Jump to content
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Litra68

Aquile sulle nostre monete

Recommended Posts

giuseppe ballauri
Supporter
Il 1/12/2019 alle 21:14, cabanes dice:

Non so quanto Napoleone III fosse lieto del nomignolo che gli avevano appiccicato addosso, ma "l'aiglon" (l'aquilotto) addosso gli è rimasto appiccicato.

Già soprattutto negli ultimi anni era un Aquilotto un pò cresciutello...

Ciao 

1860351965_NAPOLEONE_5L.1812MI_r_resize.thumb.jpg.63edd8c0e864959ffcac949e04945a9b.jpg

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

giuseppe ballauri
Supporter

Il tallero di Convenzione con Maria Teresa d'Austria è forse la moneta più conosciuta al mondo; venne coniata in enormi quantità e posta fuori cambio in Austria nel 1858 a seguito degli accordi monetari di Vienna sulla riduzione del peso nelle monete d'argento. Come Moneta di scambio internazionale continuò fino agli anni 50 del secolo scorso. L'Austria per motivi politici e gli inevitabili contrasti post-bellici, negò per molti anni il riconio all'Italia. Si giunse quindi ad un accordo nel 1935. Fu coniata dalla zecca italiana dal 1935 al 1950.  

I talleri coniati in Italia differiscono dall'originale austriaco per il titolo 835 millesimi invece che 833,  per un diametro leggermente maggiore e per le scritte molto più nette e taglienti; si stima una tiratura di quasi 20 milioni di pezzi solo dal 1935 al 1950.

TALLERO DI MARIA TERESA CONIATO IN ITALIA 

 

1770156133_VITTEMIII_ERITREA_TALLEROMTERESAITALIAd197.jpg.62aec3bfcf5ae3db9a63adf2de8fac71.jpg90890102_VITTEMIII_ERITREA_TALLEROMTERESAITALIAr204.jpg.9a25aafb7d4e3be3ce3db481f32028cf.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

giuseppe ballauri
Supporter

TALLERO ITALIANO DEL 1918

Cercando di migliorare il lato estetico del busto di Maria Teresa, l'Autore Motti, si ispirò al Tallero per il Levante di Venezia ( che già non aveva avuto molto successo nella popolazione) 

1193013233_TalleroVenezia.jpg.8a21e98d0e078a367e60078e1cbedc31.jpg

 

Si cercò pertanto di rendere più simile il Rovescio: l'Aquila Sabauda ( monocipite ) presenta infatti dei nastrini che "mimano" l'Aquila Asburgica, ma non bastò:

655322926_TALLERO1918_PAPA_d_1968D_resize.jpg.a422a86c55b5c33f97db094919b5a13c.jpg772006188_TALLERO1918_PAPA_r_resize.jpg.e7f0f453e92be6e60ef780fa2bece337.jpg

La coniazione venne sospesa dopo un’emissione di 510.000 pezzi, perché gli indigeni preferivano utilizzare i talleri Austriaci: un famoso studioso di numismatica, Mario Lanfranco, spiegò che la loro preferenza fosse dovuta al fatto che utilizzassero il polpastrello del dito pollice per giudicarne l'usura (nel tallero austriaco, il bottone che ferma il vestito – mancante nella moneta italiana - aveva la sporgenza adatta!)

Alcuni esemplari sono senza il nome dell'incisore; è una mancanza casuale e da non ritenersi una rarità.

La legenda del rovescio significa: Moneta battuta in argento per la comodità di commercio con l'Eritrea.

Il tallero del 1918 è, purtroppo, una delle monete più contraffatte in assoluto.

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

Saturno

Aquila repubblicana romana su 4 baiocchi 1849 in mistura

 

4 baiocchi 1849_R d.jpg

4 baiocchi 1849_R r.jpg

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

nikita_
Supporter

Come scritto all'inizio, preferisco le aquile non inserite negli stemmi nazionali, troppo piatte  aqu.jpg.219b357a61303295cf4a6cb52b05dd61.jpg 

Una mia monetina da 5 dollari della Namibia, vi è raffigurata l'aquila urlatrice.

2005745667_namibia5d1993a.jpg.f99a5a9cb9bba21ea57a8eb40c7c1d47.jpg939442512_namibia5d1993b.jpg.1dc2d599e084d9b373ed907df19ce6aa.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

giuseppe ballauri
Supporter

Posto due monete sempre del Mexico - Cinco Pesos -1953 - Ano de Hidalgo

Miguel Gregorio Antonio Ignacio Hidalgo y Costilla Gallaga ( Hacienda de Corralejo in Pénjamo , Intendencia di Guanajuato , 8 maggio 1753 - Chihuahua , Nueva Vizcaya , 30 luglio 1811), noto come Miguel Hidalgo y Costilla o come Miguel Hidalgo , era un sacerdote e un rivoluzionario della Nuova Spagna che si distinse iniziando la prima fase della guerra d'indipendenza messicana con un atto noto nella storiografia messicana come Grito de Dolores. Ha diretto militarmente e politicamente la prima parte del movimento per l'indipendenza, ma dopo una serie di sconfitte, è stato catturato il 21 di marzo del 1811 , dopo quasi sei mesi dall'inizio della rivolta, e fatto prigioniero alla città di Chihuahua, dove fu processato e fucilato il 30 luglio dello stesso anno. In Messico , è noto come il padre della patria 

La prima: 

CIMG3528_resize.thumb.JPG.499206602d277d26081752dc73283a66.JPGCIMG3527_resize.thumb.JPG.c35335c1ed8b99bb54a76418fa5e684e.JPG

Share this post


Link to post
Share on other sites

giuseppe ballauri
Supporter

La seconda:

CIMG3532_resize_resize.JPG.a30e5aaece2c25e47787d9179bcaf681.JPGCIMG3531_resize_resize.JPG.ec0a13c38bb45d297fe3607f21f0b24c.JPG

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.