Jump to content
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
giacutuli

Filatelia Italia al lavoro ...AMG FTT

Recommended Posts

giacutuli

Cosa puo valere la serie completa. Alcuni sono molto rari

Grazie

lavoro50.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

Paolino67

Non mi risultano valori rari nella serie Italia al lavoro con la sovrastampa per la zona A di Trieste. Il catalogo di ibolli.it quota 11,10€ la serie usata e 63 quella nuovo con gomma integra: http://www.ibolli.it/cat/trieste/trieste50/trieste50.php

Qui però vedo un miscuglio non ben definito di valori timbrati e qualcuno non timbrato, e tutti i valori alti dal 35 lire in su mi sembrano addirittura non sovrastampati, quindi normali francobolli di repubblica italiana (che usati valgono poco più di zero). A questo aggiungiamo che, come tutti i cataloghi, anche quello del sito suddetto va di norma decurtato di una congrua percentuale (di solito la metà), direi quindi che di valore non mi pare rimanga granché.

Share this post


Link to post
Share on other sites

giacutuli

...pensavo fosse una serie rara. Ho preso in mano coll del nonno ed alcune serie mi sembravano rare. Mi vedi se trovi qualcosa di interessante ti posto alcune pagine...la collez inizia dal 1861 fino al 1999. Grazie

g.jpg

f.jpg

e.jpg

c.jpg

Edited by giacutuli

Share this post


Link to post
Share on other sites

miroita

1930: il 5 lire + 2 lire ha un discreto valore. fallo verificare da un esperto

1961: il 205 lire (cosidetto Gronchi rosa) ha un buon valore

Gli altri: ce ne sono alcuni di valore limitato, ma non si possono fare dei controlli così per foto e su un forum. 

Ti consiglio di andare da un filatelico nella tua zona. Qualcosa di buono c'è, in particolare i due che ti ho segnalato.

PS: anche la serie S.Caterina del 1948 da far verificare. Qualcosa di buono sicuramente c'è.

 

Edited by miroita

Share this post


Link to post
Share on other sites

giacutuli

...e mica facile!!! Sono 5 cataloghi spessi 15cm ci sta tutto anche prima del regno...napoli...venezia...straniere di tutti i paesi primi 900. Prima di farli vedere cerco di capirci qualcosa io

Share this post


Link to post
Share on other sites

miroita
1 minuto fa, giacutuli dice:

...e mica facile!!! Sono 5 cataloghi spessi 15cm ci sta tutto anche prima del regno...napoli...venezia...straniere di tutti i paesi primi 900. Prima di farli vedere cerco di capirci qualcosa io

Tu hai tutte le ragioni, ma noi attraverso delle foto possiamo darti solo poche indicazioni, non possiamo fare una valutazione di centinaia/migliaia di francobolli. Già quelli che hai postato presentano alcuni pezzi di attenta valutazione, se poi hai anche francobolli di antichi stati, vanno valutati molto attentamente e richiedono un esame accurato de visu. Penso che nessuno, per foto ti possa essere di aiuto in maniera esaustiva.

Share this post


Link to post
Share on other sites

miroita

Prova magari ad acquistare un catalogo di francobolli, tipo l'Unificato od il Sassone e poi puoi iniziare a fare delle considerazioni su potenziali valori nelle tue mani, considerando che i valori espressi nei cataloghi non rappresentano il valore effettivo di mercato, che spesso è estremamente più basso. Ma è pur sempre un riferimento.

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

giacutuli
16 minuti fa, miroita dice:

Tu hai tutte le ragioni, ma noi attraverso delle foto possiamo darti solo poche indicazioni, non possiamo fare una valutazione di centinaia/migliaia di francobolli. Già quelli che hai postato presentano alcuni pezzi di attenta valutazione, se poi hai anche francobolli di antichi stati, vanno valutati molto attentamente e richiedono un esame accurato de visu. Penso che nessuno, per foto ti possa essere di aiuto in maniera esaustiva.

Mi servirà una vita per capirci qualcosa...questi mi sembrano piu antichi...si vede il viso giovanissimo di vitt emanuele saranno vecchi...vedi qualcosa di interessante in questi generi??? Tante grazieeee

zz08.jpg

zz41.jpg

zz39.jpg

Edited by giacutuli

Share this post


Link to post
Share on other sites

miroita

I francobolli di Modena sono da far verificare, forse non valgono niente o forse qualche sorpresa.

Il centenario della Repubblica Italiana 100 lire del 1949 qualche euro li vale. 

Ma ripeto, così è impossibile fare delle valutazioni. I francobolli vanno verificati de visu.

Scusa ma quello che tu chiedi è impossibile. Recati da un filatelico ed eventualmente acquista un catalogo.

  • Thanks 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

giacutuli
10 minuti fa, miroita dice:

I francobolli di Modena sono da far verificare, forse non valgono niente o forse qualche sorpresa.

Il centenario della Repubblica Italiana 100 lire del 1949 qualche euro li vale. 

Ma ripeto, così è impossibile fare delle valutazioni. I francobolli vanno verificati de visu.

Scusa ma quello che tu chiedi è impossibile. Recati da un filatelico ed eventualmente acquista un catalogo.

E si devo comprare un catalogo...avrò il passatempo per inverno vicino al camino...cosa mi consigli sassone o unificato quale piu facile comprendere??? ...a proposito quali sarebbero quelli di modena??? Grazieee

Edited by giacutuli

Share this post


Link to post
Share on other sites

miroita
2 minuti fa, giacutuli dice:

E si devo comprare un catalogo...avrò il passatempo per inverno vicino al camino...cosa mi consigli sassone o unificato quale piu facile comprendere??? ...a proposito quali sarebbero quelli di parma??? Grazieee

Non mi sembra di aver visto francobolli di Parma, ma di Modena (sono quelli in cui c'è scritto Poste estensi - quello giallo e quello violetto) . Comunque puoi trovare sia quelli di Parma che quelli di Modena sia sull'Unificato che sul Sassone. Il prezzo è una trentina di euro, ma se ne prendi uno di di 2-3 anni fa lo paghi meno e praticamente non cambia niente. 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Paolino67

Per una disamina veloce è molto utile anche il catalogo online di www.ibolli.it, che ha il merito di discostarsi un pochino meno dalle reali quotazioni di mercato rispetto ai cataloghi cartacei, ai quali spesso va tolto un buon 80% rispetto a quanto scritto.

La collezione in sè è carina e interessante, purtroppo il mercato filatelico è in condizioni davvero disastrate, soprattutto se si parla di valori sfusi usati. Tieni conto che all'ultimo Veronafil ho comprato una collezione del Vaticano dal 1929 al 1978 già montata su album, alla quale mancano solo una settantina di valori e con la presenza di alcuni pezzi abbastanza pregiati del primo periodo, e l'ho pagata la miseria di 40 Euro, nemmeno il valore del solo album.

Share this post


Link to post
Share on other sites

giacutuli
1 ora fa, Paolino67 dice:

Tieni conto che all'ultimo Veronafil ho comprato una collezione del Vaticano dal 1929 al 1978 già montata su album, alla quale mancano solo una settantina di valori e con la presenza di alcuni pezzi abbastanza pregiati del primo periodo

Se li vuoi i 70pz che ti mancano io li ho di certo inquanto album vaticano è completo da 1850 in poi ci sono tutti. Grazieee

Share this post


Link to post
Share on other sites

giacutuli

Ciao, torno a disturbarvi. Ho letto che la serie dei Mogadiscio hanno un valore vicino ai mille euro se timbrati. Cosa mi dite, sono questi??? Grazie

Aaa.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

sandokan
Supporter

Questo sito non credo sia il luogo adatto per ottenere un parere commerciale su una intera collezione. 

Come ha già detto Miroita, il valore di mercato è spesso estremamente più basso di quello di mercato, per cui se vuoi una valutazione effettiva devi sentire il parere di chi compra/vende francobolli.   

Anch'io avevo ereditato una bella collezione di francobolli che a me non interessano, per cui dopo qualche anno mi sono deciso ad alienarla, anche perché conservare a lungo quei frammenti di carta gommata negli album presenta rischi di possibile degrado degli stessi. 

Alcuni commercianti hanno espresso un parere positivo, ma....non erano interessati all'acquisto perché si tratta di un mercato da anni molto poco dinamico e loro di francobolli da vendere ne hanno già tanti.   

Alla fine ne ho trovato uno che ha acquistato tutto il blocco dei miei  Album  ad un prezzo ridicolo , che per altro è stata l'unica vera offerta che mi è stata fatta. 

@giacutuli 

Edited by sandokan

Share this post


Link to post
Share on other sites

petronius arbiter

Come per tutti gli oggetti cartacei (francobolli, banconote, cartoline, ecc.) il cui valore è dato da un  timbro, esiste un elevatissimo rischio di falsificazioni.

Pur non potendomi definire esperto in questo campo, nei tuoi vedo alcune cose che non mi piacciono. Negli annulli originali, la cifra 4 indicante l'anno è sempre male allineata (più alta) della cifra 3. Nei tuoi, per quanto sbiaditi, a me sembra di vederli sulla stessa linea. Negli originali, la croce posta alla sommità delle corona è piccola e ben definita nei contorni, nei falsi è spesso molto inchiostrata, più grossa e coi contorni non nitidi. Così mi sembra di vedere la tua, ma io sto giudicando da una foto, ci sono comunque altri particolari per riconoscere i falsi, che puoi trovare descritti qui

https://www.lafilatelia.it/forum/download/file.php?id=61213&sid=91102cd7ce60f9d338a3530e6ecf5a28&mode=view

E se vuoi avere un parere senz'altro più autorevole del mio, puoi rivolgerti qui

https://www.lafilatelia.it/forum/viewtopic.php?t=16842

dove puoi vedere anche altri esemplari e metterli a confronto coi tuoi.

petronius :)

Share this post


Link to post
Share on other sites

miza
Il 21/9/2019 alle 21:51, giacutuli dice:

E si devo comprare un catalogo...avrò il passatempo per inverno vicino al camino...cosa mi consigli sassone o unificato quale piu facile comprendere??? ...a proposito quali sarebbero quelli di modena??? Grazieee

Ciao,

Sicuramente il catalogo one-line "ibolli.it" lo avrai già consultato... Comunque come già spiegato da chi mi ha preceduto, il mercato dei francobolli ha subito una svolta al ribasso non indifferente (un vero peccato). Solo alcune rarità come il "Gronchi rosa" e pochi altri forse mantengono il prezzo di catalogo.

Saluti 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Paolino67
28 minuti fa, miza dice:

Sicuramente il catalogo one-line "ibolli.it" lo avrai già consultato... Comunque come già spiegato da chi mi ha preceduto, il mercato dei francobolli ha subito una svolta al ribasso non indifferente (un vero peccato). Solo alcune rarità come il "Gronchi rosa" e pochi altri forse mantengono il prezzo di catalogo.

 

Uh, il Gronchi rosa (rarità fittizia) è tra quelli che è maggiormente affondato rispetto a pochi anni fa.... non so quanto sia valutato sui cataloghi più in uso, ma viaggia a prezzi reali che sono all'incirca la metà di quelli proposti da ibolli.it (che di solito è più prudente rispetto ai cataloghi cartacei) ....

Edited by Paolino67

Share this post


Link to post
Share on other sites

miza
3 ore fa, Paolino67 dice:

 

Uh, il Gronchi rosa (rarità fittizia) è tra quelli che è maggiormente affondato rispetto a pochi anni fa.... non so quanto sia valutato sui cataloghi più in uso, ma viaggia a prezzi reali che sono all'incirca la metà di quelli proposti da ibolli.it (che di solito è più prudente rispetto ai cataloghi cartacei) ....

A questo punto siamo..? Anche il Gronchi rosa sta affondando? Mi interessavo di filatelia 6-7 anni fa, a quel tempo era ricercatissimo...

saluti

 

Edited by miza

Share this post


Link to post
Share on other sites

Baylon
Supporter
Il 15/10/2019 alle 14:16, Paolino67 dice:

 

Uh, il Gronchi rosa (rarità fittizia) è tra quelli che è maggiormente affondato rispetto a pochi anni fa.... non so quanto sia valutato sui cataloghi più in uso, ma viaggia a prezzi reali che sono all'incirca la metà di quelli proposti da ibolli.it (che di solito è più prudente rispetto ai cataloghi cartacei) ....

Si infatti, l'Unificato lo valuta 950 il nuovo e 1700 l'usato, decisamente tanto... e sui prezzi reali hai pienamente ragione :good:

@giacutuli, non so il perché, ma a me viene da porti il quesito: perché quel Gronchi Rosa non te lo fai periziare? :hi:

Share this post


Link to post
Share on other sites


Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.