Jump to content
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Sign in to follow this  
nemesi44

Moneta o peso monetale?

Recommended Posts

nemesi44

Buonasera,

Ho comprato ad un mercatino a Cagliari delle vecchie monetine del 1700 (cagliaresi in rame) messe molto male purtroppo, tra queste ce ne era una diversa che non sono riuscito ad identificare.

Che sia un peso monetale?

Se qualcuno ha delle informazioni o riesce ad identificarla gli e ne sarei grato

Pesa 1,7gr ha un diametro di circa 18mm

Scusate le foto non perfettamente a fuoco 

P_20190713_193457.jpg

P_20190713_193437.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

favaldar

Sembra un difetto di conio,è il retro del Caglirese nuovo Carlo Emanuele III in ambo i lati. Un lato sembra in incuso confermi? Se cosi è la conferma di un errore.

Potrebbe essere molto interessante.

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

savoiardo
Supporter
2 ore fa, favaldar dice:

Sembra un difetto di conio,è il retro del Caglirese nuovo Carlo Emanuele III in ambo i lati. Un lato sembra in incuso confermi? Se cosi è la conferma di un errore.

Potrebbe essere molto interessante.

È molto interessante!

Peccato non si possa attribuire con certezza ad uno dei due re di Sardegna, Carlo Emanuele III oppure Vittorio Amedeo III...

ma non mi sembra di aver visto questi esempi di brockage sardi...

Share this post


Link to post
Share on other sites

providentiaoptimiprincipis

Esattamente un brockage! 

Per chi si chiede cosa sia un brockage:

Gli errori di brockage sono causati quando una moneta già coniata si attacca al dadodella moneta e colpisce su un altro tondello bianco che non è stato ancora colpito, premendo l'immagine speculare dell'altra moneta nello spazio vuoto. 

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

nemesi44
12 ore fa, favaldar dice:

Sembra un difetto di conio,è il retro del Caglirese nuovo Carlo Emanuele III in ambo i lati. Un lato sembra in incuso confermi? Se cosi è la conferma di un errore.

Potrebbe essere molto interessante.

Si un lato è incuso, cioè in risalto dove l'altro lato e scavato e viceversa.

Io ho trovato il disegno solo nella coniazione di Vittorio Amedeo III

Molto interessante dal punto di vista numismatico?

 

Edited by nemesi44

Share this post


Link to post
Share on other sites

nemesi44

Ho fatto delle foto più nitide.

Secondo voi che stato di conservazione gli si può attribuire essendo una monetina di rame?

BB o MB?

CM190714-093404001.jpg

CM190714-093432002.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

favaldar

MB o BB non ha molto importanza,secondo me dalla foto direi MB,l'importanza numismatica è l'errore di conio che ti è stato descritto da Savoiardo e che in questa tipologia fino ad ora non è stata riscontrata (?) ne in Carlo Emanuele III ne in Vittorio Amedeo III e su questo credo sia impossibile stabilire con certezza sotto quale regnanante sia stata coniata. Una curiosità rara.

Share this post


Link to post
Share on other sites

savoiardo
Supporter
9 ore fa, nemesi44 dice:

Si un lato è incuso, cioè in risalto dove l'altro lato e scavato e viceversa.

Io ho trovato il disegno solo nella coniazione di Vittorio Amedeo III

Molto interessante dal punto di vista numismatico?

 

Trovare differenze al rovescio delle due monete è dura..

Vittorio Amedeo 

https://numismatica-italiana.lamoneta.it/moneta/W-VA3S/1

E Carlo Emanuele..

https://numismatica-italiana.lamoneta.it/moneta/W-CE3S/2

Share this post


Link to post
Share on other sites

favaldar

Credo che abbiano usato gli stessi coni per le due reggenze cambiando solo la dicitura in legenda nel D/

Share this post


Link to post
Share on other sites

nemesi44

Dalla letteratura che ho trovato il Cagliarese di Amedeo III aveva un diametro minore di 17,5mm e vista anche la rarità sarà quasi certamente un cagliarese di Carlo Emanuele III.

Tra l'altro ho visto nelle foto 14/24 del link inviato da Savoiardo un altro caso di stampa invertita anche se il retro presenta i 4 mori.

https://numismatica-italiana.lamoneta.it/moneta/W-CE3S/2

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

savoiardo
Supporter
4 ore fa, nemesi44 dice:

Dalla letteratura che ho trovato il Cagliarese di Amedeo III aveva un diametro minore di 17,5mm e vista anche la rarità sarà quasi certamente un cagliarese di Carlo Emanuele III.

Tra l'altro ho visto nelle foto 14/24 del link inviato da Savoiardo un altro caso di stampa invertita anche se il retro presenta i 4 mori.

https://numismatica-italiana.lamoneta.it/moneta/W-CE3S/2

 

Ciao

Ho guardato la foto 14/24 che docevi, ma è solo un effetto ottico, in quel caso non è in incuso ma in rilievo, anche perché non può esserci in un caso di brockage due facce diverse, ma sempre la stessa faccia una in rilievo e l'altra in incuso come nel caso della tua...

Io ho da poco acquistato un 5 centesimi del 1861 M per la curiosità dello stesso errore di coniatura, ma un rame sardo lo ritengo più curioso, e come ho già detto non ne avevo ancora visti, concordo con te che probabilmente si tratta di un CE III, quando torno dal mare controllerò se si possono trovare delle differenze sostanziali nei due conii anche se a memoria mi sembra di no...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
Sign in to follow this  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.