Jump to content
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Sign in to follow this  
giacutuli

2 centesimi 1862 (R4 ?)

Recommended Posts

Cinna74
12 minuti fa, giacutuli dice:

infondo è pur sempre un pezzo R4 ed ha la sua valenza

Di grazia in quale punto della discussione pensi di averlo dimostrato? Ti è stato spiegato che NON è la moneta che credi fintanto che non lo dimostri. Che NON potrai dimostrarlo per via dell'usura. Ora continuare a scrivere ciò e ripeterlo all'infinito non cambia la sostanza. Hai chiesto pareri e li hai avuti ma pare che non li accetti. Se anche trovi l'allocco che compra per R4 questa moneta in base a queste foto ciò non significa che tu abbia ragione. 

La domanda è: vuoi capire o fare una stolta campagna pubblicitaria ad un pezzo al fine di venderlo? Perché continuando a scrivere sciocchezze e raccogliendo consenso non è che riuscirai a cambiare lo stato delle cose. 

Questa è l'ennesima discussione in cui ti vengono date spiegazioni e tu continui imperterrito a ripetere la tua tesi come in una promozione televisiva.

Aspetta che provo ad essere ancora più chiaro: LE TUE FOTO NON DIMOSTRANO NULLA.

Abbiamo capito che in quanto oste il tuo vino sia per te R4. C'è qualche utente ferrato nella monetazione che si sente di sposare la tua tesi attraverso queste immagini? 

 

 

 

  • Like 8
  • Thanks 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

giacutuli
8 minuti fa, Cinna74 dice:

Ti è stato spiegato che NON è la moneta che credi fintanto che non lo dimostri.

Certo!!! Ma è anche vero che foto e moneta in mano non vi è neanche lo 0,1% di probabilita che in origine ci sia mai stata una N in questo pezzo!!! 

Share this post


Link to post
Share on other sites

mariov60

A ben guardare, proprio in una delle tue ultime immagini si nota un ispessimento con l'ombra di ciò che poteva essere la porzione superiore sinistra della N...545559461_frecciaingrandimento.jpg.fb96d3c58ed39457ed3c4f777811cdfc.jpg2141193650_frecciatratteggio.jpg.6b7caa5bd348013c2c2018fe98873d29.jpg

per cui, sulla base di quanto deducibile dalle immagini fornite, penso si possa dichiarare definitivamente tramontata l'ipotesi dell'assenza del simbolo di zecca...

ciao

Mario

  • Like 6

Share this post


Link to post
Share on other sites

mariov60

Per essere rigorosi,  per dimostrare una tesi (e la tua è semplicemente una tesi), bisognerebbe comunque e sempre applicare un minimo di metodo scientifico e sulla base del rasoio do Occam (alla base del metodo scientifico (https://it.wikipedia.org/wiki/Rasoio_di_Occam) in presenza di più soluzioni è sempre da preferire la più probabile: ora, fra decine di migliaia di pezzi prodotti e differentemente usurati e meno di una decina di pezzi accertati, a quale gruppo è più probabile che il esemplare faccia parte? 

Se comunque vuoi continuare a credere di possedere quella R4... bhe! siamo di fronte ad un atto di fede, e contro la fede la ragione non ha campo...

Mario

  • Like 1
  • Thanks 4

Share this post


Link to post
Share on other sites

Cinna74
13 minuti fa, giacutuli dice:

Certo!!! Ma è anche vero che foto e moneta in mano non vi è neanche lo 0,1% di probabilita che in origine ci sia mai stata una N in questo pezzo!!! 

E in base a cosa sostieni ciò? Se l'usura ha cancellato la perlinatura in basso è molto probabile possa aver cancellato la N. 

Se sei tanto sicuro che "moneta in mano" sia dimostrabile portala a periziare da uno specialista.

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

giacutuli
4 ore fa, Cinna74 dice:

E in base a cosa sostieni ciò? Se l'usura ha cancellato la perlinatura in basso è molto probabile possa aver cancellato la N

Se sei tanto sicuro che "moneta in mano" sia dimostrabile portala a periziare da uno specialista.

 

 

Io posso sostenerlo con moneta in mano posso essere certo di quello che dico purtroppo voi da foto è giusto che mostrate dubbi. ...impossibile che usura possa cancellare la N vi rimarrebbero sempre le basi di una vecchia presenza. Visto che si conoscono da tempo dei pezzi senza zecca è solo presunzione dire che non esiste anche dopo averla visionata in mano con lenti 10x. Nessunissima presenza di residui della N e neanche rasature artificiali praticate visibili

Edited by giacutuli

Share this post


Link to post
Share on other sites

lorluke

Io sono dell’idea che si tratti semplicemente di una moneta molto usurata e concordo con l’analisi tecnica portata avanti da @mariov60. Difatti, proprio in quella foto, si noterebbe un piccolo rilievo che combacerebbe con l’ormai scomparsa N della zecca di Napoli.

Poi, come detto, se riesci a fartela periziare da un NIP serio come uno di quegli unici esemplari R4, onore a te! Io, personalmente, in assenza di una perizia certificata, non farei mai un’offerta per una moneta del genere, soprattutto se mi viene venduta come R4...

Comunque, se posso permettermi, secondo me hai avuto un approccio un po’ troppo presuntuoso. Capisco il desiderio di avere tra le mani un pezzo praticamente unico ma, alle volte, si dovrebbe anche avere un po’ più di umiltà ed essere disposti ad ascoltare le opinioni altrui (anche perché siamo qui per questo). Ti faccio un esempio concreto: ai primi tempi della mia “esperienza numismatica” ero andato a mostrare un Tallero Eritrea del 1891 a Ranieri. Si trattava di un pezzo appartenente ai miei nonni e, classico dei classici, si rivelò falso. Ovviamente rimasi molto deluso da questa notizia ma accettai la perizia. Poi, leggendo alcuni post dedicati al riconoscimento dei falsi qui su lamoneta, capii perché era falso

Share this post


Link to post
Share on other sites

allek

Mi perdoni giacutuli, ma vorrei mi togliesse una curiosità.

Perchè fare una domanda (su questa specifica sezione, poi) quando si ha già in testa la risposta?

5 ore fa, Cinna74 dice:

La domanda è: vuoi capire o fare una stolta campagna pubblicitaria ad un pezzo al fine di venderlo?

Che forse Cinna74 ci abbia visto giusto?

Saluti

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

giacutuli
5 minuti fa, lorluke dice:

Secondo me hai avuto un approccio un po’ troppo presuntuoso

Non è presunzione ma voglia di andare in fondo, nessuno di voi penso chiuderebbe in cestino la moneta ma approfondirebbe per bene...ripeto buone per quanto possono essere sono sempre foto da 300kb non puoi MAI tirare delle idee definitive, chi vuole puo postare email e gli mando volentieri il file da integrale da 40mb e cosi capite che la N non è mai stata impressa in questo pezzo...anche se per essere definitivi si deve usare moneta in mano ed zoom a 40x dove si vede quelle che difficile spiegare da esame 40x la zona della N è assolutamente pulita e nessun frammmento che faccia pensare a rasatura artificiale

Share this post


Link to post
Share on other sites

lorluke

Secondo me non hai voglia di andare in fondo alla faccenda (come dici) ma, semplicemente, sei convinto di avere tra le mani un Sacro Graal e, grazie a queste discussioni, vuoi farti un po’ di pubblicità (non so se per vendere il pezzo o per orgoglio personale. Io sono convinto più della prima opzione). 

Vuoi toglierti effettivamente ogni dubbio e scoprire la verità? Porta la moneta da un perito NIP e vedi cosa ti dice. È inutile fare foto ad ultra ingrandimenti, pulizie cliniche ed altro per poi dire a noi “poveri scettici”: “E ma in mano ti assicuro che la N della zecca non c’è mai stata”. 

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

chievolan
5 ore fa, giacutuli dice:

Certo!!! Ma è anche vero che foto e moneta in mano non vi è neanche lo 0,1% di probabilita che in origine ci sia mai stata una N in questo pezzo!!! 

La N c’era e c’è ancora. 

Un occhio allenato a cercare le “tracce” la vede  

Mariov60 ti ha anche spiegato come guardarla. 

  • Thanks 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

ak72

Ma se la N si vede ancora... 🤔A cosa servono ingrandimenti, mega file ecc.?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Giov60

Fin dal #2 (foto 2 in basso), sotto il nodo che lega i 2 rami d’alloro, si intravvede la parte superiore della N. Leggo ora questa “troppo” animata discussione e la questione mi pare sia già stata adeguatamente sottolineata nei suoi aspetti fondamentali. 

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

lorluke

Io direi che sarebbe preferibile non rispondere più a questo post (e, difatti, questo sarà il mio ultimo messaggio) in quanto, a mio modo di vedere, stiamo finendo col fare il gioco del “buon” @giacutuli.

È evidente che il suo unico intento sia quello di alimentare la discussione, in modo tale da attirare l’attenzione su di se e sulla sua fantomatica moneta R4. Direi che il “popolo lamonetiano” ha già espresso chiaramente la propria opinione a riguardo... Chi ha orecchie per intendere, intenda

Share this post


Link to post
Share on other sites

fapetri2001

Buongiorno, ho letto attentamente tutti i vari interventi e mi permetto di esprimere un mio pensiero, personalmente il collezionare per me è l'interesse storico dell'oggetto e non me ne importa nulla dell'aspetto finanzario, pertanto se la moneta in oggetto fosse quella che il proprietario crede che sia, ben venga, anche se ridotta ai minimi termini sarebbe una testimonianza, ma sottolineo se fosse perchè i dubbi sovrastano la realtà del 10.000x 100 e pertanto se io fossi il proprietario mi toglierei per primo la soddisfazione personale di farla periziare ,"ardua credo per tutti" e poi posterei la risposta, positiva o negativa che sia, senza magari a priori insultare o obbiettare qualsiasi sia la risposta che non sia come da lui già pensata, una piccola postilla, se guarda al retro dei dollari Americani, troverà scritto "IN GOD WE TRUST" ( in Dio crediamo) la Federal Reserve scrive su una banconota tale frase indimostrabile, ma non obbliga nessuno a credere, pertanto sig. Giacutuli, non obblighi nessuno a farsi dire quello che vuole farsi sentire, poi quando si posta una moneta di norma lo si fa per chiedere a chi ne sa più di noi un aiuto e non certo per fare vedere chi ha l'oggetto più bello,

chiedo scusa  a tutti se ho occupato troppo tempo , saluti

F.P.

Share this post


Link to post
Share on other sites

CdC

Discussione ripulita di un messaggio sopra le righe, e di altri che a quello facevano riferimento. Se vogliamo continuare a parlare di questa moneta, facciamolo pure, ma nel rispetto degli altri.

Share this post


Link to post
Share on other sites

simonesrt

Prendo spunto da questa discussione per una domanda in generale: che senso ha una discussione dove 1 sostiene la propria tesi e 99 dicono il contrario? Stessa cosa per le discussioni sulla autenticità di una moneta dove 1 dice che è falsa e 99 dicono autentica. Hanno senso queste discussioni ma soprattutto ha senso avere utenti che regolarmente vanno contro tutti i pareri altrui ? È giusto avere le proprie opinioni ma essere sempre 1 a 100 forse dovrebbe far venire qualche dubbio o no ?

Edited by simonesrt
  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

giacutuli
50 minuti fa, fapetri2001 dice:

poi quando si posta una moneta di norma lo si fa per chiedere a chi ne sa più di noi un aiuto e non certo per fare vedere chi ha l'oggetto più bel

Sono daccordo. Se io posto una moneta in "foto" vuol dire che chiedo OPINIONI e non GIUDIZI visto che non si possono dare giudizi da una foto di appena 500kb e senza averla in mano. Nessuno è giudice di una moneta che non ha avuto in mano e quindi accetto solo opinioni (pareri professionali) e non giudizi definitivi azzardati farò le mie scelte ponderando il tutto. Grazie a tutti per la vostra collaborazione

Share this post


Link to post
Share on other sites

ak72

Ecco la mia OPINIONE : usura, che rende il segno di zecca poco leggibile ma ancora evidente anche a km di distanza e da una foto

Share this post


Link to post
Share on other sites

allek
1 ora fa, giacutuli dice:

Sono daccordo. Se io posto una moneta in "foto" vuol dire che chiedo OPINIONI e non GIUDIZI visto che non si possono dare giudizi da una foto di appena 500kb e senza averla in mano. Nessuno è giudice di una moneta che non ha avuto in mano e quindi accetto solo opinioni (pareri professionali) e non giudizi definitivi azzardati farò le mie scelte ponderando il tutto. Grazie a tutti per la vostra collaborazione

E no. Non funziona così.

Se lei posta una foto deve accettare che ciascuno si pronunci sulla base di quella foto. Se lei vuole invece il parere professionale di un esperto, invece, deve allora mettere mano al portafoglio e recarsi presso lo studio o il negozio di un professionista, con la moneta a seguito ovviamente, non con una foto.

E torno quindi alla mia domanda originaria. Perché chiedere aiuto qui se si riposa già sulla granitica certezza che una foto non rende giustizia?

Ma so già che non riceverò risposta.

Saluti.

  • Like 3

Share this post


Link to post
Share on other sites

giacutuli
4 ore fa, ak72 dice:

Ecco la mia OPINIONE : usura, che rende il segno di zecca poco leggibile ma ancora evidente anche a km di distanza e da una foto emoji14.png

Questa la ritengo una opinione provocatoria e quindi per me va nel cestino delle opinioni non professionali!!! ...e forse non meriterebbe neanche questa risposta

  • Haha 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

giacutuli
3 ore fa, allek dice:

E no. Non funziona così.

Se lei posta una foto deve accettare che ciascuno si pronunci sulla base di quella foto. Se lei vuole invece il parere professionale di un esperto, invece, deve allora mettere mano al portafoglio e recarsi presso lo studio o il negozio di un professionista, con la moneta a seguito ovviamente, non con una foto.E

3 ore fa, allek dice:

torno quindi alla mia domanda originaria. Perché chiedere aiuto qui se si riposa già sulla granitica certezza che una foto non rende giustizia?

Ma so già che non riceverò risposta

...ti rispondo con molto piacere. Perche fa piacere ascoltare il parere di altri e perche fa piacere condividere una emozione che purtroppo di forza si limita alla condivisione di foto. In merito a questa moneta mi pare di essere stato molto disponibile postando diverse immagini cercando di focalizzare di piu la zona interessata, avrei voluto inserire il file integrale ma pesa oltre 40mb e che per motivi di server non posso allegare e quindi le riduzioni di risoluzione purtroppo lasciano molto a desiderare ecco perche insisto perche posso garantire che non vi è MAI stata la presenza di una N in quella zona. Io chiedo pareri, opinioni, consigli...ma non accetto GIUDIZI definitivi azzardati su una "possibile R4". Cosa dovrei fare secondo alcuni vostri imput abbandonarla in un cestino come una comune MB 10C 1862-N ??? Io ho la moneta in mano e per adesso sono io il giudice del suo destino e prendo le dovute decisioni come quella di condividerla con voi del forum al monento poi valuterò altri percorsi di autentificazioni. Buon pranzo domenicale A TUTTI

Share this post


Link to post
Share on other sites

falanto

ciao, anche sè avrei preferito nn entrare nella discussione, che già è andata oltre al dovuto- credo-, io ho caricato molte monete, con errori, con la doppia ribbattitura, ecc, si è convinti di ciò che si hà,ma ho accettato ciò che mi dicevano- essendo molto più eperti di me,  ora detto ciò- puoi stare sicuro 100/100 che nessuno ti dirà ciò che vuoi sentirti dire, sta solo a te tirare le conclusioni.

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Scudo1901

Nella legittimità io personalmente trovo del tutto sterile questo confronto e anche per certi versi dannoso per chi si affaccia al Forum da neofita che riceve una percezione che, fortunatamente nella realtà, non è quella che questa discussione rappresenta.

Nel merito, nella mia sensibilità la moneta in questione potrà anche essere un R4 ma, se anche qualche numismatico la certificasse come tale, in una conservazione così scadente il suo valore commerciale ritengo sarebbe in ogni caso molto limitato. Io in un lontano passato ho cercato di vendere una doppia 1814 di Vittorio Emanuele I  (si avete letto bene) del mio babbo in B/MB e cara grazia che ho trovato qualcuno che mi ha dato mille euro. Fate Voi. E adesso le basse o bassissime conservazioni non le vuol davvero più nessuno, neanche per i R4, specialmente per il rame.

È sbagliato ma è così. 

Quindi onestamente non capisco di che si stia parlando. 

Edited by Scudo1901

Share this post


Link to post
Share on other sites

In Ricreazione
karnescim

io questa discussione me la sono letta tutta ma vedendo che "il terreno è sterile" ho preferito non dare il mio insignificante giudizio già peraltro espresso da altri più grandi (di esperienza) di me, come già detto da altri già dal secondo post si può fare chiarezza

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
Sign in to follow this  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.