benissimo..

Conservazione molto alta per la tipologia...

Complimenti a trovarne!

 

  • Thanks 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Guest
11 ore fa, eracle62 dice:

Conservazione molto alta per la tipologia...

Complimenti a trovarne!

Non è moneta rara ma solitamente si trova in bassa conservazione, come la mia........... 

526688170_MODENACesareOngarod.png.bb44959996db460858e5f96addd87c25.png1154652977_MODENACesareOngaror.png.64fba58c469f5640877bb8409291394e.png sembra presa a martellate. Comprata qualche anno fa a un'asta a Praga.  Non è al top ma mi è costata solo 223 euro.

Share this post


Link to post
Share on other sites
gallo83
1 minuto fa, rorey36 dice:

Non è moneta rara ma solitamente si trova in bassa conservazione, come la mia........... 

526688170_MODENACesareOngarod.png.bb44959996db460858e5f96addd87c25.png1154652977_MODENACesareOngaror.png.64fba58c469f5640877bb8409291394e.png sembra presa a martellate. Comprata qualche anno fa a un'asta a Praga.  Non è al top ma mi è costata solo 223 euro.

Ti è costata niente però 😊

Il tuo esemplare è del tipo non datato

Share this post


Link to post
Share on other sites

dabbene

Hai fatto bene, oggi monete così d’acchito a Verona non so se le trovi ...

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

DOGE82

Complimenti gran bella moneta!! Fatto bene a comprarla se ne eri attratto!! Ogni volta che non ho comprato qualcosa che mi aveva colpito poi me ne sono sempre pentito!! 

  • Thanks 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Giankyv

Marco una moneta così a Verona fai fatica a trovarla quindi non hai fatto bene ma di più a prenderla...complimenti [emoji4].

  • Thanks 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

eracle62

Anche perchè non ce ne....

  • Haha 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Tiziano Ravagnani

Salve, che ne dite di questa moneta? A differenza delle altre che ho visto qui il duca non ha il viso in profilo ma frontale e non mi sembra indossi l'armatura ma un abito di corte o sbaglio? Sarà una variante dell'ongaro tradizionale? La conservazione poi mi sembra eccezionale per il tipo di moneta, che dite?

Grazie 

01198q00.jpg

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

mariov60

Il duca di fronte con scettro nella destra e sinistra sull'elsa della spada sono descritti dal n°103 e104 del cni, e 673 del mir. Qui manca l'erba sotto i piedi... forse si tratta del 109 e 110 del cni? Purtroppo ora non posso consultarne le tavole...

Bella moneta!

Ciao

Mario

Share this post


Link to post
Share on other sites

Tiziano Ravagnani

Grazie Mario, sarà più rara delle altre?

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

mariov60
2 ore fa, Tiziano Ravagnani dice:

Grazie Mario, sarà più rara delle altre?

 

Ho verificato le tavole e le descrizioni del cni e mi pare che questa moneta corrisponda alle descrizioni dal 105 al 112 e in particolare le descrizioni dal 109 al 112 (punto fra i piedi). Si tratta di varianti comprese in una tipologia abbastanza ampia e la rarità attribuita dal MIR è NC.

ciao

Share this post


Link to post
Share on other sites

Tiziano Ravagnani

Speravo qualcosa di più a dire il vero, comunque per conservazione direi quasi splendida,

considerando la centratura e anche il fatto che non è ondulata come tante altre monete di questo tipo.

Ciao e grazie ancora.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Tiziano Ravagnani

Buongiorno Mario, sono riuscito a verificare in parte  i tuoi riferimenti in internet, per quanto riguarda il C.N.I. naturalmente.

Mi è sembrato di capire che gli unici "ungheri" col Duca "di fronte" sono i nn. 119 e 120. In particolare il 120 si avvicina di più alla nostra moneta perché qui "il Duca sembra tenere la sinistra sull'elsa". Ma senza contare tutto il resto, il rovescio di entrambi è "anepigrafe" e quindi.....

Non sono inoltre riuscito a trovare un "unghero" dove il Duca non sia "corazzato", forse il MIR ne cita un esemplare? 

Grazie in ogni caso

Share this post


Link to post
Share on other sites

Viribus Unitis

Sfogliando il MIR, pur nella scarsa qualità della foto riprodotta, mi sembra trattarsi del 672. La descrizione è la seguente:

D/ CAESAR DVX MVT REG &; Il Duca, coronato, stante con scettro

R/ NOBILITAS ESTENSIS; Stemma coronato

Il peso viene dato 3,16/3,50 e la rarità è NC, come per gli ongari con data.

Più raro (R2) è il tipo col Duca sul terreno erboso, e ancor più raro (R3) è quello col rovescio anepigrafe e lo stemma ornato del Toson d'oro. 

Share this post


Link to post
Share on other sites

mariov60
18 minuti fa, Tiziano Ravagnani dice:

Buongiorno Mario, sono riuscito a verificare in parte  i tuoi riferimenti in internet, per quanto riguarda il C.N.I. naturalmente.

Mi è sembrato di capire che gli unici "ungheri" col Duca "di fronte" sono i nn. 119 e 120. In particolare il 120 si avvicina di più alla nostra moneta perché qui "il Duca sembra tenere la sinistra sull'elsa". Ma senza contare tutto il resto, il rovescio di entrambi è "anepigrafe" e quindi.....

Non sono inoltre riuscito a trovare un "unghero" dove il Duca non sia "corazzato", forse il MIR ne cita un esemplare? 

Grazie in ogni caso

No! le 119 e 120 non corrispondono proprio a causa del verso anepigrafe. Per verificare gli altri riferimenti che ti ho segnalato

12 ore fa, mariov60 dice:

Ho verificato le tavole e le descrizioni del cni e mi pare che questa moneta corrisponda alle descrizioni dal 105 al 112 e in particolare le descrizioni dal 109 al 112 (punto fra i piedi). Si tratta di varianti comprese in una tipologia abbastanza ampia e la rarità attribuita dal MIR è NC.

ciao

li puoi verificare solo andando a controllare, come ho fatto io, le tavole del CNI (tav XVII, immagini 11 e 12) e vedrai che, al meglio delle piccole varianti di conio (punto fra i piedi, doppio o semplice giro di compasso, etc.) le descrizioni che ti ho elencato corrispondono al tuo esemplare, abbigliamento compreso.... Temo che dovrai accontentarti del valore dato dall'alta conservazione... perchè non siamo al cospetto di un pezzo unico...

ciao

Mario

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
Sign in to follow this  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.