Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
AlfaOmega

treb. gallus

Risposte migliori

AlfaOmega

ho questa moneta ae mm 24, dovrebbe essere sicuramente di Trebonianus Gallus, il retro dovrebbe essere della serie feltemp........., la particolarità sta nel fatto che all'esargo vi è la sigla della zecca che credo di vedere Punto SMH. che a mio avviso viene ripetuta pari pari al di sotto della stessa. Potrebbe tratarsi invece di una S.M. tipo sacra moneta ma questo non mi convince anche perchè non so se gallus ha monete con questa tipologia, ma più la esamino al microscopio e più mi convinco che è un doppia zecca, anche se si tartta della stessa punto iniziale incluso. Chiedo cortesemente se qualcuno mi può illuminare.grazie roberto

post-4498-1169388904_thumb.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

AlfaOmega

provo a dare il particolare dove c'è la zecca

post-4498-1169389193_thumb.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

chersoblepte

Ciao AlfaOmega :),

questa moneta è stata battuta a nome di Costanzo Gallo (Cesare dal 351 al 354), non di Treboniano Gallo. Come hai anticipato, al rovescio è presente il tipo FEL TEMP REPARATIO, con la particolarità di una ribattitura che non capisco se interessi l'intero piano o solo l'esergo del rovescio. Se vi leggi •SMH (non riesco ad identificare la lettera che indica l'officina) si tratta della zecca di Eraclea. Vedi altri segni o lettere nel campo del rovescio?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

AlfaOmega

quello ch vedo è che zecca dovrebbe essere smn delta il resto non mi pare avere altri riferimenti

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

chersoblepte

Allora, credo che la moneta sia attribuibile alla zecca di Nicomedia: al rovescio, in esergo, •SMNΔ, nel campo, a sinistra, Γ. Al diritto, DN FL CL CONSTANTIVS NOB CAES. Il tuo Æ2 sarebbe quindi classificabile come RIC VIII Nicomedia 87, battuto appunto tra il 15 Marzo 351 e l'inverno del 354. Secondo i gradi di rarità proposti dal RIC, si tratta di una moneta comune.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×