Jump to content
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Sign in to follow this  
Scudo1901

5 lire 1831 Genova croce larga

Recommended Posts

Scudo1901

Buona domenica sera

Vi presento una moneta di una certa rarità. 

La versione con croce larga, nonostante quanto scrivano alcuni cataloghi, hanno una reperibilità statisticamente di molto inferiore alla versione con croce stretta, secondo me meno rara.

Questo esemplare presenta alcuni colpetti al bordo ma per il resto direi che i rilievi siano di tutto rispetto e superiori alla media delle conservazioni presenti sul mercato.

Grazie dell’attenzione e dei pareri.

Cari saluti

 

374B4426-CBF3-4E6B-913C-BB104063927B.jpeg

6AE04D76-1798-4827-A4C0-453322295EE5.jpeg

  • Like 3

Share this post


Link to post
Share on other sites

Gallienus
43 minuti fa, Scudo1901 dice:

Buona domenica sera

Vi presento una moneta di una certa rarità. 

La versione con croce larga, nonostante quanto scrivano alcuni cataloghi, hanno una reperibilità statisticamente di molto inferiore alla versione con croce stretta, secondo me meno rara.

Questo esemplare presenta alcuni colpetti al bordo ma per il resto direi che i rilievi siano di tutto rispetto e superiori alla media delle conservazioni presenti sul mercato.

Grazie dell’attenzione e dei pareri.

Cari saluti

 

374B4426-CBF3-4E6B-913C-BB104063927B.jpeg

6AE04D76-1798-4827-A4C0-453322295EE5.jpeg

Mamma mia, @Scudo1901 hai una collezione fantastica!

Pezzo davvero difficile da trovare, io del 1831 ho entrambe le croci strette ma questa mi manca!

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Scudo1901
3 minuti fa, Gallienus dice:

Mamma mia, @Scudo1901 hai una collezione fantastica!

Pezzo davvero difficile da trovare, io del 1831 ho entrambe le croci strette ma questa mi manca!

 

Ma vaaaa 🤪

E’ una raccolta modesta la mia, ma curata nelle qualità ogni volta che mi è stato possibile. E con amore e passione, senza le quali nulla si ottiene... 

Share this post


Link to post
Share on other sites

piergi00

Condivido la tua opinione opposta a quella dei cataloghi

gia' nel 2016 ne avevo discusso con il perito L . Iacovino in questa discussione

 

 

Clipboard.jpg.cc3bb9faa0e07b08f92cdad716c31936.jpg

Clipboard.jpg.08fbdec09b7278bf3b3ca2e26b34ab27.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

piergi00

Recentemente ho osservato richieste piuttosto eccessive, per il croce larga in alcune aste e listini a prezzi fissi .  3-4 anni fa non c'era tutta questa speculazione su questa tipologia. Consiglio ai futuri acquirenti di non farsi prendere la mano..

Edited by piergi00

Share this post


Link to post
Share on other sites

Scudo1901
10 minuti fa, piergi00 dice:

Recentemente ho osservato richieste piuttosto eccessive, per il croce larga in alcune aste e listini a prezzi fissi .  3-4 anni fa non c'era tutta questa speculazione su questa tipologia. Consiglio ai futuri acquirenti di non farsi prendere la mano..

E perché? 

Share this post


Link to post
Share on other sites

piergi00

Spesso ritardare gli acquisti paga .. su certe varianti e tipologie . Appena scoperte sono rare e costose presso certi commercianti col passare del tempo  diventano meno rare  e impegnative.  La fretta e la voglia di mettere in collezione certi esemplari si paga cara.

Nell' ultimo trimestre ho visto ben tre esemplari venduti privatamente  a Torino a prezzi decisamente appetibili.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Scudo1901

Boh? Questo vale per i compratori, ma non per i venditori. 

Il consiglio di aspettare, se mai possa avere qualche influenza sul mercato, cosa che a priori escludo, ma semplicemente perché non è influenzabile, ha valore (molto teorico) opposto per chi desidera vendere, e costoro hanno la stessa identica dignità di chi vuole acquistare. 

Share this post


Link to post
Share on other sites

piergi00

Io mi pongo solo nei panni di un possibile acquirente. Sicuramente fanno bene alcuni venditori a  chiedere certi prezzi finche' esistono acquirenti disposti a fare follie . Quando la bolla scoppiera' , secondo me , alcuni collezionisti rimpiangeranno di aver speso certo somme

Ne riparleremo fra qualche anno.

 

 

 

Edited by piergi00
  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Scudo1901
8 minuti fa, piergi00 dice:

Ne riparleremo fra qualche anno.

 

 

 

Ma certo.  Nel lungo periodo i prezzi sono sempre cresciuti. Il futuro premierà sempre di più le elevate conservazioni e rarità, requisiti che la moneta che ho postato possiede entrambi. Non lo dico io, lo dicono i fatti. 

Ma tutto questo discorso, onestamente per me assai sterile oltre a essere del tutto off topic, è molto soggettivo e soprattutto basato su convinzioni personali. Certamente al sottoscritto non si applica dato che lascerò la collezione ai miei figli che fortunatamente comprendono il valore soprattutto affettivo della medesima. Quindi, almeno io non ne riparlerò di certo. 

Poi ci sono sempre state le fasi di alti e bassi e la fretta di realizzare i propri denari porta certamente molti a “rimpiangere “ di aver speso i propri soldi in momenti di prezzi bolla. 

Edited by Scudo1901
  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

piergi00

Sicuramente gli SPL e i FDC reali hanno piu' probabilita' di mantenere il loro valore o superarlo in futuro a patto di non averli strapagati troppo al loro acquisto .   il mio esemplare lo giudico un onesto BB senza grossi colpi evidenti quindi non una alta conservazione ma  pagato il giusto per tale grado.

P.s. di questa tipologia Croce larga esemplari superiori allo SPL reale quindi in alta conservazione non ne ho ancora visti . Qualcuno ha delle immagini da postare . Grazie

 

Edited by piergi00

Share this post


Link to post
Share on other sites

Scudo1901
7 ore fa, piergi00 dice:

Sicuramente gli SPL e i FDC reali hanno piu' probabilita' di mantenere il loro valore o superarlo in futuro a patto di non averli strapagati troppo al loro acquisto .   il mio esemplare lo giudico un onesto BB senza grossi colpi evidenti quindi non una alta conservazione ma  pagato il giusto per tale grado.

P.s. di questa tipologia Croce larga esemplari superiori allo SPL reale quindi in alta conservazione non ne ho ancora visti . Qualcuno ha delle immagini da postare . Grazie

 

Si hai ragione. Neanche io ne ho mai visti. Tu hai visto qualche croce stretta vicino al FDC? Io neanche quelli...ciao e grazie per l’utile scambio di opinioni! 👍🏾

Share this post


Link to post
Share on other sites

piergi00

"Dichiarato" all' asta FDC ci sarebbe questo esemplare con F del quale conservo l' immagine e la descrizione

Carlo Alberto (1831-1849) 5 Lire 1831 G Croce larga - CNI manca; Pag. manca AG RRRRR Minimi segnetti da contatto al D/ ma esemplare di conservazione eccezionale, praticamente. Varietà probabilmente inedita e interessantissima combinando il diritto con F ad un rovescio con la croce larga. Questa emissione è sicuramente quella di passaggio tra la prima produzione e la seconda
FDC

image02063.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

simonesrt

Ottima conservazione sicuramente, ma FDC mi sembra un'altra cosa. In che asta era?

Share this post


Link to post
Share on other sites

piergi00
2 ore fa, simonesrt dice:

Ottima conservazione sicuramente, ma FDC mi sembra un'altra cosa. In che asta era?

Asta Nomisma n.47 del 13-14 aprile 2013

base 20.000 euro realizzo 31.000 euro

Share this post


Link to post
Share on other sites

Scudo1901
23 minuti fa, piergi00 dice:

Asta Nomisma n.47 del 13-14 aprile 2013

base 20.000 euro realizzo 31.000 euro

Grande realizzo! Anche a me non sembra FDC, direi più SPL+/qFDC. Comunque questa era veramente una perla quasi unica (o unica) perché associa alla qualità la grande rarità della versione con la F sotto il collo, molto più rara di quella normale, che è quella che ho postato ieri.

Share this post


Link to post
Share on other sites

piergi00

Sicuramente esemplare fra i migliori visti . Secondo me, sono piu'  cattivo del curatore dell'asta , complessivamente SPL-FDC

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
Sign in to follow this  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.