Jump to content
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Hellover66

Tanto caleranno

Recommended Posts

Hellover66

Buongiorno, 

Mi sono appena iscritto anche se vi seguo da tempo.

Volevo affrontare una questione.

Mi è capitato di leggere post di anni fa dove utenti si lamentavano che Trattati di Roma Slovenia costava 14 euro.

In un altro vecchio post si diceva che Finlandia 2004 lo vendevano a ben 15 euro.

Le risposte erano tutte più o meno uguali: speculazioni, vedrai che con il tempo i prezzi caleranno.

Sono passati anni ...Slovenia vale almeno 23 adesso e Finlandia 50.

Mi mancano poche monete per completare la collezione ma con queste 2 non so cosa fare.

Continuano ad aumentare altro che diminuire...

Cosa faccio aspetto?

 

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

favaldar

Sono un'incognita un pò tutte le monete non solo quelle da te citate. Oggi hanno un seguito domani chi lo sà?! In 20anni che seguo l'andamento della numismatica sono pochissime le monete che sono crollate (quali? Gli argenti Euro, Vaticano sopratutto,alcuni) con il tempo,al massimo, sono rimaste all'incirca ferme alla stessa valutazione. Il collezionismo numismatico è aumentato ma quelli dell'euro sono molto più volubili confronto alle altre monetazioni, solo alcuni pezzi tengono bene e forse le due che cerchi fanno parte di queste.

Edited by favaldar

Share this post


Link to post
Share on other sites

Papillon

Però andiamoci cauti con le quotazioni: se ti rivolgi a un onesto commerciante Slovenia la trovi tranquillamente a 18 € e Finlandia a 40€ ( anche molto meno ). Parlo chiaramente di FDC!

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Hellover66
12 ore fa, Papillon dice:

Però andiamoci cauti con le quotazioni: se ti rivolgi a un onesto commerciante Slovenia la trovi tranquillamente a 18 € e Finlandia a 40€ ( anche molto meno ). Parlo chiaramente di FDC!

 

Sei sicuro?

scrivo 2 euro commemorativi finlandia 2004 su google ed escluso ebay tra le filatelie on line trovo questi prezzi:

50,49,49,52

solo una fa 43

Share this post


Link to post
Share on other sites

pandino

Siamo tutti curiosi a questo punto di sapere quali siano gli onesti commercianti che vendono quelle FDC non circolate ai prezzi che hai menzionato:D

  • Haha 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

ART
Il 4/9/2019 alle 17:55, Hellover66 dice:

Cosa faccio aspetto?

E' davvero difficile dare una risposta, ma sei vuoi più certezze chiederei a lui

 

il_794xN.1437144063_171g.jpg

 

oppure a quest'altro

 

42393463014_741fe24253_z.jpg

 

Edited by ART

Share this post


Link to post
Share on other sites

Hellover66

Ho un appuntamento con Donald domani mattina.

Gli ho proposto uno scambio Finlandia 2004 con pesos messicani 

  • Haha 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

pandino

A parte gli scherzi, per quanto riguarda i commecianti che conosco io, tutti negozi fisici con sito di eshop (non ebay), le due monete non si trovano a meno di 23€ lo Slovenia ed a meno di 39€ il FInlandia, e sono di sicuro monete FDC non circolate. Su ebay si vedono prezzi di 30€, o meno, per il Finlandia, ma sono sempre monete circolate, quindi non FDC

Share this post


Link to post
Share on other sites

Hellover66

Comunque aldilà delle due monete in questione,  leggo spesso che gli euro commemorativi, non essendo di metallo prezioso, sono sopravvalutati, però io vedo solo i prezzi salire mai calare. 

Chiedevo a chi colleziona da tanti anni un parere 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sirlad

Anche io in tanti anni, non ho mai visto monete crollare drasticamente di valore (diverso il caso delle banconote), per quanto riguarda gli euro commemorativi non credo subiranno dei crolli, anzi penso che tenderanno ad incrementare il loro valore nel corso degli anni (certamente è importante acquistarli a prezzi non arrivati).

Share this post


Link to post
Share on other sites

pandino

Per quanto riguarda i 2€ cc sono davvero pochi quelli "cari" (che quindi possono subire fluttuazioni importanti di prezzo): nell'ambito degli stati "normali", ci sono i due oggetto di questo thread, e le prime due emissioni del Belgio (vendute intorno ai 15€); qualche altra sparuta moneta raggiunge i 10/12€ (ad es. tutte quelle vendute solo in coincard, come l'ultima francese o le ultime annate belghe) o si attesta fra i 5€ e i 10€, ma per la maggior parte si parla di 4-5€: per queste ultime, monete del tutto "normali" destinate alla circolazione, diffiicle che possano crearsi casi come quello del Finlandia 2004 (che a suo tempo fu coniata in 1mln di pezzi, ben al di sotto della quantità delle monete italiana e greca, e che subì per questo una sorte diversa, a seconda di chi la racconta  :lol: , in termini di prezzi di vendita), nel primo anno in cui si coniarono 2€ cc.

Diverso è il discorso dei piccoli stati (Vaticano, Andorra, Monaco e San Marino), che coniano 2€ cc solo ed esclusivamente per collezione (in libretto, coincard, cofanetto, blister e quant'altro) non destinate alla circolazione (fatte salve alcune sporadiche eccezioni): le prime annate di queste monete sono quelle più richieste, proprio perché sono le prime, e quindi sono le più costose (basti pensare alle emissioni vaticane o sanmarinesi, le primissime superano agevolmente i 100€ al dettaglio (anche i 200€ nel caso del Vaticano); Monaco è un discorso a parte poiché la prima moneta del 2007, così come quella del 2015, è stata oggetto di una speculazione mostruosa, con prezzi che a tutt'oggi sono fuori dal mondo, e difficilmente caleranno, mentre le ultime monete sono vendute esclusivamente in cofanetto FS, con prezzo alla fonte di 120€); l'unico dei piccoli stati che si è mantenuto tutto sommato "neutrale" è Andorra, che, almeno negli ultimi due anni, non ha avuto grandi impennate di prezzo, mantenendo costante il costo delle monete intorno ai 25€, pur riducendo via via la tiratura anche in modo sensibile (e cmnq ha iniziato le emissioni nel 2014, quindi relativamente tardi rispetto agli altri stati).

Ad esempio, se consideriamo le emissioni di SM di quest'anno, anche in questo caso c'è stata sin da subito una grossa speculazione, dettata, probabilmente, dalla ridotta tiratura (54k contro 60k/70k delle annate passate), che ha portato il prezzo della moneta nei negozi specializzati a raggiungere sin da subito i 35€ (a fronte di un prezzo all'UFN di SM di 16, 50€). Si rincorrono voci di grandi negozianti di SM che si sono accaparrati metà della "scorta" per rivenderla sul mercato tedesco, da cui la speculazione istantanea sulle due monete. In questo caso solo il tempo può dire se la bolla speculativa si esaurirà o se il prezzo tenderà a salire.

Edited by pandino

Share this post


Link to post
Share on other sites

batida
Il 8/9/2019 alle 08:46, pandino dice:

Per quanto riguarda i 2€ cc sono davvero pochi quelli "cari" (che quindi possono subire fluttuazioni importanti di prezzo): nell'ambito degli stati "normali", ci sono i due oggetto di questo thread, e le prime due emissioni del Belgio (vendute intorno ai 15€); qualche altra sparuta moneta raggiunge i 10/12€ (ad es. tutte quelle vendute solo in coincard, come l'ultima francese o le ultime annate belghe) o si attesta fra i 5€ e i 10€, ma per la maggior parte si parla di 4-5€: per queste ultime, monete del tutto "normali" destinate alla circolazione, diffiicle che possano crearsi casi come quello del Finlandia 2004 (che a suo tempo fu coniata in 1mln di pezzi, ben al di sotto della quantità delle monete italiana e greca, e che subì per questo una sorte diversa, a seconda di chi la racconta  :lol: , in termini di prezzi di vendita), nel primo anno in cui si coniarono 2€ cc.

Diverso è il discorso dei piccoli stati (Vaticano, Andorra, Monaco e San Marino), che coniano 2€ cc solo ed esclusivamente per collezione (in libretto, coincard, cofanetto, blister e quant'altro) non destinate alla circolazione (fatte salve alcune sporadiche eccezioni): le prime annate di queste monete sono quelle più richieste, proprio perché sono le prime, e quindi sono le più costose (basti pensare alle emissioni vaticane o sanmarinesi, le primissime superano agevolmente i 100€ al dettaglio (anche i 200€ nel caso del Vaticano); Monaco è un discorso a parte poiché la prima moneta del 2007, così come quella del 2015, è stata oggetto di una speculazione mostruosa, con prezzi che a tutt'oggi sono fuori dal mondo, e difficilmente caleranno, mentre le ultime monete sono vendute esclusivamente in cofanetto FS, con prezzo alla fonte di 120€); l'unico dei piccoli stati che si è mantenuto tutto sommato "neutrale" è Andorra, che, almeno negli ultimi due anni, non ha avuto grandi impennate di prezzo, mantenendo costante il costo delle monete intorno ai 25€, pur riducendo via via la tiratura anche in modo sensibile (e cmnq ha iniziato le emissioni nel 2014, quindi relativamente tardi rispetto agli altri stati).

Ad esempio, se consideriamo le emissioni di SM di quest'anno, anche in questo caso c'è stata sin da subito una grossa speculazione, dettata, probabilmente, dalla ridotta tiratura (54k contro 60k/70k delle annate passate), che ha portato il prezzo della moneta nei negozi specializzati a raggiungere sin da subito i 35€ (a fronte di un prezzo all'UFN di SM di 16, 50€). Si rincorrono voci di grandi negozianti di SM che si sono accaparrati metà della "scorta" per rivenderla sul mercato tedesco, da cui la speculazione istantanea sulle due monete. In questo caso solo il tempo può dire se la bolla speculativa si esaurirà o se il prezzo tenderà a salire.

Ciao, ne ho viste un po' di tutti i colori nel corso degli anni. Ad esempio i 2 commemorativi Euro di Andorra del 2014 molto speculati all'inizio fino ad arrivare a oltre Euro 100 al pezzo poi si sono sgonfiati fino ai circa Euro 15 di oggi. Per cui è possibile (anzi spero, come diceva il mitico Battisti in una sua canzone...) che cali anche quella di San Marino 2019, visto che la devo ancora comprare... 

Un'altra moneta su cui chiedo il vostro parere che devo ancora comprare è il 2 Euro 2018 Compostela... anche qui mi son fatto prendere dalla tirchieria... mi son detto "tanto cala" e invece niente... secondo voi ci sarà modo che cali un pochino?

Oh comunque costa sempre di più star dietro a 'sti 2 Euro commemorativi....!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.