Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
Ciccio 86

Fiat e monete

Risposte migliori

Ciccio 86

Ragazzi durante la pubblicità del nuovo Scudo mi sono reso conto che la Fiat usa il nome di alcune monete per i mezzi di lavoro da essa prodotti...

Ducato,Scudo,Fiorino e Marengo... in ordine di carico e forse anche di prezzo...

Che dire .. Saranno davvero così esperti ? e commercialmente perchè saranno stati scelti questi nomi ?

Ciccio 86

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Marcvsrvs

La Fiat da molti anni dà ai propri veicoli commerciali il nome di monete battute in zecche italiane, proprio per sottolineare la vocazione legata all'economia di tali veicoli, unendola all'appartenenza italiana dell'industria. Naturalmente sono stati scelti i nomi più adatti ad un veicolo (sono stati esclusi zecchino, bagattino, aureo, solido e tanti altri): Fiat ha una politica molto semplice per la scelta del nome: massimo 5 lettere (croma, bravo, punto, panda, uno, ritmo, duna ecc... ma anche scudo) che abbia assonanza con un'oggetto noto, oppure, rare eccezioni per nomi che "suonano" familiari (come, appunto, fiorino).

Un'ibrido è il Doblò, che è sia un veicolo commerciale che un automobile "civile": ed è ibrido pure il nome. Doveva essere Doblone ma era troppo impegnativo per un'automobile privata e poi non rispettava la regola delle 5 lettere.

Ciao!

Marco

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ciccio 86

In effetti non avevo pensato alla parola Doblò che è il diminutivo di Doblone... Nonostante fossi un appassionato di auto questo fatto mi era sfuggito fino a ieri sera...

Ciccio 86

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Marcvsrvs
[...] Nonostante fossi un appassionato di auto [...]

195931[/snapback]

Allora siamo in due! :D :D :D

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

spidy

pure a me! ma non c'era anche una zecca a Torino attiva ai tempi del Regno?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×