Jump to content
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Claudio88

Grado di conservazione "100 lire 1957"

Recommended Posts

Claudio88

Buonasera a tutti. Avrei bisogno, sempre se è possibile, del vostro aiuto e della vostra competenza, che purtroppo io non posseggo. Oggi in un cassetto di casa, ho trovato alcune monete, tra cui c'erano anche delle vecchie lire. In particolare, ne ho trovato una che forse ha un qualche valore: la moneta da 100 lire del 1957. Sarei curioso di capirne il grado di conservazione a me non sembra perfetta, ma ripeto non ho le conoscenze necessarie. Mi potete dare un aiuto? Grazie mille a tutti. Ciao.

Edited by Claudio88

Share this post


Link to post
Share on other sites

Pierluigi 1965

Inserisci la foto e magari descrivi anche quali sono le altre lire che hai trovato, magari a tua insaputa ci potrebbe essere qualcuna ancora più importante della 100 lire.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Claudio88

Perdonami, credevo di aver caricato la foto. Ho trovato 10 centesimi del 1933 Vittorio Emanuele III , ma molto rovinate, 5 lire del 1954 ed altre che non ho avuto il tempo ancora di controllare.

IMG_20191005_185733_765.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

TIBERIVS

Vendendo anche il solo R/. la moneta  + o - è sul MB, valore storico si,  economico nullo ( zero )

saluti

TIBERIVS

Share this post


Link to post
Share on other sites

Claudio88

Grazie TIBERIVS, vedendo qualche esemplare in perfette condizioni stimato sopra una certa cifra pensavo che anche la mia avesse un minimo valore economico. Comunque, grazie mille della vostra gentilezza! 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Scudo1901
7 minuti fa, TIBERIVS dice:

Vendendo anche il solo R/. la moneta  + o - è sul MB, valore storico si,  economico nullo ( zero )

saluti

TIBERIVS

Confermo, è anche inferiore alla media di conservazione che si reperisce di solito anche nei cassetti del nonno per questa monetazione. Priva di valore economico. 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Pierluigi 1965

Purtroppo queste monete ancorché hanno una buona valutazione in FDC, già sullo splendido molto spesso scendono quasi a zero anche perché viene a mancare anche la richiesta di mercato. I più esperti mi correggano se sbaglio.

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

Scudo1901
9 minuti fa, Pierluigi 1965 dice:

Purtroppo queste monete ancorché hanno una buona valutazione in FDC, già sullo splendido molto spesso scendono quasi a zero anche perché viene a mancare anche la richiesta di mercato. I più esperti mi correggano se sbaglio.

Caro Pierluigi 

non sono davvero un esperto, ma condivido la tua opinione 

Ciao 

Share this post


Link to post
Share on other sites

cembruno5500
Supporter
13 ore fa, Pierluigi 1965 dice:

Purtroppo queste monete ancorché hanno una buona valutazione in FDC, già sullo splendido molto spesso scendono quasi a zero anche perché viene a mancare anche la richiesta di mercato. I più esperti mi correggano se sbaglio.

Perfetto, 😉

Share this post


Link to post
Share on other sites

giuseppe ballauri
Supporter
Il 5/10/2019 alle 20:47, Pierluigi 1965 dice:

Purtroppo queste monete ancorché hanno una buona valutazione in FDC, già sullo splendido molto spesso scendono quasi a zero

Non sarei così drastico. Un bel SPL 100 L. 1955 ha ancora il suo valore, così come il 50 L. 1958. Il primo problema di queste monete in Acmonital è valutare la conservazione,è una lega durissima, quelle coniate a fine vita del punzone hanno dei rilievi non proprio netti e magari mancano del "lustro". Certo se una di queste monete la comperi in FDC a 1000 e provi a venderla è tanto che la valutino 100 perchè cominciano a contestarti la conservazione. Mi è capitato più volte... L'FDC dai venditori è sopravvalutato e le altre conservazioni non considerate. Però, almeno quelle che ho citato, hanno una tiratura bassa ed è probabile che almeno lo SPL sarà rivalutato in futuro. 

Ciao 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Scudo1901
1 ora fa, giuseppe ballauri dice:

Non sarei così drastico. Un bel SPL 100 L. 1955 ha ancora il suo valore, così come il 50 L. 1958. Il primo problema di queste monete in Acmonital è valutare la conservazione,è una lega durissima, quelle coniate a fine vita del punzone hanno dei rilievi non proprio netti e magari mancano del "lustro". Certo se una di queste monete la comperi in FDC a 1000 e provi a venderla è tanto che la valutino 100 perchè cominciano a contestarti la conservazione. Mi è capitato più volte... L'FDC dai venditori è sopravvalutato e le altre conservazioni non considerate. Però, almeno quelle che ho citato, hanno una tiratura bassa ed è probabile che almeno lo SPL sarà rivalutato in futuro. 

Ciao 

 

Io invece la penso esattamente in modo opposto. Secondo me ci si avvia a una netta spaccatura del mercato, fenomeno peraltro largamente già avvertito da molti: da una parte il FDC (e il qFDC, ma con penalizzazione) e dall’altra tutte le altre conservazioni, SPL inclusa. E tra i due mercati l’Oceano Pacifico quanto ad appeal commerciale. Poi l’aspetto storico, va da se’, e meno male, è tutto un altro film. Guardate i cataloghi odierni e confrontate, per qualsiasi epoca o monetazione, il rapporto che esiste tra le valutazioni FDC e le MB. Trent’anni fa era più o meno largo circa di 1 a 4. Adesso arriva (e in molti casi supera) l’1 a 10. È la media dei polli di Trilussa ovviamente, ma è un indicatore univoco di dove va il mercato, ovviamente secondo la mia umile visione. E per la Repubblica questo fenomeno è ancora più marcato. 

Edited by Scudo1901
Typo

Share this post


Link to post
Share on other sites

giuseppe ballauri
Supporter

Per una volta caro Scudo01, non siamo d'accordo!  Hai citato la bellissima poesia di Trilussa e quindi io cito la frase di un famoso calciatore: " Sono totalmente d'accordo, in parte, con quello che ha detto il Mister". Perchè è difficile darti torto, però, a mio parere, bisogna ampliare un po' la visione. La tendenza del mercato è sicuramente quella che si è allargata a dismisura la forbice tra FDC e le altre conservazioni. Perchè è capitato questo? Per molti motivi: 1- il periodo di crisi decennale, quando i ricchi diventano più ricchi e la piccola/media borghesia deve fare, a fine mese, "i conti della serva" . 2- il fatto che i pochi che possono, non sanno come investire i soldi e quindi la "numismatica di elite" può essere un bene rifugio. 3- la spinta che le Case d'Asta e i grandi Professionisti del settore danno a questa tendenza ( meglio vendere una moneta a 10.000 Euro che non 100 a 100 Euro ). Però è un po' la questione del petrolio: prima o poi finirà. Certo, molte monete verranno riciclate e importanti collezioni saranno vendute, ma la disponibilità di monete rare, FDC non è infinita. Lo speculatore/investitore tende a tesaurizzare la moneta e la venderà solo quando l'offerta sarà superiore all'investimento, oppure ( e quando mai..) se ne avrà bisogno ( quanti quadri sono stati comperati a prezzi folli e spariti nei caveau delle banche?). Pertanto spero e penso che, almeno per le monete non comuni, in futuro si possa aprire un mercato anche per le conservazioni al di sotto del FDC. Il tempo sarà galantuomo. 

Ciao

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Scudo1901
23 minuti fa, giuseppe ballauri dice:

Per una volta caro Scudo01, non siamo d'accordo!  Hai citato la bellissima poesia di Trilussa e quindi io cito la frase di un famoso calciatore: " Sono totalmente d'accordo, in parte, con quello che ha detto il Mister". Perchè è difficile darti torto, però, a mio parere, bisogna ampliare un po' la visione. La tendenza del mercato è sicuramente quella che si è allargata a dismisura la forbice tra FDC e le altre conservazioni. Perchè è capitato questo? Per molti motivi: 1- il periodo di crisi decennale, quando i ricchi diventano più ricchi e la piccola/media borghesia deve fare, a fine mese, "i conti della serva" . 2- il fatto che i pochi che possono, non sanno come investire i soldi e quindi la "numismatica di elite" può essere un bene rifugio. 3- la spinta che le Case d'Asta e i grandi Professionisti del settore danno a questa tendenza ( meglio vendere una moneta a 10.000 Euro che non 100 a 100 Euro ). Però è un po' la questione del petrolio: prima o poi finirà. Certo, molte monete verranno riciclate e importanti collezioni saranno vendute, ma la disponibilità di monete rare, FDC non è infinita. Lo speculatore/investitore tende a tesaurizzare la moneta e la venderà solo quando l'offerta sarà superiore all'investimento, oppure ( e quando mai..) se ne avrà bisogno ( quanti quadri sono stati comperati a prezzi folli e spariti nei caveau delle banche?). Pertanto spero e penso che, almeno per le monete non comuni, in futuro si possa aprire un mercato anche per le conservazioni al di sotto del FDC. Il tempo sarà galantuomo. 

Ciao

Caro Giuseppe 

messa cosi’, come speranza e non necessariamente come previsione, è del tutto condivisibile.

Ciao! 

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Johnny 99

la speranza è sempre l'ultima a morire, però nella realtà la vedo più come Scudo1901.

Cito una sciocchezza che però può rendere l'idea di come la penso.

Dopo un lungo periodo di fermo, circa 20 anni fa ripresi a interessarmi di monete.

La prima persona a cui lo dissi era mio zio che mi iniziò alla numismatica e che era un collezionista di vecchia data.

La risposta che mi diede fu: "Ah, ..e hai scelto un buon momento. Adesso le monete, se in alta conservazione, costano molto più di prima".

Da allora mi pare che questa tendenza non si sia mai invertita.

Share this post


Link to post
Share on other sites

aldo marchesi

Si ma molto dipende dal tipo di monete che si collezionando, per la Repubblica può  valere, e anche qui in parte, ma secollezioni ad esempio le monete di sede vacante dello stato pontificio la regola dell' fdc non vale,perché in molti casi non le troverai mai,saluti Aldo.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.