Jump to content
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Sign in to follow this  
Tia

Spilla iscrizione NSDAP

Recommended Posts

Meh
Tia

Ragazzi, ho visto questa spilla, ma vorrei saperne di piu.. è una spilla che consegnavano a tutti gli iscritti del NSDAP, oppure era una spilla che si indossava nelle cerimonie/festività/occasioni speciali? GRAZIE MILLE ragazzi 

2C4E6C00-D932-450D-99E6-2BC14913F521.jpeg

DBFB3B2A-69A4-4958-83ED-3A94B4CFF1B1.jpeg

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sirlad

Che simboli orrendi, non la vorrei neanche se me la regalassero.

Il partito nazionalsocialista tedesco dei lavoratori, con a capo quel grandissimo criminale di Hitler, fa venire i brividi...

Edited by Sirlad

Share this post


Link to post
Share on other sites

sandokan
Supporter

Non ne sono certo, ma non è una decorazione da sfoggiare in determinate occasioni. Un segno di appartenenza per gli iscritti.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Meh
Tia
5 ore fa, Sirlad dice:

Che simboli orrendi, non la vorrei neanche se me la regalassero.

Il partito nazionalsocialista tedesco dei lavoratori, con a capo quel grandissimo criminale di Hitler, fa venire i brividi...

Ciao Sirlad, io sono solo un appassionato della 2º guerra mondiale.. fino ad ora ho avuto l’opportunità di studiare solo piccola parte della ww2. Da poco sono ritornato allo studio dedicandomi anche a qualche cimelio. Non ho assolutamente ideologie naziste, sono solo appassionato di storia. 

Edited by Tia

Share this post


Link to post
Share on other sites

Meh
Tia
3 ore fa, sandokan dice:

Non ne sono certo, ma non è una decorazione da sfoggiare in determinate occasioni. Un segno di appartenenza per gli iscritti.

Grazie sandokan.. comunque, è una spilla di iscrizione a NSDAP? Non riesco a trovare un sito che mi dia qualche informazione su questa spilla oltre a voi 

Edited by Tia
Frase scritta in modo sbagliato

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sirlad
1 ora fa, Tia dice:

Ciao Sirlad,...Non ho assolutamente ideologie naziste

Per fortuna...,questo mi rincuora molto.

Saluti 

Share this post


Link to post
Share on other sites

sandokan
Supporter
25 minuti fa, Sirlad dice:

Per fortuna...,questo mi rincuora molto.

Saluti 

Ciao Sirlad,

personalmente io e il nazismo siamo agli antipodi, e tuttavia questo non ha nulla a che vedere con il fatto che a me interessino le medaglie militari in generale, per cui nella mia raccolta figurano anche alcune decorazioni tedesche ed altre italiane coniate durante il regime fascista. Sono oggetti storici, e se li eliminassi non per questo riuscirei a riscrivere quella parte della Storia che aborro.

 E' anche vero che qualcuno invece acquista certe decorazioni (la Croce di Ferro germanica, ad esempio) per simpatia verso il nazismo, ma la cosa non mi riguarda e mi lascia del tutto indifferente.

Credo sia solo una question di punti di vista ed è più che giusto che ognuno possa collezionare ciò che crede e secondo i propri criteri : ma se si segue un criterio storico, a mio parere una sorta di censura appare incomprensibile.

Saluti.

 

  • Like 5

Share this post


Link to post
Share on other sites

sandokan
Supporter
1 ora fa, Tia dice:

Grazie sandokan.. comunque, è una spilla di iscrizione a NSDAP? Non riesco a trovare un sito che mi dia qualche informazione su questa spilla oltre a voi 

Ciao Tia : forse non sono stato del tutto chiaro ; la spilla non è una decorazione e per questo non la trovi nei testi e nei siti specializzati che hai consultato.

Si tratta solo di un distintivo che portavano gli iscritti; di stemmi da bavero  di partiti e associazioni politiche ce ne sono tantissimi e in genere sono meno ricercati dai collezionisti che non le decorazioni (medaglie), per cui non mi stupisce che tu non abbia trovato il tuo in qualche sito. 

 Comunque, se digiti su un motore di ricerca "NSDAP, Associazione nazista tedesca" troverai su Wilkipedia tutto quanto concerne la medesima, come pure il suo simbolo che è quello riportato sul tuo distintivo

Edited by sandokan

Share this post


Link to post
Share on other sites

littleEvil

Hallo alle!

Ciao @Tia

1 ora fa, sandokan dice:

se digiti su un motore di ricerca

"nsdap parteiabzeichen RZM M1/92" (senza virgolette) trovi anche di più! 😉

sembra essere una delle prime spille, la data esatta purtroppo non la ho potuta stabilire.

image.png.e4680c5b010cb2de2326bdc6a4126c54.pngRZM ed il numero sul retro:

Il ReichsZeugMeisterei  RZM  (officina delle "cose" del Reich) del NSDAP era il controllo di qualità del NSDAP. Tutte le aziende che volevano produrre per le formazioni e le organizzazioni del NSDAP dovevano prima chiedere un numero RZM. Questo numero è stato timbrato dai produttori sui prodotti (ad esempio, uniformi, effetti, armi bianche, parti di equipaggiamento, ....), la qualità veniva rigorosamente controllata dal RZM. Se un'azienda violava i criteri di qualità avrebbe potuto perdere il numero RZM e quindi il diritto di produrre per il NSDAP.

Il tuo RZM 1/92 dovrebbe essere di Carl Wild, Hamburg

image.png.0cfca89497f613c8daefe87213dfb832.png

Auf wiedersehen!

Njk

 

Edited by littleEvil
  • Like 3

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sirlad
1 ora fa, sandokan dice:

Ciao Sirlad,

personalmente io e il nazismo siamo agli antipodi, e tuttavia questo non ha nulla a che vedere con il fatto che a me interessino le medaglie militari in generale, per cui nella mia raccolta figurano anche alcune decorazioni tedesche ed altre italiane coniate durante il regime fascista. Sono oggetti storici, e se li eliminassi non per questo riuscirei a riscrivere quella parte della Storia che aborro.

 E' anche vero che qualcuno invece acquista certe decorazioni (la Croce di Ferro germanica, ad esempio) per simpatia verso il nazismo, ma la cosa non mi riguarda e mi lascia del tutto indifferente.

Credo sia solo una question di punti di vista ed è più che giusto che ognuno possa collezionare ciò che crede e secondo i propri criteri : ma se si segue un criterio storico, a mio parere una sorta di censura appare incomprensibile.

Saluti.

 

Sono d'accordo con te @sandokan quando si tratta di medaglie militari in generale, che possano ricoprire anche un interesse storico.

Diverso è invece il discorso quando si tratti di spille o di altre cose (ad esempio busti di marmo o in bronzo) che non hanno nessun interesse dal punto di vista storico, ma sono esclusivamente un simbolo di appartenenza ad un determinato schieramento politico.

Mi ricordo che ad un signore, una decina di anni fa avevano trovato in casa diversi busti in bronzo di Mussolini ed altri oggetti inneggianti al nazifascismo, ebbene quel signore si era giustificato dicendo che lui era un semplice collezionista, che quegli oggetti avevano un interesse storico...

Ovviamente nessuno gli credette e lo stesso venne regolarmente denunciato per apologia del fascismo. 

Share this post


Link to post
Share on other sites

petronius arbiter
2 ore fa, Sirlad dice:

Mi ricordo che ad un signore, una decina di anni fa avevano trovato in casa diversi busti in bronzo di Mussolini ed altri oggetti inneggianti al nazifascismo, ebbene quel signore si era giustificato dicendo che lui era un semplice collezionista, che quegli oggetti avevano un interesse storico...

Se gli oggetti che gli hanno trovato erano quella paccottiglia moderna che ancora si vede in qualche mercatino, e che ha solo uno scopo propagandistico, hanno fatto benissimo a denunciarlo. Se invece i busti e gli altri oggetti erano coevi al fascismo, la cosa mi lascia alquanto perplesso, si torna al giusto discorso fatto da @sandokan se si colleziona seguendo un criterio storico, nessuna censura è accettabile.

petronius

  • Like 4

Share this post


Link to post
Share on other sites

sandokan
Supporter
2 ore fa, Sirlad dice:

Sono d'accordo con te @sandokan quando si tratta di medaglie militari in generale, che possano ricoprire anche un interesse storico.

Diverso è invece il discorso quando si tratti di spille o di altre cose (ad esempio busti di marmo o in bronzo) che non hanno nessun interesse dal punto di vista storico, ma sono esclusivamente un simbolo di appartenenza ad un determinato schieramento politico.

Mi ricordo che ad un signore, una decina di anni fa avevano trovato in casa diversi busti in bronzo di Mussolini ed altri oggetti inneggianti al nazifascismo, ebbene quel signore si era giustificato dicendo che lui era un semplice collezionista, che quegli oggetti avevano un interesse storico...

Ovviamente nessuno gli credette e lo stesso venne regolarmente denunciato per apologia del fascismo. 

Sulla paccottiglia contemporanea fabbricata per nostalgici di regimi, partiti politici, personaggi e dittatori vari ecc. del passato sono d'accordo, le considero anch'io cianfrusaglie

I distintivi invece, quando e solo se sono originali, fanno parte a mio avviso della Storia. 

Conservo, ad esempio, due fedi matrimoniali in acciaio con la scritta "Oro alla Patria" che il regime fascista consegnò ai miei genitori in cambio di quelle d'oro, da loro "spontaneamente" donate alla patria.

Tanto spontaneamente che ovviamente non consegnarono quelle originali che si erano scambiate all'atto del matrimonio ma due cerchietti d'oro, quello che trovarono di minor peso e a minor prezzo sul mercato.

Cito questo piccolo episodio per dire che giudico repellente l'iniziativa dell'Oro alla Patria", ma anche questa è Storia e per questo conservo i due anelli, come pure la famosa "cimice" , il distintivo del PNF che veniva portato al bavero ed  uno della ONB, acquistati tanti anni or sono su un banco.

L'apologia è un conto (e quella del regime fascista è addirittura un reato), la Storia, anche quando non ci piace, è....Storia.

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

Meh
Tia

Grazie mille per le altre informazioni sulla spilla. Per il resto: io amo la storia

Share this post


Link to post
Share on other sites

riepo58

buonasera a tutti,

anche se non collezioni oggetti con simboli criminali come svastiche o falci e martello sono interessato agli oggetti di uso comune

militari marcati (utensili, accette , taniche ecc).

vi chiedo se potete indicare qualche  pubblicazione a riguardo.

grazie 

Share this post


Link to post
Share on other sites

sandokan
Supporter

Ciao Riepo58 : nel massimo rispetto per le opinioni degli altri, penso che definire "simboli criminali" gli stemmi di alcuni Paesi e Regimi sia improprio,  il discorso porterebbe lontano e soprattutto non vedrebbe una conclusione.

Gli U.S.A. sganciarono sulla popolazione di due città giapponesi le prime bombe atomiche, un atto di guerra infame e che tanti pensano sia stato un orrendo crimine, ma non per questo in una raccolta di cimeli storici quelli statunitensi dovrebbero venire epurati : anche perché se questo criterio"etico" fosse davvero usato, dovremmo privarci delle nostre raccolte, a parte qualche rara eccezioni (la R.S.M. , ad esempio).

Per quanto concerne la tua domanda, puoi contattare la Casa Editrice Albertelli di Parma che ha pubblicato molte opere in merito.

Un saluto cordiale.

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sirlad

Diciamo meglio che criminali sono le persone, non i simboli ovviamente...

Hitler e Mussolini sono stati due grandi criminali, che hanno fatto danni irreparabili, degli U.S.A pur con tutti i difetti che avranno, noi italiani dovremmo sempre ricordarci, che è anche grazie a loro se siamo riusciti a liberare la nostra nazione dai criminali nazifascisti.

Edited by Sirlad

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
Sign in to follow this  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.