Jump to content
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Sign in to follow this  
Litra68

Ferdinando IV le monete più rare e Introvabili

Recommended Posts

demonetis
1 ora fa, ilnumismatico dice:

Parlando di monete rare ed introvabili, sicuramente le piastre coniate a Roma hanno pieno diritto di essere tra queste

9529.jpg

9530.jpg

9531.jpg

9532.jpg

Peccato che su queste monete si sappia ben poco, bisognerebbe interrogare l'archivio di stato di Roma, forse lì si potrebbe trovare qualcosa...

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Litra68

Buonasera, @demonetis veramente delle belle monete, monete coniate, che non hanno mai circolato, che non sono mai state spese. Di cui molti non ne conoscevano neppure l'esistenza, più rare di queste sfido a trovarne. La possibilità per il privato cittadino di accedere a documenti degli Archivi di stato e delle varie zecche rappresenta un ottima opportunità per approfondire alcune tematiche sulle nostre monete  che ci stanno a cuore. Per favore tienici informati. 

Grazie  e Saluti 

Alberto 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Rocco68

Buonasera  a tutti,

Aggiungo a questa interessante discussione l'ultima scoperta sulla nuova tipologia di busto nel 3 Cavalli 1790. 

...... Anche se sono più che convinto che con il tempo ne verranno fuori altri.... Ad oggi è introvabile e raro 😁

 

IMG-20190914-WA0014.jpg

IMG-20190914-WA0013.jpg

  • Like 5

Share this post


Link to post
Share on other sites

gennydbmoney
Supporter
Il 10/10/2019 alle 21:51, Litra68 dice:

Buonasera @gennydbmoney, bellissimo esemplare, veramente pezzo da museo, mi chiedo, cosa ha fatto si che una moneta diventasse rara, introvabile, quale evento , come è successo, di punto in bianco oppure da un certo numero di pezzi si siano via via ridotti.. Dico questo perché se consideriamo le vecchie lire, dismesse da circa 18 anni, correggimi se sbaglio, nelle nostre case se ne trovano ancora in quantità stipate in scatole e barattolini, è vero che la tiratura delle 500, 200, 100, 50 lire e via discorrendo era di diversi milioni di pezzi, ma credo anche le monete di cui discutiamo siano state emesse in un discreto numero di pezzi.. 

Buonasera, il 25 grani 1796 è riportato come prova dal CNI quindi come tale saranno stati prodotti pochissimi esemplari... 

Oltre l'esemplare conservato presso il medagliere del Museo Nazionale Romano un'altro esemplare è passato in asta Santamaria il 9 Maggio 1961... 

  • Thanks 1
  • Haha 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Rex Neap

5 Tornesi 1797 - 3 Tornesi (Pubblica) 1770 e 1778 - Grano da 12 Cavalli 1770 e 1786 - 9 Cavalli 1778 - Tornese da 6 Cavalli 1770 e 1778 e 1786 - 4 Cavalli 1770 e 1786 - 3 Cavalli 1770 e 1786. Sono tutte monete delle quali potete osservare per la prima volta a colori nel manuale è che ognuno di Noi un giorno spera di trovare.

  • Like 4

Share this post


Link to post
Share on other sites

Rex Neap

Il Grano dell'86, lo ho avuto fra le mani a Verona di due anni fa; una moneta spettacolare, sembra metterti "angoscia"... 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Rex Neap

Gran parte di queste monete hanno il valore in numeri romani; amche in questo caso a pag. 156 del Manuale ho cercato di dare una spiegazione. Questa é la Numismatica.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Rocco68

Buongiorno Amici, 

Altra moneta che personalmente considero rara e introvabile :

Ferdinando IV 

Piastra 1805

Capelli lisci

Errore in legenda al rovescio:

HSIP

MAGLIOCCA 391/b

Rarità R4

Ad oggi, sono solamente tre gli esemplari conosciuti. 

IMG-20191015-WA0051.jpg

IMG-20191015-WA0050.jpg

Edited by Rocco68
  • Like 4

Share this post


Link to post
Share on other sites

paoloilmarinaio

Salve Rocco68 in riguardo al tondello da te postato da 3 cavalli 1790 nuovo busto posso sbagliarmi ma potrebbe essere stata ribattuta su un'altra moneta.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Rocco68
1 ora fa, paoloilmarinaio dice:

Salve Rocco68 in riguardo al tondello da te postato da 3 cavalli 1790 nuovo busto posso sbagliarmi ma potrebbe essere stata ribattuta su un'altra moneta.

Buonasera Paolo, se ti riferisci ai segni al rovescio.... Sono segni di incussione con il dritto di un altro tre Cavalli. 

Share this post


Link to post
Share on other sites

paoloilmarinaio

Siccome avevo letto su internet di una moneta di rame del periodo borbonico ribattuta su monete austriache.Niente allora mi sono sbagliato

Share this post


Link to post
Share on other sites

Asclepia
2 minuti fa, paoloilmarinaio dice:

Siccome avevo letto su internet di una moneta di rame del periodo borbonico ribattuta su monete austriache.Niente allora mi sono sbagliato

Ciao Paolino...probabilmente ti riferisci hai 2 grani 1814 1815 ribattuti sui Kruzer austriaci...ti sei confuso con questi ecco un esempio...;)!

Ciau

 

Risultati immagini per 2 grani ribattuto su kruzer

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

paoloilmarinaio

Buonasera Asclepia probabilmente era un 2 grani molto rovinato che si intravedeva le ultime cifre della data 1799.L'ho letto su fb

Share this post


Link to post
Share on other sites

Litra68
13 ore fa, Rocco68 dice:

Buongiorno Amici, 

Altra moneta che personalmente considero rara e introvabile :

Ferdinando IV 

Piastra 1805

Capelli lisci

Errore in legenda al rovescio:

HSIP

MAGLIOCCA 391/b

Rarità R4

Ad oggi, sono solamente tre gli esemplari conosciuti. 

IMG-20191015-WA0051.jpg

IMG-20191015-WA0050.jpg

Buonasera, Rocco Amico mio, che dire.. si rimane senza parole davanti ad un ritratto così bello. Interessante variante HSIP ma anche la cifra 1 della data e del valore mi sembra particolare, o mi sbaglio? 😊 

Saluti 

Alberto 

Share this post


Link to post
Share on other sites

paoloilmarinaio

Salve Litra68 nelle piastre capelli lisci la cifra 1 speculare é la normalità al contrario nelle piastre capelli ricci é indice di rarità.

  • Thanks 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Scudo1901
14 ore fa, Rocco68 dice:

Buongiorno Amici, 

Altra moneta che personalmente considero rara e introvabile :

Ferdinando IV 

Piastra 1805

Capelli lisci

Errore in legenda al rovescio:

HSIP

MAGLIOCCA 391/b

Rarità R4

Ad oggi, sono solamente tre gli esemplari conosciuti. 

IMG-20191015-WA0051.jpg

IMG-20191015-WA0050.jpg

No ma aspetta aspetta un attimo, Rocco... È tua?????? 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Rocco68
19 minuti fa, Scudo1901 dice:

No ma aspetta aspetta un attimo, Rocco... È tua?????? 

Si,

Proviene dal listino numero 1 Sintoni, 

Peso 27,60 grammi

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Scudo1901
9 minuti fa, Rocco68 dice:

Si,

Proviene dal listino numero 1 Sintoni, 

Peso 27,60 grammi

 

SBAM! (rumore prodotto dal sottoscritto, svenuto) 😣

  • Haha 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Rocco68
28 minuti fa, Scudo1901 dice:

SBAM! (rumore prodotto dal sottoscritto, svenuto) 😣

Altra Piastra di Ferdinando IV con errore in legenda al rovescio, meno rara della precedente:

1816  INPANS

IMG-20191016-WA0082.jpg

IMG-20191016-WA0083.jpg

Edited by Rocco68
  • Like 6

Share this post


Link to post
Share on other sites

Scudo1901
1 minuto fa, Rocco68 dice:

Altra Piastra di Ferdinando IV con errore in legenda al rovescio, meno rara della precedente:

1816  INPANS

IMG-20191016-WA0082.jpg

IMG-20191016-WA0083.jpg

SECONDO SVENIMENTO...stavolta più per la conservazione e la patina ghiaccio. Un capolavoro di qualità impressionante.  Ma ormai non mi stupisco più: la collezione di Rocco se la gioca con le grandi raccolte pubbliche e quelle private di assoluto livello. I complimenti non bastano più. 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Rocco68

IMG_20190920_130411.jpg

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

Gallienus
18 minuti fa, Scudo1901 dice:

SECONDO SVENIMENTO...stavolta più per la conservazione e la patina ghiaccio. Un capolavoro di qualità impressionante.  Ma ormai non mi stupisco più: la collezione di Rocco se la gioca con le grandi raccolte pubbliche e quelle private di assoluto livello. I complimenti non bastano più. 

Rocco68, oltre ad essere una persona squisita (non lo conosco di persona, ma qui sul forum è sempre straordinariamente cortese e generoso di complimenti anche con chi, come il sottoscritto, non ha certo una collezione da urlo) è una delle attrazioni principali per gli amanti delle napoletane. Qualunque sia il tema trattato è pronto a tirar fuori qualche foto da svenimento :)

  • Thanks 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

Scudo1901
Adesso, Gallienus dice:

Rocco68, oltre ad essere una persona squisita (non lo conosco di persona, ma qui sul forum è sempre straordinariamente cortese e generoso di complimenti anche con chi, come il sottoscritto, non ha certo una collezione da urlo) è una delle attrazioni principali per gli amanti delle napoletane. Qualunque sia il tema trattato è pronto a tirar fuori qualche foto da svenimento :)

Ma non c’e’ dubbio alcuno! Sono sicuro che possiede anche qualche fantastico esemplare proveniente dalla ormai mitica asta Civitas Neapolis esitata, se non erro da Varesi, anni fa. 

Share this post


Link to post
Share on other sites

demonetis
Il 12/10/2019 alle 14:45, ilnumismatico dice:

Parlando di monete rare ed introvabili, sicuramente le piastre coniate a Roma hanno pieno diritto di essere tra queste

9529.jpg

9530.jpg

9531.jpg

9532.jpg

Un po' di storia non guasta mai...

iT422Q5.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

gcs

Si potrebbe avere l'articolo completo?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
Sign in to follow this  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.