Jump to content
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
nikita_

Esami....

Recommended Posts

giuseppe ballauri
Supporter

Che dire della Skoda Serie 742 ?

Era brutta e “datata” già al momento del debutto sul mercato, che avvenne nel 1976, come erede della precedente (ed altrettanto storica!) Serie 100 e 110.Se avevi un'appuntamento con una ragazza era meglio arrivare in bicicletta od in Tram!

Motore posteriore longitudinale, superfici vetrate inutilmente ampie, doppio bagagliaio (quello anteriore, al quale si accedeva aprendo il cofano dalle “originali” cerniere laterali; ed uno più piccolo dietro i sedili posteriori, dove potevi adagiare, indifferentemente le mazze da golf, o meglio la porchetta comperata al mercato). Eppure le vendite furono notevoli. La maggioranza degli acquirenti, evidentemente soffriva di grave miopia.

708906596_SkodaSerie742_011228-22_big.jpg.dd75a8d96eec483583cb694fbb08dcc7.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

Saturno

Sicuramente avrete visto la citroen 2 cavalli; l'aveva mia sorella nel 1978; è stata l'automobile più scomoda del pianeta. Uguale a questa qua sotto.

Con quel fantastico cambio al volante, per mettere le marce dovevi essere iniziato ai misteri del cambio....

Entrava aria da tutte le parti, fantastica d'estate; agghiacciante d'inverno. Con quei  finestrini "a baionetta".....se scappava il gancio , ti sbatteva sul gomito.

Sospensioni che ti pareva di stare sul canotto al mare, ondeggiava semplicemene se prendevi una curva....

Una macchina incredibile. Trovare i pezzi di ricambio era una impresa. Introvabili. Dovevi andare allo sfascio. Non esisteva una rete di ricambi originali

Aveva anche il buco davanti, sul motore,  per metterla in moto, usando l'apposita manovella....

index.jpeg

Edited by Saturno
  • Haha 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

cabanes

vado fuori tema, scusate, ma ho notato, con piacere, che questo forum è interessato anche a vecchi documenti, anche se non attinenti alle monete.
Ho già scritto con ammirazione della grande Giulia TZ2: ora ho ritrovato in un mio libro (me n'ero scordato) la riproduzione di un interessante pro memoria interno dell'Alfa Romeo, relativo alla partecipazione delle TZ2 alla 12 ore di Sebring (1964).
Lo riproduco qui, per amore della storia e prima ancora della TZ2.
Da notare, fra le proposte per alleggerire le auto, il punto 14: è di mano dell'ing. Orazio Satta, direttore delle Progettazioni e Reparti Sperimentali.

memo.thumb.jpg.e259d0267e38372716d244479bc6a52b.jpg

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

nikita_
Supporter
5 ore fa, giuseppe ballauri dice:

Che dire della Skoda Serie 742 ?

Mi ricordo che in giro ce ne erano, anche se non tantissime, il fatto che la 105 L costava qualche milione di lire in meno di una nostrana 4 porte (la Fiat 128 per esempio), per tanti era importante.
Con il cofano anteriore aperto l'ho vista solo una volta presso un distributore di benzina, ero abituato a vedere il vuoto/cofano anteriore delle Fiat 850, ma per questa Skoda, con quella apertura laterale strana... ho pensato ad un'auto usa e getta! :D

648891845_skoda105l1.jpg.d096f56844d7dcedc2405dd51f178aeb.jpg

Edited by nikita_
  • Haha 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Baylon
Supporter

Correva l'anno 1992, tutte le guide e l'esame finale per il conseguimento della patente l'ho presa con la intramontabile Fiat Uno :lol:...

84085051_FiatUno.jpg.2bad8a979ffa0ca26ae2877cd09585be.jpg

Quest'auto che posto di seguito era il mio sogno proibito, ancora oggi si para innanzi ai miei occhi facendomi morire dal desiderio, grazie ad un fornitore dell'azienda per cui lavoro quando effettua le sue consegne...

1044617451_LanciaDelta.thumb.jpg.29288eb6fb2a02a01ba1212abacdd78b.jpg

Quest'auto nel Mondiale Rally, non ha avuto rivali ed è figlia di una vera e propria " bestia di macchina ", che nella versione stradale ( prodotta in pochissimi esemplari per avere l'omologazione a partecipare alle corse ) aveva 250 Cavalli, ma che nella versione corsaiola arrivava ad averne 500... spesso i piloti che la guidavano dicevano: " era lei che ti portava in giro "...

1051147709_DeltaS4(1).thumb.jpg.79911a33be94b9bc0fc34123432bda3d.jpg

Lancia Delta S4 Versione Stradale

608264399_DeltaS4(2).thumb.jpg.debb883da9a4ca60f312d8287ec217f5.jpg

Lancia Delta S4 Versione Rally

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

giuseppe ballauri
Supporter

Ciao Baylon, grandi macchine queste Lancia Delta HF, è stata uno dei miei sogni, soprattutto la versione Integrale 16v !

Però l'origine della specie è stata la Lancia Fulvia Coupè HF Rally, un'auto che aveva un certo non so che, e quando la guidavi ti sentivi un po' pilota.

Eppure non aveva una gran cilindrata ( 1200 e rotti, portati a 1600 negli ultimi anni, non molti cavalli 80 poi 100 ) ma è stata un' auto favolosa. L'ho guidata molte volte perchè un mio caro amico,scomparso da poco, aveva comperato di seconda mano una 1600 Rally. Gli avevo fatto conoscere un meccanico che chiamavamo "Carburo" perchè aveva preparato molte auto da Rally ed era un vero mago nello spremere cavalli da motori più adatti ad una gita familiare. Geo ( con grande fantasia lo chiamavamo così perchè era Geometra! ) portò la macchina a "rettificare" da Carburo. Quando fu pronta andammo nell'officina e il meccanico pigiò sull'acceleratore, facendoci sentire il rombo di una vera sportiva. " Quanti cavalli adesso ?? ". Carburo ci squadrò e disse: " Almeno 130 Cavalli e... due Asini che siete voi !! " 

Ogni occasione era buona per divertirci con l'HF. D'inverno, appena cadevano quattro dita di neve chiamavo Geo: " Si va ???" risposta: " Si va ! Si va!". Piazza d'Armi era grandissima e tutta imbiancata, con l'HF si tirava il freno a mano e diventavamo dei piloti facendo delle derapate incredibili. D'estate si andava su una pista di Motocross a fare... Rallycross! 

Grande auto e tanti ricordi. 

Ciao Beppe

Lancia-fulvia-hf.jpg.73c80807d313df28cd9ed477f048f3ec.jpg

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

falanto

visto che siamo in tema è c'è bisogno di rotondità numismatiche, un mio vecchio porta chiavi- più di 10 hanni che nn lo vedevo.

Schermata del 2019-12-17 19-56-04.png

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

cabanes

Beppe, che accidenti di fulvietta è ,con quei fari?

image.png.ca7fbb032518b6a31244800a54d093f8.png

Share this post


Link to post
Share on other sites

Baylon
Supporter
30 minuti fa, giuseppe ballauri dice:

Ciao Baylon, grandi macchine queste Lancia Delta HF, è stata uno dei miei sogni, soprattutto la versione Integrale 16v !

Però l'origine della specie è stata la Lancia Fulvia Coupè HF Rally, un'auto che aveva un certo non so che, e quando la guidavi ti sentivi un po' pilota.

Eppure non aveva una gran cilindrata ( 1200 e rotti, portati a 1600 negli ultimi anni, non molti cavalli 80 poi 100 ) ma è stata un' auto favolosa. L'ho guidata molte volte perchè un mio caro amico,scomparso da poco, aveva comperato di seconda mano una 1600 Rally. Gli avevo fatto conoscere un meccanico che chiamavamo "Carburo" perchè aveva preparato molte auto da Rally ed era un vero mago nello spremere cavalli da motori più adatti ad una gita familiare. Geo ( con grande fantasia lo chiamavamo così perchè era Geometra! ) portò la macchina a "rettificare" da Carburo. Quando fu pronta andammo nell'officina e il meccanico pigiò sull'acceleratore, facendoci sentire il rombo di una vera sportiva. " Quanti cavalli adesso ?? ". Carburo ci squadrò e disse: " Almeno 130 Cavalli e... due Asini che siete voi !! " 

Ogni occasione era buona per divertirci con l'HF. D'inverno, appena cadevano quattro dita di neve chiamavo Geo: " Si va ???" risposta: " Si va ! Si va!". Piazza d'Armi era grandissima e tutta imbiancata, con l'HF si tirava il freno a mano e diventavamo dei piloti facendo delle derapate incredibili. D'estate si andava su una pista di Motocross a fare... Rallycross! 

Grande auto e tanti ricordi. 

Ciao Beppe

Lancia-fulvia-hf.jpg.73c80807d313df28cd9ed477f048f3ec.jpg

Che la Fulvia HF fosse la progenitrice della stirpe è fuor di dubbio, nel mio post mi ero limitato ad una mera " cronologia "... seppur, ad onor del vero, in mezzo ai 2 " Deltoni " citati vi è la versione HF Turbo 8V.

A proposito, il possessore della HF Integrale 16V. che ho citato, possiede anche la 8V. con livrea Martini... come dire, è proprio bravo a farmi uscire pazzo :lol:...

2126872789_DeltaMartini.thumb.jpg.196441f07f91d125a6e2ab8fe9f6ad0b.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

giuseppe ballauri
Supporter
26 minuti fa, cabanes dice:

Beppe, che accidenti di fulvietta è ,con quei fari?

image.png.ca7fbb032518b6a31244800a54d093f8.png

Ciao Walter, innanzitutto complimenti per il documento che hai postato, un vero reperto storico! Al punto 6: sverniciare la carrozzeria... mi sembra che negli anni '50 le AutoUnion e le Mercedes avessero sverniciato la carrozzeria e quindi adesso le auto tedesche che gareggiano siano color "argento" per questo motivo. Al punto 14: è scritto "Pungere il pilota !" o leggo male ?

La foto della HF è presa da Internet ed era quella più simile all'auto del mio amico Geo.. non so dirti se sia una personalizzazione o una delle ultime prodotte. 

Ciao Buona serata!

Share this post


Link to post
Share on other sites

giuseppe ballauri
Supporter
48 minuti fa, falanto dice:

un mio vecchio porta chiavi- più di 10 hanni che nn lo vedevo.

Bellissimo e vissuto! In origine aveva le smaltature ?

 

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

giuseppe ballauri
Supporter
5 minuti fa, cabanes dice:

ve la ricordate questa?

 

No assolutamente. Raccontaci la storia...

Share this post


Link to post
Share on other sites

falanto

si erano hanni che nn lo vedevo- ha perso tutti gli smalti- per puro caso oggi lo trovato in un mio cofanetto- cercavo altro è o trovato lui, anche un vecchi portachiavi della ducati

2 minuti fa, giuseppe ballauri dice:

Bellissimo e vissuto! In origine aveva le smaltature ?

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

cabanes
19 minuti fa, giuseppe ballauri dice:

La foto della HF è presa da Internet

NO NO NO! Escludo ASSOLUTAMENTE che la Lancia abbia mai prodotto un obbrobrio simile! Forse è la fantasia di qualche carrozziere tedesco che l'ha generata ! (scusa, ho sbagliato: incubo, non fantasia)

nota del punto 14: c'è scritto: "purgare il pilota"

Infine veniamo alla Fulvia barchetta F&M: invece di raccontartela, ti invio un link che, meglio di me, te ne illustrerà la storia

https://st.ilsole24ore.com/art/motori/2014-01-15/lancia-fm-special-fulvia-barchetta-firmata-fiorio-maglioli-114909.shtml?uuid=AC3N2grB

Buona lettura: la storia delle nostre auto da corsa è ancora più affascinante di quella delle monete! Il guaio, per uno che ama collezionare e ama le auto, è che è molto più semplice mettere le monete in un monetiere che le auto in un box seminterrato (a prescindere poi dai costi)

 

dimenticavo: è giusto, le auto da corsa tedesche dovevano essere bianche, a fronte dell'accordo internazionale che voleva che le auto corressero con i colori nazionali: Italia rosso, Francia azzurro, Inghilterra verde, Belgio giallo, Germania bianco... Negli ultimi anni prima della II guerra vigeva, per le auto da Gran Premio (la F1 ancora doveva nascere) la regola del peso massimo. Essendosi trovata la Mercedes alle verifiche di una gara leggermente sovrappeso (un paio di chili) nella notte prima della gara i tedeschi decisero di raschiare tutta la vernice per rientrare nei limiti. E fu così che le Mecedes diventarono di color alluminio...

Edited by cabanes

Share this post


Link to post
Share on other sites

heineken79

Bella discussione appassionata :good:

Esame fatto nell'estate del 1997 con questa Ford Fiesta grigia, non ricordo se diesel o benzina, comunque un cassone con uno sterzo pesantissimo:whome:

6482e2f8-f66e-4024-9a07-83f621baa2f6_for

 

Prima auto passatami da mio cugino per pochi spiccioli - così ti impratichisci, diceva mio padre - una Fiat Panda 900 4 marce bordeaux.

Finito dritto in un fosso senza farmi nulla, macchina da buttare...

auto-salerno-fiat-panda-900-ie-a3b996c58

 

In seguito un'altra Fiat Panda con un colore improbabile, tipo beige verdino ma più brutto, più nuova, con 5 marce e pochissimi chilometri. Era un'auto aziendale d'occasione!

Se non ricordo male aveva il motore della Uno 1000 cc. Ma sempre Panda era.

 

Poi ci fu un colpo di testa in famiglia:lol:

Comprata ufficialmente per mia mamma al posto di questa che aveva (motore Daihatsu pulitissimo, linea vabbè)

1200px-Innocenti_Mini_90_rear.JPG

 

entrai io in possesso dell'auto della mia spensierata giovinezza, rottamata qualche anno fa, con 12-13 anni di onorato servizio.

Peugeot 206 1.4 benzina con ottimi accessori, aria condizionata pazzesca, uno stereo da paura, tanto spazio, pagata nel 2001 22 milioni.

 

6c3757b2-da99-4fbc-bd34-5df8eff7050f_peu

 

(foto prese dal web)

Share this post


Link to post
Share on other sites

heineken79
3 minuti fa, Arka dice:

@heineken79 Quella targata Avellino è una Innocenti.

Arka

Diligite iustitiam

Nuova Mini - così si chiamava - telaio Innocenti, motore Daihatsu, credo della Rocky 800 cc di cilindrata.

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

giuseppe ballauri
Supporter

Avevo cominciato a lavorare da qualche anno e da appassionato di auto sportive, riuscii a comperare ( in Leasing), l' ultima Alfa Romeo degna di questo nome, prima che la Casa di Arese fosse venduta alla FIAT:

Alfa 75 Twin Spark 2000, tettino apribile e superaccessoriata, molto simile a questa: 

alfa-romeo-75-2-0-twin-spark.jpg.1feac131b58562f78be2728a8776b27e.jpg

 

Forse la migliore che ho avuto. Poi dopo pochi anni fu sostituita ( ahimè ) dalla 164. La FIAT aveva colpito!

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

nikita_
Supporter
6 ore fa, giuseppe ballauri dice:

Poi dopo pochi anni fu sostituita ( ahimè ) dalla 164. La FIAT aveva colpito!

eeeeh le fiat.... compro una fiat Brava (auto dell'anno 1996) 1600 a benzina (105 cv) nel febbraio 1997 per 26.500.000 lire. Solo un anno di garanzia, accetto quindi l'estensione consigliata a due anni aggiungendo 250.000 lire.
Debbo dire che mi piaceva molto la linea, il motore era quello che utilizzava la fiat Ritmo 105  TC, veramente molto grintoso.

brava.jpg.a0f80236a55e94ab0e2cacddd61d9cf0.jpg
Esattamente a due anni e 20 giorni dalla consegna, come ogni sera la posteggio nel mio garage chiuso, l'indomani mattina trovo il lunotto posteriore sbriciolato in migliaia di piccoli frammenti, il portabagagli ed i sedili posteriori ne erano pieni, così, senza alcun motivo.

Vado alla fiat e gli faccio presente il problema, mi dicono che l'escursione termica può fare questi scherzi e che comunque ero fuori dalla garanzia perchè già scaduta.
Piuttosto in..arrabbiato gli dico:  per soli 20 giorni? si può fare nulla? l'escursione termica? e tutte quelle auto che vedo negli sfasciacarrozze ancora con il lunotto integro ferme anche da decenni sotto il sole, la pioggia, la neve e la grandine? dov'è l'escursione termica in un garage?

Non c'e' stato nulla da fare... 600.000 lire per il lunotto + 60.000 lire di mastice + 90.000 lire per la manodopera dal carrozziere (niente officina fiat!)

Ma 'sto lunotto non poteva scoppiare 20 giorni prima? :angry:

Per me è l'ultima fiat :excl: (ho dal 1984 una fiat 500F del dicembre del 1965, ma è solo per sfizio)

 

 

Edited by nikita_
  • Sad 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

nikita_
Supporter

Ho trovato nel web questa foto con 3 Lancia, in primo piano la mia preferita tra le preferite :wub:

Dietro a sinistra una HF ed a destra una rarissima 037 stradale, quest'ultima credo di non averla mai vista di presenza.

lancia.jpg.79fa76b99e6dc6db1cb4df1c60af3fdc.jpg

 

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

Baylon
Supporter

L'auto più bella di tutte è quella posseduta da Mr. Bean :rofl:...

494627188_ReliantRegal.thumb.jpg.951925c9c7e305020f12e875aaeb2681.jpg

  • Like 1
  • Haha 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

falanto
43 minuti fa, nikita_ dice:

Ho trovato nel web questa foto con 3 Lancia, in primo piano la mia preferita tra le preferite :wub:

Dietro a sinistra una HF ed a destra una rarissima 037 stradale, quest'ultima credo di non averla mai vista di presenza.

lancia.jpg.79fa76b99e6dc6db1cb4df1c60af3fdc.jpg

 

i cerchi gialli, sono orrendi

Share this post


Link to post
Share on other sites

chievolan
Il 12/12/2019 alle 15:28, Saturno dice:

Fiat 127 prima serie, verde come questa qua

 

 

index.jpeg

La mia prima auto. 127 verde pisello. Costruita per essere venduta in Svezia. Due batterie. 

Verniciatura eccezionale. Fondo rinforzato. 

Peccato non averla tenuta. 

Nel suo ultimo anno partiva a spinta. Ero abilissimo a parcheggiare con attenzione per poi partire con la portiera aperta e una gamba fuori per dare una spinta. 

Il 12/12/2019 alle 15:28, Saturno dice:

Fiat 127 prima serie, verde come questa qua

 

 

index.jpeg

La mia prima auto. 127 verde pisello. Costruita per essere venduta in Svezia. Due batterie. 

Verniciatura eccezionale. Fondo rinforzato. 

Peccato non averla tenuta. 

Nel suo ultimo anno partiva a spinta. Ero abilissimo a parcheggiare con attenzione per poi partire con la portiera aperta e una gamba fuori per dare una spinta. 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.