Jump to content
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Sign in to follow this  
ARES III

Imre re d'Ungheria: tipologia strana ?

Recommended Posts

ARES III

Buon giorno a tutti

Mi rivolgo a Voi per chiedere un parere su queste monete, che dovrebbero essere state coniate in Ungheria sotto il re Imre (HE-NRIC-US, o Enrico) , monarca per pochi anni dal 1196 al 1204.

Le ho viste in alcune aste già concluse su Catawiki però ci sono cose che non mi convincono: quello che mi colpisce è soprattutto la parte finale a forma di freccia della lettera S del nome del sovrano HE-NRIC-US.

Mentre per i globetti di quella specie di perlinatura mancata sul retro, dove c'è il monogramma RX, si ho visti spesso su alcune monete.

Voi cosa ne pensate ?

Grazie a tutti

ARES III

PS: Vi allego le foto delle due monete che trovo "particolari" e una di cui potremo essere più sicuri

confronto.jpg

lf___.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

dareios it
Supporter

Quella piccola frattura di conio sulla parte finale della S in effetti fa sembrare di vedere una freccia. Ma in realtà togliendo quella imperfezione, la S finisce a campana, proprio come la parte iniziale. 

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

petronius arbiter
2 ore fa, ARES III dice:

@petronius arbiter che ne pensi ?

Niente, non conosco queste monete :rolleyes:

Mi sa che mi hai citato per errore, magari intendevi chiamare qualcun altro ;)

Ciao :)

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

ARES III

No @petronius arbiter anni a dietro mi avevi aiutato proprio con una moneta ungherese, ergo pensavo che conoscessi anche questa …… certamente non si può conoscere tutto  .

Grazie comunque di essere intervenuto. Magari conosci qualche esperto di medievali ungheresi ?

Share this post


Link to post
Share on other sites

ARES III

Questione archiviata: ho appena ricevuto la mail del Dr. Nudelman, dell'omonima casa d'aste di Budapest, che molto gentilmente ha visionato le foto delle monete e le ha "giudicate" come falsi.

In questi ultimi mesi, ci sono una valanga di falsi di questa tipologia, provenienti quasi tutti dall'UK. Quindi attenzione.

Share this post


Link to post
Share on other sites

petronius arbiter
34 minuti fa, ARES III dice:

In questi ultimi mesi, ci sono una valanga di falsi di questa tipologia, provenienti quasi tutti dall'UK.

Non sono i soliti cinesi? Strano...sarà un efffetto collaterale della Brexit? :lol:

petronius :)

Share this post


Link to post
Share on other sites

ARES III

Il luogo dove si trovano prima dell'asta è lo UK, ma ciò non toglie una loro provenienza o fabbricazione cinese.

Lo fanno forse per avere un certo pedigree ? o per non far insospettire ?

Edited by ARES III

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
Sign in to follow this  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.