Jump to content
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
VALTERI

Gli Etruschi e la pesca

Recommended Posts

VALTERI

Una anfora elaboratamente zavorrata affinchè calata nel mare vi mantenga una posizione verticale, potrebbe essere un antico strumento di pesca secondo l'ipotesi del compilatore del catalogo d'asta Roma Numismatics  n. 10 del 27-09-2015 .

Il polipo che fuoriesce a tentacoli spalancati dall'imboccatura dell'anfora, potrebbe avvalorare questa ipotesi .

La particolare raffigurazione illustra il diritto di una estremamente rara moneta Etrusca da 20 unità, del V sec. A.C. : forse battuta in Populonia o Pisa, per F. Catalli (Monete Etrusche-1998) appartenente a "Serie argentee di incerta zecca" , capitolo nel quale la moneta è censita al n. 96 .

L'esemplare in Roma Numismatics risulta unico in mani private, di totali 5 ad oggi noti .

In una pubblicazione non più a mie mani e che non saprei citare, si notava che la cosiddetta zavorra o supporto dell'anfora, ha la forma di un elmo di tipo corinzio aperto ai due lati dell'anfora stessa .

 

101 ROMANUM. 10 n. 12.jpg

102 ROMANUM. 10 n. 12.jpg

103 CATALLI 1998.jpg

104 CATALLI 1998.jpg

105 Elmo corinzio.jpg

106 Bastareos N.Y. SaleXXVII n. 322.jpg

  • Like 3

Share this post


Link to post
Share on other sites

dareios it
Supporter

La pesca al polpo con anfora di terracotta è ancora in uso. Ricordo che durante le vacanze estive sul mare Ionio (molti anni orsono), c'era un pescatore che la sera con la sua barca, calava una fune a cui erano legate a distanza regolari, dei recipienti di terracotta a forma di anfora. La mattina presto li recuperava e in molti di essi c'erano i polpi che pensavano di aver trovato una nuova casa. 

  • Like 2
  • Thanks 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Stilicho
Supporter

E' interessante notare come anche in Giappone si adottasse (o si adotta ancora?) la stessa tecnica di pesca al polipo descritta sopra.

Si chiama "tako-tsubo": "tako" dovrebbe voler dire polipo e "tsubo" qualcosa come cestello, anfora per l'appunto. Quindi trappola per polipi:

TAKO-TSUBO.jpg

Ancora più interessante e' il fatto che questa "tako-tsubo" ha dato il nome ad una sindrome chiamata appunto "Sindrome di tako-tsubo", frequentemente correlata a stress psico-fisico acuto,  nella quale in ventricolo sinistro del cuore assume proprio la forma della "trappola per polipi":

594533146_takotsubo1.gif.58d42f6d5d1846a8ed84d72d68f45dc6.gif

Ciao a tutti.

Stilicho

 

Edited by Stilicho
integrazione "anfora"
  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.